Lega A: le grandi sospendono il ricorso

Lega A: le grandi sospendono il ricorso

Le trattative tra grandi e piccole riprenderanno la prossima settimana. Non è stata ancora riparata la frattura tra le cinque sorelle e le altre squadre della serie maggiore. A tener banco, è sempre la questione legata ai bacini d’utenza ed i relativi diritti televisivi. Le big del calcio nostrano non vogliono essere penalizzate e cedere nulla alle squadre meno abbienti, minacciando un calciomercato snob, per soli ultramilionari.

Questa…

Le trattative tra grandi e piccole riprenderanno la prossima settimana. Non è stata ancora riparata la frattura tra le cinque sorelle e le altre squadre della serie maggiore. A tener banco, è sempre la questione legata ai bacini d’utenza ed i relativi diritti televisivi. Le big del calcio nostrano non vogliono essere penalizzate e cedere nulla alle squadre meno abbienti, minacciando un calciomercato snob, per soli ultramilionari.

Questa mattina, c’è stata una nuova assemblea in Lega per trovare una soluzione a questo problema spinoso che affligge il pallone italiano. A parlare, nel primo pomeriggio, è stato il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, che ha annunciato la sospensione del ricorso delle grandi all’Alta Corte, “per almeno una settimana”. Ancora un nulla di fatto dunque, dopo le parole degli scorsi giorni, del Presidente Abete, che auspicava un accordo tra le parti, evitando il ricorso ai tribunali.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy