Il derby della Mole si… corre

Il derby della Mole si… corre

Il derby più antico d’Italia diventa, primo tra tutte le città del vecchio stivale, anche una corsa podistica. Come già succede a Madrid da un paio di stagioni – tra aficionados dei Blancos e Colchoneros, il Rayo rimane discriminato – anche a Torino nella mattinata del derby i tifosi delle due squadre cittadine potranno sfidarsi a percorrere gli 11 chilometri che separano l’Olimpico,…

Il derby più antico d’Italia diventa, primo tra tutte le città del vecchio stivale, anche una corsa podistica. Come già succede a Madrid da un paio di stagioni – tra aficionados dei Blancos e Colchoneros, il Rayo rimane discriminato – anche a Torino nella mattinata del derby i tifosi delle due squadre cittadine potranno sfidarsi a percorrere gli 11 chilometri che separano l’Olimpico, con partenza dal piazzale Grande Torino, da quello che fu “Corso Grande Torino” al confine della città dove si trova lo stadio di Venaria.
Lo start della RunTogether – così si chiama la gara – è previsto proprio per domenica 28 aprile, la giornata della partita, ed il raduno sarà alle 10 di mattina: 2.000 corridori per squadra dovranno lanciarsi lungo il percorso e al termine della sfida, sommando i tempi di percorrenza di tutti i concorrenti, si otterrà il vincitore.
Un bel modo per preparare l’atmosfera in vista dell’incontro che si disputerà a seguire – previsto un servizio navetta dal traguardo per ritornare in città – nella speranza che, almeno nella corsa, non spuntino dal nulla rigori o improbabili espulsioni…

Qualsiasi informazione aggiuntiva al sito www.runtogether.org

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy