Danimarca-Italia, Cerci non c’é

Danimarca-Italia, Cerci non c’é

Tutto esaurito al Parken Stadium di Copenhagen per Danimarca-Italia, penultima partita di qualificazione a Brasile 2014. L’Italia ha già il pass in tasca mentre la Nazionale di Morten Olsen tenterà il tutto per tutto cercando di agguantare il…
Tutto esaurito al Parken Stadium di Copenhagen per Danimarca-Italia, penultima partita di qualificazione a Brasile 2014. L’Italia ha già il pass in tasca mentre la Nazionale di Morten Olsen tenterà il tutto per tutto cercando di agguantare il secondo posto, che garantirebbe il diritto a disputare i play-off. Una vittoria italiana stasera, o perlomeno contro l’Armenia martedì sera a Napoli, consentirebbe agli Azzurri di presentarsi al sorteggio di Salvador de Bahia (6 dicembre) come teste di serie, evitando così degli scontri pericolosi già nei gironi. Nel pomeriggio, l’Armenia ha battuto 2-1 la Bulgaria.

Nell’Italia, Balotelli non va nemmeno in tribuna. L’intenzione di Prandelli era quella di portarlo almeno in panchina, salvo poi dover rinunciare anche a questa idea per via di un attacco influenzale che ha colpito l’attaccante del Milan. Cerci parte dalla panchina. Osvaldo unica punta supportato da Diamanti e Candreva.

DI SEGUITO LE FORMAZIONI UFFICIALI:

DANIMARCA (4-2-3-1): S. Andersen; Jacobsen, Bjelland, Agger, Boilesen; Kvist, Zimling; Braithwaite, Eriksen, Krohn-Dehli; Bendtner. All.: Morten Olsen.

ITALIA (4-3-2-1): Buffon; De Silvestri, Ranocchia, Chiellini, Balzaretti; Marchisio, Montolivo, Thiago Motta; Diamanti, Candreva; Osvaldo. All. Cesare Prandelli.

 
Redazione TN
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy