Porto-Braga, l’Europa League sarà portoghese

Porto-Braga, l’Europa League sarà portoghese

L’appuntamento è per questa sera a Dublino. Precisamente per le 20:45. Porto-Braga sarà la finale di Europa League, tutta a tinte portoghesi e all’insegna del bel calcio. Già, perché entrambi i tecnici, Vilas Boas (lo “special two” come lo chiamano dalle sue parti), tecnico del Porto, e Paciencia, mister dei rossi, sono tra i più importanti giovani allenatori sulla piazza europea.

L’appuntamento è per questa sera a Dublino. Precisamente per le 20:45. Porto-Braga sarà la finale di Europa League, tutta a tinte portoghesi e all’insegna del bel calcio. Già, perché entrambi i tecnici, Vilas Boas (lo “special two” come lo chiamano dalle sue parti), tecnico del Porto, e Paciencia, mister dei rossi, sono tra i più importanti giovani allenatori sulla piazza europea.

E pensare che Paciencia deve proprio a Vilas Boas l’impiego in pianta stabile nel Porto di mister Robson. L’allora allenatore, infatti, ascoltò il consiglio del nipote di una condomina (la nonna di Vilas Boas) che presentò delle statistiche stringenti secondo cui Paciencia avrebbe meritato il posto da titolare. Gli venne data fiducia e l’attaccante ricambiò a suon di goal e belle giocate. Altro calcio, altri tempi, ma Vilas Boas già aveva la stoffa dell’allenatore.

Questa sera, il tecnico che ha rifiutato la Juve si troverà contro l’ex squadra di Filipe: una realtà sempre più in crescita nel calcio portoghese che grazie alla programmazione è riuscita ad arrivare così in alto. Secondo i book makers, però, l’esperienza del Porto campione di Portogallo e proprio la presenza di Vilas Boas dovrebbero avere la meglio. A 1.37 viene data la vittoria dei biancoazzurri (già trionfanti sul Braga, in campionato, per 2-0 e 3-0), a 4.25 il pareggio e addirittura a 7.50 la vittoria dei Paciencia boys, in una gara dove l’attacco sarà da padrone (l’Over 2.5 viene dato a 1.77, mentre il Goal a 1.95).

Tuttavia, una finale è sempre una finale, e gli esisti sono tutti salvo che scontati. Lo spettacolo ci sarà sicuramente, un appuntamento da non perdere, quindi, per tutti gli amanti del calcio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy