Roma, aggredito Yanga Mbiwa

Roma, aggredito Yanga Mbiwa

Il difensore della Roma non ha riportato ferite ma è stato vittima di un forte spavento. I colpevoli sono scappati prima dell’arrivo delle forze dell’ordine

Brutto episodio per Il difensore della Roma Mapou Yanga Mbiwa, che è stato circondato da alcune persone in pieno centro a Roma, in via del Corso, e ha denunciato l’episodio agli agenti di polizia. Gli aggressori sono fuggiti prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Il giocatore francese si è comunque mostrato sereno ed è partito alla volta di Parigi.

Secondo quanto riferito dal calciatore, gli aggressori si sarebbero identificati come tifosi della Lazio, lo avrebbero insultato per il gol decisivo segnato nel derby all’ultima giornata, e avrebbero provato a colpirlo con delle cinghie. Mapou non ha riportato ferite, ma lo shock è stato forte.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy