Derby Toro-Juve, arrestato tifoso bianconero

Derby Toro-Juve, arrestato tifoso bianconero

Anche in un’occasione pacifica e benefica come quella di ieri, il buon senso può venire meno. Nel Derby tra vecchie glorie di Toro e Juve, sugli spalti della curva bianconera ci sono stati disordini, che hanno portato ad un arresto e sette denunce da parte della Digos della Questura di Torino.

Il tifoso fermato, il 34enne Davide Moscatiello, è reo di aver scatenato una rissa e di aver opposto resistenza, oltre che lesioni,…

Anche in un’occasione pacifica e benefica come quella di ieri, il buon senso può venire meno. Nel Derby tra vecchie glorie di Toro e Juve, sugli spalti della curva bianconera ci sono stati disordini, che hanno portato ad un arresto e sette denunce da parte della Digos della Questura di Torino.

Il tifoso fermato, il 34enne Davide Moscatiello, è reo di aver scatenato una rissa e di aver opposto resistenza, oltre che lesioni, a pubblico ufficiale. La dinamica è molto chiara: durante una rissa nella curva sud tra tifosi bianconeri, Moscatiello, brandendo una cintura, ha aggredito tifosi e poliziotti. Un episodio veramente spiacevole (già rovinato dai fischi a Vecchioni nel prepartita), visto anche il buonissimo esito della serata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy