Il Torino si ritrova in politica, ma i legali diffidano la lista

Il Torino si ritrova in politica, ma i legali diffidano la lista

Mondo Granata / Simbolo e motto molto simili da parte del partito Forza Toro, il club: “Palese imitazione”

Incidente politico per il Torino: nelle liste presentate in vista delle future elezioni amministrative della città, ne figura infatti una che appare una perfetta imitazione dello stereotipo granata. Già esistente in precedenza, il partito “Forza Toro” ha però deciso di adottare per questa campagna un simbolo che si discosta da quello ufficiale del club granata solo per pochi particolari, e rischia così di trarre in inganno supponendo relazioni extracalcistiche che invece non sussistono. In questa direzione si era già verificato un precedente a Napoli, anche in quel caso seguito da un inevitabile spiazzamento generale. Ecco che allora la società granata ha voluto intervenire e chiarire la situazione, attraverso un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale.

IMG_3768

Ecco la nota del club:

“Tra le liste di candidati presentate per le prossime elezioni amministrative della Città di Torino, ne compare una, denominata “Forza Toro”, il cui simbolo è la palese imitazione di uno dei marchi di proprietà del Torino FC. Il Torino FC precisa che la lista “Forza Toro” non è in alcun modo collegata con la Società o con suoi esponenti o dipendenti e che, comunque, l’utilizzo del marchio del Torino FC non è autorizzato dalla Società. Per tale ragione, la Società ha incaricato i propri legali di diffidare i responsabili della lista “Forza Toro” dall’utilizzare nomi e simboli del Torino FC”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy