Parma, deserta anche l’ultima asta

Parma, deserta anche l’ultima asta

Caso Parma / Continuano le difficoltà per i gialloblù alle prese con le aste fallimentari

E’ andata deserta anche l’ultima asta per l’acquisizione del Parma Calcio, nessuno si è fatto avanti per rilevare la società. Ecco il comunicato ufficiale tratto dal sito del club: “I curatori fallimentari del Parma FC S.p.a, dott. Angelo Anedda e dott. Alberto Guiotto, comunicano che alle ore 12 di oggi 28 maggio 2015 nessuna offerta vincolante l’acquisto è stata consegnata al notaio Giulio Almansi, designato dal Giudice Delegato dott. Pietro Rogato a sovrintendere alle operazioni di vendita competitiva dell’azienda sportiva del Parma FC.
Già nelle prossime ore i curatori si confronteranno con il Comunicato dei Creditori e con il Giudice Delegato per le necessarie decisioni sul futuro dell’azienda sportiva e per l’eventuale prosecuzione dell’esercizio provvisorio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy