Immobile: ”Mi sento un ex-Toro, voglio battere la Juve”

Immobile: ”Mi sento un ex-Toro, voglio battere la Juve”

Champions League / L’attaccante del Borussia Dortmund: ”In bianconero non ho praticamente mai giocato, voglio segnare anche per i napoletani”

L’Europa, qui a Torino, ha sempre più il sapore del derby. La scorsa settimana Llorente aveva fatto visita al ritiro dell’Athletic Club, ieri capitan Kamil Glik ha ricambiato la cortesia, andando a salutare i compagni di nazionale che attualmente giocano per il Borussia Dortmund. 

Sapore di derby anche per Ciro Immobile che una volta per tutte ha chiarito la sua posizione: ”Mi sento più un ex del Toro e non della Juve. In bianconero non ho praticamente mai giocato”. Queste le parole riportate dai colleghi del Corriere dello Sport, con la punta giallonera accolta in città dai suoi vecchi tifosi, dal cuore granata: ”Gli amici tifosi del Toro mi dicono di battere la Juve. Voglio farlo, magari segnando, anche per loro e per i napoletani”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy