Torino-Parma, ultrà emiliani in polemica non entrano allo stadio

Torino-Parma, ultrà emiliani in polemica non entrano allo stadio

Al Grande Torino / Il gruppo “Boys” protesta contro i veti posti dalla sicurezza

di Redazione Toro News

Protesta dei tifosi emiliani giunti in trasferta per Torino-Parma allo stadio Grande Torino. Il gruppo “Boys” della tifoseria organizzata ha scelto di non entrare allo stadio per i veti posti dalla sicurezza. “Il megafono non può entrare. Il tamburo non può entrare. Lo striscione non può entrare e neppure le bandiere. E allora, per protesta, restano fuori anche gli ultras del Parma”. Questo il post pubblicato sui social dai tifosi emiliani, in aperta polemica con la policy adottata dagli addetti alla sicurezza. Nel settore ospiti al “Grande Torino” sono entrate poche centinaia di tifosi del Parma.

LIVE Torino-Parma, segui la diretta

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mauro_Mo - 5 giorni fa

    in effetti sembravano un po’ pochi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13977752 - 6 giorni fa

    E un bel chi cazzo se ne frega ce lo vogliamo mettere?
    Questi in trent’anni non fossimo stati nella nostra italietta dovevano essere radiati dal calcio più di una volta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ACT1906 - 6 giorni fa

    Ma quali ultras, boys Parma, sono solo piccoli fans andate a fanculo
    FORZA TORO!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy