Notte di paura in Piazza San Carlo: Torino in lutto, è morta Erika

Notte di paura in Piazza San Carlo: Torino in lutto, è morta Erika

Secondo fonti mediche, nessuna speranza per la donna rimasta gravemente ferita durante la notte del 3 giugno

6 commenti

Non ha speranze di sopravvivere Erika Pioletti, la trentottenne travolta dalla folla in Piazza San Carlo a Torino durante l’evento di sabato 3 giugno in occasione della finale di Champions. Secondo fonti sanitarie, infatti, la ragazza avrebbe subito “un gravissimo danno cerebrale a prognosi pessima” e il suo decesso è previsto per le prossime ore.

Dopo quasi due settimane, dunque, potrebbe arrivare la prima vittima di quella folle notte: una notte di paura che molti non dimenticheranno mai.

AGGIORNAMENTO delle 22: è ufficialmente morta Erika Pioletti, la prima e unica vittima della notte di terrore in Piazza San Carlo. La sindaca Chiara Appendino ha decretato il lutto cittadino.

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. FVCG-70 - 6 mesi fa

    RIP

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. WGranata76 - 6 mesi fa

    Speriamo che almeno per una volta si faccia giustizia anche su quell’altra fazione della città, i parenti meritano che siano puniti i colpevoli e che non la passino impunita come fanno di solito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. leo67 - 6 mesi fa

    vicino al vostro dolore. L

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mazede70 - 6 mesi fa

    Che tristezza !!
    sono senza parole, posso soltanto pregare!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Puliciclone - 6 mesi fa

    Incredibile… Un forte abbraccio ai suoi cari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. prawn - 6 mesi fa

    pazzesco

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy