Torino: in Under 21 anche Benassi, Aramu, Barreca e Parigini

Torino: in Under 21 anche Benassi, Aramu, Barreca e Parigini

Nazionale / Ben quattro giocatori di proprietà nel nuovo biennio dell’Italia Under 21 di Gigi Di Biagio

2 commenti

Nuovo ciclo Under 21: e sono belle notizie per il Torino. Luigi Di Biagio, per il test amichevole degli Azzurrini, in programma per il 12 agosto alle ore 21, a Telki contro l’Ungheria, ha selezionato ben quattro giocatori di marca granata.

Nel nuovo ciclo della principale nazionale giovanile: sono presenti infatti quattro calciatori di proprietà del Torino: Antonio Barreca (1995), ora al Cagliari, Mattia Aramu (1995), in procinto di accasarsi al Livorno, e Vittorio Parigini (1996), che giocherà al Perugia in prestito per il secondo anno consecutivo.

Per tutti e tre, formatisi al vivaio del Torino fin da bambini, la prima convocazione in Under 21 è il coronamento di un percorso che li ha visti protagonisti con le maglie delle Nazionali Giovanili Under 18, Under 19 e Under 20.

Ad essi si somma Marco Benassi (1994), che sarà una delle colonne del nuovo corso, avendo già partecipato da protagonista all’Europeo in Repubblica Ceca.

I quattro dovranno essere presenti al raduno in programma per il 9 agosto a Roma.

Queste le prime convocazioni del nuovo biennio di Luigi di Biagio:

Portieri: Cragno (Cagliari), Provedel (Modena), Scuffet (Udinese);
Difensori: Barreca (Cagliari), Calabresi (Livorno), Conti (Atalanta), Fontanesi (Sassuolo), Murru (Cagliari), Romagnoli (Roma), Somma (Brescia), Venuti (Brescia), Vicari (Novara);
Centrocampisti: Benassi (Torino), Fazzi (Fiorentina), Gagliardini (Vicenza), Grassi (Atalanta), Mandragora (Pescara), Verre (Udinese);
Attaccanti: Aramu (Torino), Bernardeschi (Fiorentina), Boateng (Bari), Cerri (Juventus), Garritano (Cesena), Parigini (Perugia), Rosseti (Cesena), Verde (Frosinone).

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alberto Fava - 2 anni fa

    Una sola parola: soddisfazione!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dbGranata - 2 anni fa

    Grandi ragazzi, siete potenzialmente un terzo degli azzurrini titolari. Tingete di granata st’Italia e ritagliatevi tanto spazio che giocare, anche se in U21, in una nazionale contro altri nazionali fa crescere tantissimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy