Addio a Muhammad Ali: il saluto dal mondo del calcio

Addio a Muhammad Ali: il saluto dal mondo del calcio

Il ricordo / Dal sito ufficiale del Torino, fino a quello della stessa Serie A: tutti vogliono ricordare la leggenda del pugilato

L’ADDIO

Alì

L’ex pugile Muhammad Ali non c’è più, è scomparso: dopo le tante battaglie vinte sul ring contro i suoi avversari, ha trovato un nemico assai ostico che ha intaccato la sua salute fino a farlo morire. Il Morbo di Parkinson, infatti, è stata la piaga peggiore della sua vita. Egli è diventato famoso nel mondo per la sua determinazione, con delle frasi che ormai sono celebri nella storia: “Vola come una farfalla, pungi come un’ape“. Il lutto ha colpito tutto il mondo, anche quello del calcio: infatti molte società calcistiche e calciatori hanno voluto lasciare un ricordo sui social, con una foto e anche una frase, talvolta. Andiamo a vedere come è stato ricordato…

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lord24138 - 1 anno fa

    Un grandissimo dello sport,
    un lottatore fiero e intelligente,
    un esempio nel non arrendersi ai potenti…
    Cose molto “Granata”!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy