Torino: la Polonia di Glik calpesta la Georgia. Sconfitta per Maksimovic

Torino: la Polonia di Glik calpesta la Georgia. Sconfitta per Maksimovic

Nazionali / Il capitano granata resta in tribuna, per il centrale serbo 90 minuti da terzino

La Polonia di capitan Glik, non schierato in campo dal ct Adam Nawa?ka, calpesta la Georgia e resta agganciata al primo posto nel girone, davanti ai Campioni del Mondo della Germania. 

Tanto turn-over e tanta fatica per i polacchi che passano in vantaggio nella ripresa con Milik e poi nel finale si godono il proprio bomber d’eccellenza Robert Lewandowski. Tre gol in tre minuti e passivo che aumenta vertiginosamente: secco 4-0, questo il risultato finale. Un altro passo importante verso la qualificazione ad Euro 2016.

Discorso diametralmente opposto per Nikola Maksimovic che cade in trasferta contro la Danimarca. La corsa all’Europeo era già abbondantemente compromessa a causa della penalizzazione in classifica (3 punti) inferta negli scorsi mesi dall’Uefa. Il centrale granata gioca tutti i novanta minuti nell’insolita posizione di terzino nella difesa a quattro.  

I TABELLINI

Danimarca-Serbia 2-0 RETI: 13′ Y. Poulsen, 87′ J. Poulsen
NOTE – amm. Kjaer, Kvist (D), Kolarov (S). pt 34′ rig. fallito da Agger

LA CLASSIFICA GIRONE I – 12 pt Portogallo, 10 pt Danimarca, 7 pt Albania, 1 pt Serbia, 1 pt Armenia (* 3pt di penalizzazione per la Serbia)

Polonia-Georgia 4-0 RETI: 62′ Milik, 89′, 90′, 90’+1 Lewandowski
NOTE – nessun ammonito

LA CLASSIFICA GIRONE D – pt 14 Polonia, 13 pt Germania, 11 pt Scozia, 9 pt Irlanda, 3 pt Georgia, 0 pt Gibilterra

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy