Longo, prime parole alla Pro Vercelli: “Qui come a Torino c’è la cultura della vittoria

Longo, prime parole alla Pro Vercelli: “Qui come a Torino c’è la cultura della vittoria

L’ex tecnico della Primavera: “Felice ed orgoglioso di questa opportunità”. Longo, poi, ringrazia il Toro via Twitter: “Mi hai cresciuto come uomo e come calciatore, grazie”

1 Commento

Dopo l’annuncio ufficiale, sono arrivate anche le prime dichiarazioni di Moreno Longo da nuovo allenatore della pro Vercelli. L’ex tecnico della Primavera granata a parlato tramite il sito ufficiale della società piemontese: “L’interesse da parte della Pro risaliva già a qualche tempo fa, ed ho apprezzato la loro correttezza e la loro professionalità nell’attendere che io finissi il percorso iniziato col Torino. Una volta chiuso il rapporto con i granata, abbiamo potuto mettere nero su bianco l’accordo”

Il tecnico continua: “Il mio stato d’animo dopo la firma? Sono felicissimo ed orgoglioso della chiamata, non vedo l’ora di iniziare questa nuova e affascinante avventura. E’ un onore sedersi su questa panchina, ne capisco il significato, e farò di tutto per non sprecare questa opportunità.”

Infine, Longo conclude: “Passo dal Torino alla Pro Vercelli, società che hanno nel dna la cultura della vittoria. Sono stato alla Pro da giocatore e ora ci torno da tecnico: è un grande onore per me potermi misurare con un campionato come quello di Serie B”

Il tecnico ha anche voluto ringraziare il Toro via Twitter: “Mi hai cresciuto come uomo e come calciatore da quando avevo 11 anni, momenti indimenticabili. Grazie”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Atanor - 10 mesi fa

    Grazie a te, Moreno!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy