Italia: Benassi parte per la Serbia, Cucchietti e Giraudo in campo con l’U18

Italia: Benassi parte per la Serbia, Cucchietti e Giraudo in campo con l’U18

Nazionali / Padelli commemora le vittime dell’Heysel, rifinitura per Gaston Silva e Martinez

Benassi, Nazionale

L’Italia si allena per la sfida contro il Belgio di questo venerdì, la trasferta rappresenterà l’occasione giusta per commemorare le vittime della tragedia dell’Heysel scomparse in quella sfida di Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool del 29 maggio 1985. In quella triste occasione, i disordini scoppiati prima dell’inizio del match provocarono la morte di 39 persone, di cui 32 italiane, oltre a 600 feriti.

Italia, Padelli
Grazie alle prestazioni con i granata, per Padelli si sono aperte le porte della nazionale

L’Under 21 di Benassi, invece, prepara la sfida contro la Serbia: gara valida per le qualificazioni del prossimo europeo. Con lui ci sarà anche Barreca ed entrambi in serata voleranno verso la prossima sfida: ore 20.55 volo Air Serbia Roma-Belgrado e trasferimento presso l’Hotel Park di Novi Sad.

nazionale under 18 giraudo
Giraudo impegnato con la Nazionale U18

E mentre gli altri granata impegnati con le rispettive nazionali continuano ad allenarsi (per Gaston Silva e Martinez è tempo di rifinitura), questo pomeriggio scenderà in campo invece la Nazionale Under 18 che affronterà alle 18 a Traiskirchen, a pochi chilometri da Vienna, i pari età dell’Austria.

Amichevole prestigiosa per il ct Roberto Baronio, la quarta in programma, che permetterà ai granata Cucchietti e Giraudo di mettersi in mostra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy