Un tifoso offende Cairo su Instagram, lui risponde: “Sei un c…”

Un tifoso offende Cairo su Instagram, lui risponde: “Sei un c…”

Social / Il presidente posta una foto ad una festa, viene preso in giro e lui risponde infastidito

di Redazione Toro News

Battibecco social per il presidente del Torino, Urbano Cairo, che nella serata di ieri ha postato su Instagram una foto da una festa organizzata da Dolce&Gabbana in una location esclusiva sul lago di Como. Nei commenti, un tifoso lo ha offeso dandogli nemmeno troppo velatamente del tirchio: “Sei entrato dal retro o hai scroccato il pass? Metti 2 salatini in tasca che li porti domani a Bormio per far pranzare i ragazzi…”. Così il numero uno granata, in risposta: “Sei un co…”

185 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. renato - 2 settimane fa

    Sono sempre stato un sostenitore di Cairo che ritengo una persona valida in tutti i sensi, anche se con i suoi difetti, come tutti peraltro.
    Questa volta però mi sembra che anche lui sia andato un po’ sopra le righe con la sua risposta al tifoso che trovo sproporzionata al contesto. Si potrà essere più o meno d’accordo con il tifoso ma secondo me costui ha semplicemente fatto una battuta prendendo in giro il nostro presidente, abbastanza famoso per la sua … prudenza nello spendere. Però se fossi stato in Cairo l’avrei presa sul ridere cercando di sdrammatizzare anzichè rispondere in un modo che, quello sì, ritengo offensivo.
    In tutte le cose un po’ di “leggerezza” non guasta. Arrabbiamoci per le cose serie, non per queste stupidaggini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ddavide69 - 2 settimane fa

    Veyser , è proprio qui la differenza : il TORO è una società di calcio . E’ di Cairo e come dici tu i soldi sono suoi ma visto che c’è gente che si abbona e paga , il TORO è anche nostro.

    Poi vorrei dirti questo , in una società l’imprenditore investe soldi anche suoi (normalmente) e se non li ha tutti fa anche dei prestiti .

    Trovo un po’ difficile come invece sostieni tu ,che una società si regga sempre ed esclusivamente da sola senza che intervengano i soci , anche solo per ‘comperare un frigorifero’ , altrimenti saremmo capaci tutti a fare gli imprenditori.
    Prima si investe e poi si raccolgono i frutti , non esiste che funzioni al contrario!

    A volte , pensa , è anche necessario ricapitalizzare o cercare sponsor per migliorare le performances … un po’ quello che stà facendo la Juvemerda … penserai mica che abbiano 300 milioni di euro da spendere ???

    Noi invece i soldi li avremmo per comprare un paio di giocatori di livello internazionale e continuiamo a farci le seghe coi bilanci e compriamo scommesse , questo a me non và giu’ anche perché i risultati NON CI SONO .

    Finchè si comporterà così io critichero’ cairo con tutte le mie forze , sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. robertofo - 2 settimane fa

      Veyser , è proprio qui la differenza : il TORO è una società di calcio . E’ di Cairo e come dici tu i soldi sono suoi ma visto che c’è gente che si abbona e paga , il TORO è anche nostro. Ma che cazzo dici: perché vai dal benzinaio e compri un litro di benzina e diventi di conseguenza socio della societá petrolifera?????? Ma ridimensionati un po’, quella tastiera da dove digiti ti ha dato un tantino alla testa!!!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Immer - 2 settimane fa

        Scusa ma se nessuno andasse allo stadio o si abbonasse alla TV cosa ci sta a fare il toro. Nulla perciò il toro è soprattutto dei tifosi non del presidente

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. robertofo - 2 settimane fa

          Ehhhh dagliela!!!!! Tu compri un servizio e non sei proprietario di una bella fava! se il torino calcio rimane senza clienti/ tifosi sono problemi della società investitrice. Tu potrai solo rimanerci male per il fatto che il toro risulterà fallito. Punto

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. LucioR - 2 settimane fa

        Mi dispiace ma hai un idea un po’ distorta. Il Toro non è una finanziaria o una società petrolifera. Ha una storia ed è un patrimonio di Torino e dei suoi tifosi altrimenti non avrebbero utilizzato soldi pubblici per restaurare il Fila. Se uno acquista una società come il Toro è come acquistasse un edificio tutelato dalle belle arti, è il propritario ma non può farne ciò che vuole.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. robertofo - 2 settimane fa

          Ah vabbè, hai proprio ragione sai?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

    @maraton sono tre mesi che sono qui e ti ho sempre solo visto scrivere post provocatori. Sei capace di rapportarti agli altri in un modo normale?
    ti ho appena incollato quello che hai scritto:
    “oggi mi trovo d’accordo su troppi commenti….qualcosa non và…forse ho sbagliato forum”
    questo dice tutto.
    siii siamo tutti della cricca… e veniamo a disturbare solo te….
    poverino… tutti sono nella, cricca anche qualche tuo amico. Stai attento magari anche qualche tuo vicino di casa ehehhehe
    ragazzi…
    meno male che non si paga altrimenti vorrei i coldi indietro per dorvermi sorbire una maratonata al giorno, tutti i giorni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

      Lascia perdere, Se, ignoralo e lascialo scrivere le sue farneticazioni, insulti e provocazioni.

      Domani passo alla “vie di fatto”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maraton - 2 settimane fa

      quello che hai appena scritto ti qualifica esattamente per quello che sei 😉
      inoltre ho notato che bacchetti a ripetizione chi non “è allineato” 😉
      comunque hai ragione tu e i tuoi amici, la “cricca” non esiste, me la sono inventata.
      il maiale si è preso la testa sottobraccio ed è andato da urbano, prima naturalmente ha scritto: “vattene porco” perchè giustamente voleva andarsene. ed è sempre stato lui a lanciare bombe carta o a dare alle fiamme portoni, giustamente come hai detto tu tutte invenzioni della mia fervida fantasia 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

        Se io bacchetto chi da fastidio agli altri non vuol dire che abbia a che fare con la cricca di cui parli. Chi non la pensa come te non necessariamente deve fare parte dei cattivi. Sono solo uno che e’ stufo di vedervi rompere le scatole a tutti.
        Lo capisci questo oppure tu dividi le persone incricche di buoni e cattivi?
        Se tu hai delle prove di quello che dici riguardo al maiale a qualcuno vai avanti. Ma non mettermi in mezzo ai vostri casini delle teste di maiale.
        Lasciami perdere.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maraton - 2 settimane fa

          @ il “se” di kipling comunque mi devo scusare anche con te. ho sbagliato e mi dispiace. penso che quando uno esagera sia onesto ammetterelo. e stasera l’ho fatto 2 volte.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

    @maraton hai appena scritto “oggi mi trovo d’accordo su troppi commenti….qualcosa non và…forse ho sbagliato forum”
    questo fa capire a tutti se sei uno a cui piace integrarti con gli altri oppure dar contro agli altri.
    Ti rispondi da solo. Uno che scrive questo in un forum non viene certo per stare in pace.
    Lascia perdere non hai motivazioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 2 settimane fa

      alla tua psicologia spicciola e da dilettante io rispondo con i fatti
      se poi mi devo integrare con fior di delinquenti come quelli della cricca, lascio volentieri il piacere a te 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

        hai manie di persecuzione, sono tutti contro di te, la cricca viene di notte e non ti fa dormire… mavala’ vivi tranquuillo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

          Tranquillo se, sto “copiando” tutto e domani sporgo denuncia in Questura.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maraton - 2 settimane fa

            allora @fanfaron, vediamo di parlare seriamente e non cazzeggiare.
            quello che ho detto è di dominio pubblico,ed è più che logico pensare che esistano personaggi legati a certe frange di tifo che frequentino i vari forum ed usino anche la violenza verbale per far passare le loro “idee”. non dico che tu sia uno di quelli, ma da come ti proponi assegnando nomignoli e sfottendo chi non la pensa come te il dubbio può anche venire o no? se ti ho offeso con questo accostamento (frange di tifo) ti chiedo scusa, ma era per far capire che c’è chi sfrutta l’anonimato per scopi che non siano solo discussioni tra tifosi

            Mi piace Non mi piace
          2. Pepe - 2 settimane fa

            se davvero pensi che sia necessario sporgere denuncia allora smettila tu per primo di venire qui a provocare e a insultare il toro, noi copiaremo le tue provocazioni e i tuoi insulti alla squadra.
            sei un bambino che ha bisogno della mamma questura… vergognati.

            Mi piace Non mi piace
  5. Granata75 - 2 settimane fa

    Ma basta con la storia di Cairo braccino! Questa è la gente che invidiava il parma perchè aveva Ghirardi, il Catania perchè aveva Pulvirenti, il Palermo perchè aveva Zamparini, il Genoa perchè aveva Preziosi… si, tutti grandi presidenti!!!!
    Ma come si fa a pretendere che uno compri i giocatori con i SUOI soldi! Qualsiasi imprenditore genera valore investendo i soldi che genera l’azienda stessa oppure quelli che gli prestano le banche (=debiti). Cairo non indebita il Toro (per fortuna) e spende ciò che incassa. “Spende” vuol dire che deve anche coprire i costi di gestione! A tutti piace rinnovare i contratti dei giocatori più forti, ma questo comporta maggiori costi!!! Quindi è inutile fare l’equazione, come qualcuno ha scritto, “hai venduto per 100, hai comprato per 80, ti restano 20 ancora” perchè è una assurdità!
    Non si capisce, quindi, perchè Cairo dovrebbe prendere soldi SUOI e regalarli al Toro. Quando vende Zappacosta a 30 milioni mica guadagna lui… guadagna il Toro!
    Ho letto, poi, che il Toro è dei tifosi! Ahh frase tanto bella e romantica, ma in realtà il Toro è di chi lo compra! Basta aprire un bilancio e vedere quanto pesano sui ricavi gli incassi da stadio per vedere che quanti biglietti si vendono è irrilevante ai fini del totale bilancio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bilancio - 2 settimane fa

      Scusa granata, io ammetto che le mie affermazioni non sono precise al 100% ma diciamo che fanno il paio con le tue altrettanto inesatte. (Altrettanto, intendo dire ne piu ne meno).
      I costi di gestione, ossia stipendi (pure quello di Cairo che dovrebbe aggirarsi a piu di 1 milione = x 13 anni fanno 13 mioni, quindi solo di stipendi il guadagno c’e’) , ripeto, i costi di gestione sono ben coperti dai 60/62 milioni di diritti tv che non derivano dalle plusvalenze. Quelle portano ad oggi, a calciomercato in corso (con tutti i giocatori che hanno firmato, Meite e Bremer inclusi) AD UN + 20,9 milioni. Ora la vendita o prestiti onerosi di Obi, VAldifiori, Aquah Niang e, aime Liacic pure PORTERA ULTERIORI PROFITTI DA AGGIUNGERSI AI 20,9 che aumenteranno il tesoretto.
      C’E’ QUINDI SPAZIO PER FARE UN OTTIMO CENTROCAMPO LO VEDI???
      E NON SAREBBE NEANCHE NECESSARIO VENDERE LIACIC.
      RIPETO COSI RIMANE IMPRESSO: i costi di gestione CON I 60/62 milioni di diritti tv sono ampiamente coperti.
      Il tesoretto e le ulteriori entrate dovrebbero essere reinvestite in giocatori di prima fascia.
      DEVO RIPETERLO ANCORA? No eh?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

    @pepe “gaute la nata!”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

    Certo che vedere un “signore” come @pepe postare indisturbato tutti i giorni, da l’idea di impotenza. Siamo in balia di chicchessia che voglia entrare e dire baggianate su questo sito. L’importante e’ non scrivere male di qualcuno, tutto il resto e’ tollerato, tanto al massimo si cancellano tutti i post e nessuno vede. Oppure si…. diamo lacolpa a quelli di toro.it, sicuramente e’ colpa loro….
    belin ragazzi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 2 settimane fa

      giusto, mai letto tante baggianate come nell’ultimo periodo. siamo in balia di qualsivoglia fanfarone che deve sbarcare il lunario 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

        il fatto e’ che prima c’eri solo tu ad agire indisturbato… per questo la cosa ti disturba…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maraton - 2 settimane fa

          au contraire, quello che mi disturba è l’ignoranza, la supponenza, l’arroganza, lo sberleffo sistematico a chi non è allineato, la violenza verbale, il rifiutare un confronto dialettico civile, la mancanza di argomenti, la violenza fisica. tutte cose di cui la vostra “cricca” è ben fornita ed elargisce a pieni….post 😉

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

            vorrei poi capire chi e’ questa cricca di cui parli, io scrivo qui da poco e non so neppure di cosa parli. Tanto meno mettermi tra di loro. non so chi sono e non voglio averci a che fare. Lascia paerdere le cose gravi come le teste di animale. Ti ripeto tienimi fuori dai vostri giochi. Io commento cio’ che vedo. Dovreste smetterla tutti e due. tu e fanfaron. Provate ad ignorarvi, non vi rendete conto di come sia arrivato il sito?
            Chiudiamo il discorso e prova a pensare a cio’ che dico, altro che cricca del pentu. ti saluto

            Mi piace Non mi piace
          2. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

            Perfetto: non potevi desciverti meglio…!!! 😀 :D: 😀

            Mi piace Non mi piace
          3. maraton - 2 settimane fa

            @fanfarone _ battuta vecchia che io usavo all’asilo. ma tu forse frequenti ancora 😉

            Mi piace Non mi piace
          4. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

            Caro Se, come avrai potuto notare oggi le discussioni sono state civili, pacate e senza insulti.

            Dopodichè è arrivato il provocatore di professione e ha iniziato il suo mestiere….e sta continunado da un bel pezzo, raccontando storie inventate tipiche di chi ha la rabbia e il rancore di essere stato colto in flagrante.

            Hai detto bene: ignorarlo è l’unica soluzione.

            Mi piace Non mi piace
  8. user-13652409 - 2 settimane fa

    Forse c… Non rende abbastanza l’idea. personaggio triste ed idiota potrebbe essere piu’ calzante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ForzaToro - 2 settimane fa

    In vita mia non ho mi scritto battute offensive o insulti a personaggi famosi sui social network e non ho mai capito il motivo per cui uno debba farlo…un momento di popolarità in una vita triste?…la frustrazione che emerge incontenibile?…l’invidia per chi nella vita è riuscito a costruire qualcosa?…ora Cairo si poteva risparmiare la risposta maleducata ma la battuta non era ironica, era offensiva e basta…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 settimane fa

      La battuta era una battuta , maleducata anche , ma l’unico che è stato offensivo è stato Cairo .

      Vatti a leggere il codice penale : tirchio non è considerata offesa , coglione si , quindi…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13734369 - 2 settimane fa

    cg—A me piacerebbe che il Cairo vendesse il toro a un sig ciminello o a un signor Vattelapesca iotiferei toro anche in serie c perché è lì che ci porterebbero certi signori e credo che molti di voi farete poi salti di gioia e ci starebbe solo bene forza toro sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. LucioR - 2 settimane fa

    La verità offende. ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. toro - 2 settimane fa

      è l’ignoranza che offende…non la verità!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Andrea Valentino - 2 settimane fa

    Cairo sono 13 anni che continua ad offenderci e a prenderci per i fondelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. CUORE GRANATA 44 - 2 settimane fa

    La battuta in realtà piuttosto greve, a mio avviso, andava interpretata come una “goliardata” e come tale rispondere con più leggerezza ed ironia. La goliardia che ahimè mi riporta a memorie “preistoriche” fornisce una significativa lezione di vita:mai prendersi troppo sul serio! Cairo ha evidentemente dimenticato questo antico e saggio adagio.FVCG!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. carlo - 2 settimane fa

    Gentile @pepe che mi insulta in dialetto. Se vuole rispondermi anche, gliene sarei grato, visto che mi voleva rispondere. Per quale ragione sana di mente un acquirente verrebbe prima a casa sua ad avvisarla prima di andare a chieder il Toro a Cairo? e per quale altra ragione sana di mente un acquirente verrebbe più volentieri ad acquistare una società non in vendita? forse per pagarla il doppio? gli acquirenti, gentile @pepe, di casa sua (se ne ha mai venduta una, ovvio) sono venuti prima, o sono venuti quando ha dato incarico all’agenzia (o messo un cartello “in vendita”)? le pare che, tra mille emissari, tra mille delegati, non si riesca a trattare una società in qualunque posto, senza che qualcuno venga a sapere? pensa che vengano a casa sua, o di @iard a parlane prima, sfogando la loro ansia? a casa mia – non so a casa sua – chi vuole comprare, lo fa in silenzio. Anche se esistono voci, quando esistono, sono voci di gente che si vuole fare pubblicità, più che altro. Questo è il mondo @pepe. Se vuole rispondermi, accetto anche gli insulti.

    Oggi la invitavo ad usare la testa, @pepe, che ce l’ha, e smettere di insultare chi non la pensa come lei. Non cada “in basso”, non lo merita lei e non lo meritiamo noi. Si riprenda, l’avranno offesa e ha ragione. Ma si riprenda. Io non l’ho mai offesa. Un saluto. E attendo, magari, risposta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. anpav - 2 settimane fa

      Mi piace molto questo commento, Carlo. Al di là del fatto che che io sia dello stesso parere o meno. E’ l’esaltazione dell’educazione. E siccome su questi siti è abbastanza raro avvistarne anche solo un pizzico, la cosa va rimarcata

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. carlo - 2 settimane fa

        Grazie anpav. Ti fa doppiamente merito, perché so che non la pensi come me. Mi fa doppiamente piacere. Grazie

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

        dovremmo tutti ragionare come te @anpav in questo frangente, ti fa onore quello che hai appena scritto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

      Complimenti, Carlo, questa è la risposta alle provocazioni e agli insulti, malgrado ci sia “qualcuno” qui (ed anche oggi) :D, che, in uno specifico intervento, abbia cercato in tutti i modi di “fomentare la rissa”.

      Bene così, Carlo: chi l’ha letto ne avrà certamente tratto le conclusioni su chi ha come esclusivo interesse quello di ridurre questo forum a un campo di battaglia 😀

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maraton - 2 settimane fa

        l’unico che NON ha lezioni o consigli da dare in quanto ad educazione o stile, però deve raggiungere la quota quotidiana di 200 commenti altrimenti il bonifico della “cricca” non arriva 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

          Eccolo…ed eccola la provocazione….e mi pareva bene…!!! 😀 😀 D:

          CVD, tanto per identificare chi è qui dentro il personaggio che provoca, offende e insulta.

          Per tutti quelli che èensano ancora che costui non sia quello che vuole “campo di battaglia” aperto.

          Ciao tesoruccio, continua così…!!! 😛 😛 😛

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

            ti copia spudoratamente le battute, puerile come comportamento. Lui puo’, e’ come pepe, ce lo dobbiamo subire, parte dell’abbonamento…

            Mi piace Non mi piace
          2. maraton - 2 settimane fa

            ecco quì un piccolo aiuto per capire chi è la “cricca”, come agisce e chi ne fà parte.
            basta digitare su google: “testa di maiale a cairo” e leggersi con tutta calma l’articolo di repubblica.
            scrivono su più forum (24h su 24h) sempre e solo gli stessi commenti, il più delle volte con il copia/incolla da uno all’altro.
            ecco un nik (uno dei tanti):
            FanfaronDeMandrogne (conigli cairoti fuck off)
            da cui si capisce molto bene la finezza del personaggio e la disponibilità al dialogo, nonchè l’apertura mentale (per me non solo quella (.) )
            chi legge può divertirsi e scoprire tutti i vari nik collegati alla “cricca” 😉

            Mi piace Non mi piace
          3. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

            io con ste cose non ci voglio avere a che fare. Punto. Comunque tu dovresti smetterla di provocare. Ignoratevi per il bene del forum.

            Mi piace Non mi piace
        2. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

          basta, smettila…. oltretutto copi anche le battute degli altri. Ti prego almeno oggi…..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maraton - 2 settimane fa

            eccolo quà il sodale a dare manforte. ne mancano ancora altri, ma sono fiducioso…non tarderanno a dar manforte a chi evidente per limiti suoi non riesce a ribattere a tono. dopotto la “cricca” serve a anche a questo, non solo a recapitare teste di maiale 😉

            Mi piace Non mi piace
          2. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

            non riesci a fare un post ndove non dici le solite 2 cose, scrivi sempre la parola “copia/incolla” “cricca”
            Devi avere delle manie di persecuzione. Possibile che una ersona si comporti cosi’ normalmente? Vedi cricche ovunque. Ma lascia perdere e vivi bene. Se fanfaron non ti piace lascialo perdere tanto prima o poi smette. O ti da fastidio perche’ ti ha usurpato il trono di casinista?
            Secondo me il secondo che ho detto.

            Mi piace Non mi piace
          3. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

            Domani segnalo sito e nominativo in Questura.

            Ora basta, per il bene di tutti.

            Mi piace Non mi piace
          4. Pepe - 2 settimane fa

            ma finiscila con la questura, lasciali lavorare che hanno ben altre cose da fare che perdere il tempo con queste bambocciate. piuttosto smettiamola tutti di prendere per il culo toro ed utenti e parliamo di toro cazzo

            Mi piace Non mi piace
    3. Luke90 - 2 settimane fa

      beh se un’azienda è florida e produce profitti … eccome se ce sono di acquirenti. Vi sono tantissime storie (specie per le web-company) ma anche in Italia; aziende acquistate o fagocitate dallo straniero per appropriarsi di brevetti o tecnologie per poi buttare le stesse nella spazzatura (glielo assicuro). E senza il cartello “Vendesi” fuori dalla porta.
      Contano i soldi .. e i soldi che fan fare altri soldi.
      e poi, se si tratta di Toro, se la controparte è seriamente interessata, non so quanto convenga fare certe cose in silenzio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Pepe - 2 settimane fa

      guarda carlo, parlerò di toro quando tutti (me compreso) la smettiamo di insultarci e di mancare di rispetto a presidente e giocatori solamente per difendere le proprie ragioni personali a tutti i costi. io solo vorrei parlare di toro e basta e non vorrei più leggere baggianate quali cairese papaboys etc.
      chiedo scusa ma se a volte insulto e lo pago con qualcuno è perchè mi girano i coglioni leggere certe cose sono e siamo umani e a volte la rabbia prevale sulla ragione. insultare non mi piace ma quando lo faccio è perchè non ne posso più di leggere certe cose.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pepe - 2 settimane fa

        quello che mi dispiace è che ci sono tifosi che credono che ci sia qualcuno che voglia comprare il toro… non l’hanno fatto 13 anni fa e lo fanno adesso? scendete dalle nuvole

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. carlo - 2 settimane fa

    NON SI HANNO NOTIZIE DI NESSUN ACQUIRENTE. Questa è la tragica ragione per cui alla fine dei conti, sembra che dobbiamo tenerci Cairo. cioè, non ho parole anche dopo 13 anni. Ditemi: mi piace Cairo per questo o quell’atro. Oppure non dite niente: dite solo che vi piace. Ma non sta cosa, vi prego.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pepe - 2 settimane fa

      Tu sei malato di cairo noi di toro, non l’hai ancora capito? Coto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 settimane fa

        tu sei malato e basta.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pepe - 2 settimane fa

          a te da fastidio che io tifi toro

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 2 settimane fa

            Se questo fosse il TORO sarei così felice da offrirti un bel boccale di birra.

            Mi piace Non mi piace
      2. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

        visto che la reda non ti banna , te lo dico io, “togliti dalle palle!”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

        gaute la nata!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pepe - 2 settimane fa

          ma chi sei carlo?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Veyser - 2 settimane fa

    Grande Urbano….. :-)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. user-13946045 - 2 settimane fa

    Sei un grande io la penso come te

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. iard68 - 2 settimane fa

    Ha fatto bene il presidente. Ha fatto strabene! Un co… come tutti quelli che si permettono di scrivere cattiverie sui profili altrui… E poi che palle sta diatriba presidente si, presidente no… non se ne può più. Io tifo Toro chiunque sia il presidente. Posso criticare una scelta se mi pare sbagliata, ma non tutto, a prescindere. Cairo è il Presidente del Toro e non dispiace alla maggior parte dei tifosi. Io lo tollero, semplicemente perché c’è tanto, tanto di peggio in giro, e non si profila nulla di realmente meglio all’orizzonte (neanche a cercare con un binocolo bionico). Qualcuno dice che non è più il vecchio Toro, e va bene. Qualcuno va giù più pesante e lo chiama Cairese; ok. Alla fine però… non ti piace la Cairese e ti piace il granata? Bene, tifa Cittadella allora! E non rompere I co…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. carlo - 2 settimane fa

      @iard, lei ha ragione da vendere, e infatti io sono molto preoccupato – e mi riferisco al fatto che non si vede nessun acquirente – perché so bene la necessità normale e logica che ha un acquirente del Toro a venirsi prima a sfogare a casa sua, magari, @iard, o di @ribaldo o altri noti del forum. Per questo sono rammaricato e piuttosto deluso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pepe - 2 settimane fa

        Fulatun

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pepe - 2 settimane fa

      Bravo iard ben detto, concordo al 100%. Hanno rotto i coglioni quelli che sputano sul nostro toro offendendolo e chiamandolo cairese, che si facciano una web tutta loro (cairovattene, antitutto, maicuntent, coglioni etc. .it) e spariscano da qua che non ci azzeccano niente con il toro. Forza toro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

        …e pev il pvesidente hip hip uvvà..!!! 😀 😀 😀

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. anpav - 2 settimane fa

        in effetti Pepe hai proprio ragione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

          …magari detto con parole più “consone” ma, soprattutto, “democratiche” (sembrava Fassino quando disse pubblicamente a Grillo di farsi un partito suo…e abbiamo visto com’è finita…!!! :D) non sarebbe stato male, anche in considerazione del tuo intervento fatto poc’anzi in risposta a quello di Carlo sull’educazione.

          Dunque dovresti farci la cortesia di “rimarcalo” anche al succitato “sig. Pepe”.

          Grazie. 😀

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Pepe - 2 settimane fa

            Io dovrei farti la cortesia di dire quello che fa comodo a te? Ma come ti permetti? ma chi ti credi di essere? Poi detto da uno che sputa sulla mia squadra, sei proprio uno sfacciato

            Mi piace Non mi piace
      3. ddavide69 - 2 settimane fa

        anche quelli come te e quelli che ti reggono gli insulti sotto valgono quanto te : ZERO.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Il "Se" di Kipling - 2 settimane fa

          bravo! Sei l’unico coerente! sempre

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. user-13946045 - 2 settimane fa

    barreca è un prodotto del vivaio è stato lui a chiedere la cessione e non mi abbia fatto un bellissimo campionato forse ha fatto un bel campionato in infermeria comunque è riuscito a venderlo bene,cia fatto ottenere un certo meite,che magari si dimostrerà di essere un campione,ha preso Izzo non cristiano Ronaldo ma ci assomiglia un Po ma a me pare è un buon giocatore,sta prendendo bremerche è una scommessa non mi pare che Verissimo è un fenomeno comunque se voleva davvero venire da noi aveva i mezzi per venirecomunque forza Cairo e forza Torosempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. robert - 2 settimane fa

    Povero Cairo,vuole emulare Berlusconi con le donne e negli affari ma non ce la fa.Secondo voi chi è il vero cafone ?Chi prende in giro una persona con ironia o quello che risponde con una offesa ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. user-13734369 - 2 settimane fa

    cg–nr facile parlare Bla Bla Bla tutti siamo qui siamo la però nessuno di noi è in grado di gestire una squadra di calcio a parole siamo tutti grandi specialmente poi quei tifosi che si professano super e criticano tutto e che io penso siano gobbi travestiti da toro
    PS che squallore mi fanno pena Forza Toro ora è x sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. prawn - 2 settimane fa

    Senza andare a criticare il nostro amato ( o odiato ) presidente o il tifoso ( o non tifoso ) su instagram, io credo che il Toro di Cairo sia ad un bivio signori, questo e’ un momento storico, ci sono chiari segnali di pazienza persa da parte dei tifosi dopo le ultime 3 stagioni, poca gente al fila, nessuno a bormio, vedremo come vanno gli abbonamenti…

    Se il Cav. Comm. Cairo non fa qualcosa di serio quest’anno con la societa’ Torino Calcio (e non solo col suo bilancio) finisce in contestazione costante, stadi vuoti, tutte cose che al Toro (bilancio incluso) non fanno bene.

    Io commenterei quello al nostro amichetto che se la spassa alle varie feste (occupato col calcio mercato, ovvio).

    Non so per quanto la gente granata portera’ pazienza o per quanto la macchina del marketing funzionera’, ma un’ennesima stagione scialba e dai colori poco Granata potrebbe veramente portare a una mezza rivolta popolare, e, lasciatemi dire, sarebbe anche ora, di alzare la voce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 2 settimane fa

      concordo al 100%. vedremo 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bilancio - 2 settimane fa

      @prawn: usera’ la carta Longo per calmare la piazza. Ma senza una squadra completa in tutti i reparti anche lui incidera’ poco. In serie A ti puniscono al minimo errore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

        Lo ha già preventivato, Bilancio: il dopo Mazzarri si chiama Longo, specialmente se quest’anno dimostrerà di far valere le sue capacità nella massima serie.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Veyser - 2 settimane fa

      Con tutto il rispetto non credo che il Sig. Prawn sia l’oracolo quindi non capisco come faccia a parlare in nome di tutti i tifosi, nessuno a Bormio (purtroppo sono uscito venerdì dall’ospedale altrimenti ci sarei stato come nei 2 anni precedenti), nessuno al Fila, nessuno allo stadio…. Tutto questo perché? Io non reputo arrivare noni o decimi uno stagione scialba, la reputo una stagione dove con un po’ più di attenzione (4 punti persi con il Verona ad esempio) porti a casa il pass per El…
      Ritengo il Presidente un grandissimo imprenditore, credo tra i migliori in Europa e lo dicono i conti delle sue aziende incluso il Toro.
      Il calcio dove butti i soldi nel cesso è finito… Oggi per stare in piedi devi fare plusvalenze altrimenti dai il giro….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 settimane fa

        Beh non è che per non fallire non si fanno investimenti e si devono per forza chiudere tutti i bilanci in attivo di decine di milioni di euro , gli investimenti si fanno anche nelle società tradizionali.

        Una società di calcio comunque non lo è tradizionale altrimenti potremmo tifare una banca o una assicurazione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Veyser - 2 settimane fa

          Davide avrai anche ragione ma c’è un problema di fondo… Il presidente è Cairo e non tu…. I soldi sono suoi e non tuoi….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. carlo - 2 settimane fa

    ok, lo ammetto sono andato su instagram. Sì, ma c’è di peggio che quella battuta. Copio e incollo (eh però ci sono molti tifosi di Cairo anche eh, anzi soprattutto):

    – c’è solo un presidente!!!!!
    – Grande presidente
    – 13 anni di prese per il culo…vattene !!!
    -Se comprasse giocatori come gli piace la fjga altro che CR7
    Cairo non ha comprato nulla e non ha salvato nulla visto che siamo falliti! Su Mazzarri lasciamo perdere che sarete i primi a massacrarlo quando non arriveranno i risultati, come ogni anno, pur di nn dare colpe a Cairo……

    e per finire uno che appoggi il tipo dei salatini:
    – ti do un consiglio, non commentare più adesso. Con quella meravigliosa battuta sei entrato nell Olimpo degli immortali. Hai battuto il tiranno. Lui che ha i servi giornalisti e i poteri forti alle spalle sconfitto dalla tua magica battuta. Non smetto di ridere. Lui offeso ti insulta. Poi sparisce. Tu per rimanere immortale devi tacere adesso, non raccogliere provocazioni. Sei un Dio. Immortale!!!!

    Insomma è instagram. sono più fjchi che da noi. Non hanno molto stile in effetti. Poca gavetta, poco combattimento da anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. user-13946045 - 2 settimane fa

    l’anno scorso cairo poteva venderci bellotti l’ha tenuto ha comprato niang a 15 .Rincon a 6 .sirigu ecc…così tirchio non mi sembra .Non mi sembra che tutti quelli che ha venduto stiano facendo sfaville darmian Bruno Peres. l’unico che mi dispiace che abbiamo venduto è zappacosta che andato via per aver dato spazio l’anno prima a un certo Bruno Peres che è scappato in Brasile con la scusa famigliare ma è solo questione economica questa è riconoscenza sportiva che senza il Toro Peres chi era prima.Quindi in campo non ci vanno i soldi ma i calciatori.Ora almeno abbiamo qualche giocatore che potrebbero fare capricci per andarsene ma rimangono non stante tutto.Continua così cairo il buon lavoro paga sempre forza Toro c.c.claudio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bilancio - 2 settimane fa

      Secondo te, il Chelsea aveva bisogno di Zappacosta? Stava cercando Zappacosta? Aveva seguito Zappacosta tutto l anno Oppure:
      Zappacosta e’ stato offerto da Petrachi (dietro pressione di Cairo) al suo amico leccese, Conte, per fare una bella plusvalenza di 30 investendo poi negli ultimi minuti 2 su Ansaldi ????? (che per fortuna e’ stato un ottimo acquisto, ma per fortuna)
      E i cross a Belotti chi glieli faceva poi…
      E’ un po come adesso, liacic verra’ venduto, suppongo, (spero di no) e poi chi rifornira Belotti????
      La critica nasce da questi modi di fare calciomercato.
      Il nuovo modulo che sta per nascere e’ chiaro ed all inizio spiazzera’ completamente le difese avversarie e questo e’ il motivo della visita ad una clinica privata di Losanna del Gallo e del suo entourage:
      Belotti retrocedera’ a centrocampo e dara’ il via all attacco smistando sugli esterni, e prima ancora dell arrivo della palla, Belotti si sara’ spostato sull esterno dove raccogliera’ palla e da li crossera’ al centro, ma prima che la palla cada Lui si sara’ gia catapultato al centro dove raccogliera’ il suo stesso passaggio ed insacchera.
      Cosa e’ andato a fare a Losanna? Gli hanno inserito un terzo polmone, che verra’ contabilizzato pero’ solo nel prossimo bilancio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. ddavide69 - 2 settimane fa

    Mi sentirei di dissentire dalla tua ultima affermazione Granatiere. Personalmente sono per l autodeterminazione e conterei di sopravvivere nonostante Cairo. Quindi rimanderei l epiteto indigesto al mittente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 2 settimane fa

      E che problema c è se dissenti da me? Ah ah ah stai tranquillo io non do del coglione a chi non la pensa come me, anzi l esatto contrario…Quello che mi infastidisce è giudicare se uno è pro o contro cairo in base a questo scambio di battute e insulti su instagram, come sta succedendo nei forum compreso questo. Io preferisco il Toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 settimane fa

        Il mio era solo un esercizio dialettico. Purtroppo qui non si vedono le espressioni facciali

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Bilancio - 2 settimane fa

    Chiedo perdono Urbano, e chiedo perdono a quelli che non vogliono leggere il solito messaggio, (un consiglio, non leggetelo) ma mi limitero’ a tenere il conto, SENZA OPINIONI, ma i numeri nudi e crudi, come piace a te Urbano:

    34 in cassa +1,4 gaston silva – 3,5 nkoulou – 8 izzo (bonus non conteggiati perche ipotetici) + 12 barreca – 10 meite – 5 bremer
    = 20,9 milioni
    + 60/62 diritti televisivi (per gestione)
    (Le entrate per Martinez (+4,6) e di Pontus johannson (+3,3) non le calcoliamo perche non so a quale anno contabile appartengano.
    Esimio Pres, qua molti si aspettano QUALCHE VENDITA (es Liacic, grande cazzata vecchio mio…) ma al di la di Niang Acquah, Obi ecc , che qualche entrata la procureranno vedra, stia sereno, NON SI VEDONO I MOTIVI PER DOVER VENDERE visto che ci RIMANGONO 22,9 in cassa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 settimane fa

      Però obbiettivamente siamo in tanti. Il problema semmai sarebbe non riuscire a dar via chi non è utile a Mazzarri. Ho paura che andrà via qualcuno che ha mercato invece. Mentre continuo a pensare che a centrocampo non si prendono le figure che servono.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Diablo - 2 settimane fa

      Senza dimenticare biglietti stadio , magliette , abbonamenti , merchandising , abbonamenti TORO channel , pubblicità …. ecc ecc ecc .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gior_425 - 2 settimane fa

        Senza dimenticare gli stipendi, l’affitto dello stadio, i costi delle giovanili, ecc ecc…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. user-13946045 - 2 settimane fa

    se mi ricordo bene il sig. ciminelli pace alla anima sua per prima cosa aveva messo come presidente quello che ci aveva ucciso un nostro grande Gigi m. e questo che costringeva i suoi dipendenti a fare abbonamenti agli nostri cugini gobbi mi sembra di ricordare e mi sembra che con lui siamo arrivati ultimi in serie a ci aveva superato anche il comò per come Eramo forti prima allora ora mi tengo cairo che almeno 1 volta ci siamo arrivati in uefa e questi anni sfiorata ok se poi ci fosse la Ferrero nel nostro futuro ben venga e son convinto che cairo stesso lo venderebbe subito il suo e il nostro Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bilancio - 2 settimane fa

      Secondo me Cairo venderebbe il toro con lo stesso criterio con cui vende un giocatore, cioe’ al doppio possibilmente del suo valore. Se ipotizziamo che ancor oggi la rosa ha al suo interno Belotti a cui Cairo da una valutazione di 80/100, senza contare il resto, credo che se mettesse in vendita la societa, chiederebbe 200. Al che tutti e dico tutti si defilerebbero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. iard68 - 2 settimane fa

        Perché secondo te il Torino varrebbe meno di 200 mln?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. WGranata76 - 2 settimane fa

          Si molto meno, perché i giocatori sono un valore molto variabile, mentre le proprietà immobili e le strutture societarie sono valori stabili, ma il Toro non ne ha di queste ultime..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. granatadellabassa - 2 settimane fa

    In ogni caso sarebbe opportuno che tra società e tifosi vi fossero periodici incontri.
    Ricordo che anni fa la tifoseria atalantina volle un confronto con la società che a loro dire investiva poco e niente. I dirigenti fecero vedere le diverse entrate del club rispetto alle altre squadre. Gli ultrà si misero il cuore in pace e si strinsero intorno alla squadra.
    Funzionerebbe anche a Torino? Forse sì forse no.
    Però farebbe solo bene un dialogo costante tra tifosi e società. Almeno una volta all’anno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 2 settimane fa

      oggi mi trovo d’accordo su troppi commenti….qualcosa non và…forse ho sbagliato forum 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 settimane fa

    Il tizio è stato un cafone e ha sbagliato a criticarlo su un contesto che non c’entra nulla col Toro.
    Ma Cairo da presidente imprenditore di successo avrebbe dovuto tacere anziché offendere.
    D’altronde questi sono i nostri tempi, e questi i nostri presidenti.
    Basta guardare in politica che succede…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 2 settimane fa

      esattamente come hai detto tu 😉
      non capisco sinceramente i pollici versi, è solo questione di stile ed educazione: se un “fanfarone” ti insulta, tu rispondi con un sorriso ed una strizzatina d’occhio 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. fabrizio - 2 settimane fa

    Una volta ancora ha risposto da zoticone. La classe è un altra cosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 2 settimane fa

      Diciamo che denota un certo nervosismo…secondo me il tifoso ha sbagliato, tuttavia la risposta di Cairo, uomo sempre prudente e maestro del cerchiobottismo in virtù del ruolo che occupa, è indice di una certa insofferenza. Evidentemente ha capito che non tira una bellissima aria e che molti tifosi, anche quelli più riflessivi e moderati, sono un po spazientiti. D’altronde non si può pretendere che noi si faccia tifo per una spa che macina utili ad ogni bilancio senza lamentarci. Vorremmo riprendere a tifare una squadra di calcio, il cui obbiettivo dovrebbe essere vincere qualcosa o almeno provare a raggiungere traguardi più prestigiosi di quelli attuali.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Granat....iere di Sardegna - 2 settimane fa

    Se devo essere sincero a me sta storia di andare sul profilo del presidente a fare battutine per una occasione mondana che riguarda la sua vita privata mi da il voltastomaco. Cairo va criticato aspramente ma per il suo operato come presidente del Toro, per la sua tirchiaggine nel TORO. In altri contesti che riguardano la sua vita privata secondo me è maleducazione e basta. Il fatto di essere tifosi del Toro non ci da il diritto di giudicarlo per la sua vita privata e nella sua vita privata. Visto che chi ha scritto il post l’ha fatto in una occasione che non riguarda il Toro si è preso una risposta appropriata e NON ha la mia solidarietà perché se l’avesse fatto a me avrei reagito allo stesso modo e forse anche di più. Oppure vogliamo arrivare ai livelli della Colombia o di qualche altro paese troglodita??? Dove se sbagli un rigore ti minacciano di morte? Cairo non va bene COME PRESIDENTE DEL TORO, la sua tirchieria è irritante COME PRESIDENTE DEL TORO, va criticato anche pesantemente come PRESIDENTE DEL TORO, ma nella sua vita privata non ci dobbiamo entrare, altrimenti dobbiamo essere pronti a sentirci dare legittimamente del coglione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. carlo - 2 settimane fa

      Hai molto ragione @granatiere, ma Cairo ha appositamente instagram per farsi figo, o per essere apprezzato. E’ chiaro che rischi di ogni. Non può lamentarsi, Cairo. Su instagram trovi gli apprezzamenti di quelli che lo lodano (per interesse) (ma non sto parlando di noi) e trova anche qualche “disgrazia”. Poi io non vado su instagram per le sue feste private. Ma magari ci sono andati per ridere. Poi a me importa poco della faccenda. Mi piace perché ha scatenato il forum, quello sì. ciao

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granat....iere di Sardegna - 2 settimane fa

        Ciao Carlo. Posso essere d’accordo con te ma allora Instampatello non avrà a che ridire se viene apostrofato in quel modo. Proprio perché i social sono un luogo dove “rischi di ogni”…buona giornata fratello

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 2 settimane fa

          ma l’altro gli ha dato del tirchio …. per Paperon de Paperoni ad esempio mica era un’offesa.

          Non mi pare di aver letto che Paperone dava del coglione a Paperino quando lo chiamava ‘lo zio tirchio’ .

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Granat....iere di Sardegna - 2 settimane fa

            Ah ah ah…se è per quello Paperon de Paperoni faceva di peggio con Paperino…praticamente lo lasciava sempre sul lastrico…tu cosa preferisci? Che Cairo ci dia del coglione però magari allarga i cordoni della borsa o che non ci dica nulla e li stringe ancora di più? Per il bene del Toro a me può darmi del coglione tutta la vita, basta che faccia gli acquisti necessari per migliorare la squadra…col suo stile, ammesso che ne abbia, ci faccio la birra

            Mi piace Non mi piace
          2. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

            Ciao Granat…iere, il problema è proprio quello:

            i “cordoni della borsa” non li allrga…e in più t dà del co…..one…!!!

            Dunque cornuti e mazziati…!!! 😀 😀 😀

            Mi piace Non mi piace
          3. Granat....iere di Sardegna - 2 settimane fa

            Eeeeeh lo so, infatti ho premesso “magari”, il mio era un auspicio

            Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 2 settimane fa

      In ogni caso se sei veramente superiore non rispondi in questa maniera.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Gud_74 - 2 settimane fa

      Chapeau per Granatiere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. alextattoli@libero.it - 2 settimane fa

      Oramai il profilo social è ritenuta una cosa così sacra che sembra quasi di vedersi violare casa, frugare nei cassetti, o nell’intimo della coscienza… Si chima social ed è pubblico: vuol dire che chiunque può visitarlo, chiunque può interagire. E se anche ha qualcosa di fastidioso da dire, allora che lo dica. Poi lamentiamoci di quanto sia finto e patinato e fittizio etc etc il mondo sui social. Sarà vero nel momento in cui conterrà anche ciò che è scomodo. Cafone perché? Ha detto, senza insulti e senza aggressività, una cosa ormai proverbiale, che è tirchio. Per farlo ha usato termini provocatori. E allora? L’insulto no, e va bene. La provocazione no, perché sei un cafone, la critica no perché sei un maicuntent, dunque sempre like, sempre ci sto, sempre ok, andiamo avanti così a oltranza? Altri 12 anni noni? Altri milioni e milioni di plusvalenze?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. RifiutoUrbano - 2 settimane fa

    Urbano in posa con due bagascioni col suo tipico sorriso da ebete non ha prezzo! Buon compleanno Presidente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13940067 - 2 settimane fa

      Mi dissocio da questi commenti.
      Anch’io vorrei che facesse grandi acquisti. Ma non c’entra niente la sua faccia è quello che fa di sera.. critichiamo se gestisce male il Toro. Per il resto faccia quello che vuole.
      Forza Toro!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. KanYasuda - 2 settimane fa

        call center ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maraton - 2 settimane fa

          comblotto!!!!!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dattero - 2 settimane fa

      quella a dx e’ la moglie..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. KanYasuda - 2 settimane fa

        quella a sx la cugina
        …”non c’è cosa più divina che…….”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Andrea Valentino - 2 settimane fa

        Novità, si toglie dalle palle?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. secondome - 2 settimane fa

    Tra l’altro una risposta del genere , come sta avvenendo, ti si ritorce contro in modo esponenziale.

    Con il rischio che venga ripresa anche da organi di stampa, magari concorrenti. Con conseguente reputation ai minimi

    Sei uno dei publisher più influenti italiani, non puoi permetterti di apostrofare con maleducazione un “tuo consumatore”, che per quanto critico è stato comunque ironico.

    Viviamo in un tempo storico sociale. Se esageri la rete non te lo perdona

    Eccheccazzo Urbano, sei il massimo esponente di un impero economico, non uno scaricatore di porto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. granatadellabassa - 2 settimane fa

    In effetti ha avuto la risposta che meritava…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 settimane fa

      era la verità : è tirchio . E’ un dato oggettivo non controvertibile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. user-13685686 - 2 settimane fa

    Ah ah ah permalosino il braccino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13685686 - 2 settimane fa

      Ma taci scendiletto del nano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

        Scusa la domanda, ma ti insulti da solo…???

        Oppure possiedi una doppia personalità stile “Dottor Jekyll e Mr. Hyde”…???

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. KanYasuda - 2 settimane fa

        call center ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. drino-san - 2 settimane fa

    Adesso un povero piciu che rosica é un eroe perché si é preso del coglione hahahah, che fallito!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 settimane fa

      Magari rosica, magari no. Non lo sappiamo. Quello che sappiamo è che qui c’è ancora gente che crede a quest uomo la cui tirchiaggine è nota anche oltre i bastioni di Orione. Questo è il vero fallito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. drino-san - 2 settimane fa

        Basta prendere il calcio per quello che é, un passatempo. Se invece diventa un’ossessione al punto da andare a guardarti il profilo instagram del presidente della tua squadra per sputare bile, quello é essere dei FALLITI.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

          Caro drino.san, se il calcio fosse solo un passartempo, noi non saremmo qui a disquisire, ma soprattutto bracciamozze (e altri come lui in altre squadre, ovviamente) non sarebbe diventato il maggior editorialista italiano con un Gruppo che fattura milioni e milioni di euro…!!!

          Se mi parli di Islanda e calcio islandese, allora ti dò ragione piena.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. drino-san - 2 settimane fa

            Il calcio per il tifoso é un passatempo, se é qualcosa di diverso allora c’é un problema. Sarebbe bello ogni tanto leggere dei commenti sulle notizie della squadra, e non su cairo. Tra l’altro come fai a dire che ha comprato RCS grazie al calcio? Magari grazie ai gossip su DI PIÙ TV, ma grazie al calcio non credo. Ha scambiato azioni Cairo Communication con RCS, mica il Toro.

            Mi piace Non mi piace
          2. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

            Questa è la storia recente del Gruppo RCS con realtive “coincidenze”:

            A partire dal 2015 il Gruppo RCS avvia un piano di dismissioni delle attività non direttamente legate alla pubblicistica. In settembre viene ceduta la quota di partecipazione del 44,45% nel Gruppo Finelco, proprietario delle emittenti radiofoniche «Radio 105», «Radio Monte Carlo», «Virgin Radio Italia» e «Virgin Radio TV».

            Nel mese di aprile 2016, intervenute le necessarie autorizzazioni delle competenti autorità regolatorie, è stata perfezionata la cessione ad Arnoldo Mondadori editore dell’intera partecipazione detenuta in Rcs Libri (la transazione era stata stipulata il 5 ottobre 2015).

            Sempre nel 2016 il gruppo Fiat Chrysler Automobiles (FCA) decide il disimpegno da RCS. Il 15 aprile l’assemblea dei soci di FCA approva la scissione finalizzata alla distribuzione ai propri azionisti delle azioni di Rcs detenute dal gruppo. La scissione diventa efficace il primo maggio, l’azzeramento delle azioni è terminato il 9 giugno.

            Nel maggio 2016 Cairo Communication, società per azioni presieduta da Urbano Cairo attiva nel settore editoriale, lancia un’offerta pubblica di scambio e acquisto (OPAS) delle azioni RCS.

            Il 15 luglio Cairo vince con il 48,8% contro la cordata concorrente (International Media Holding, guidata da Andrea Bonomi, che si ferma al 37,7%). Il 3 agosto 2016 Cairo assume le cariche di presidente e amministratore delegato di RCS MediaGroup.

            P.S. i primi due azionisti del Gruppo RCS erano Mediobanca e Fiat Chrysler Automobiles i quali, hanno sempre deciso insieme le varie strategie, passaggi azionari, entrata nuovi soci, ecc.

            Mi piace Non mi piace
          3. drino-san - 2 settimane fa

            Disamina completissima, ma non capisco dove entra in gioco il calcio che gli permette di scalare RCS.

            Mi piace Non mi piace
          4. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

            La mia opinione e quella di molti “addetti ai lavori” è che l’acquisto dei “Resti” del Torino Calcio, previo accordo sottoscritto con i rigatini zebrati, gli è servito come “chiave” per entrare nelle grazie del primo e del secondo azionista del Gruppo RCS, vale a dire (come ho già anticipato) Mediobanca e la famiglia Agnelli (vorrei solo ricordare, inotre, che Cesare Romiti, ex AD di Fiat S.p.A. è stato Presidente del Gruppo sino al 2004 ed era Presidente Onorario sino all’acquisizione del Gruppo da parte di Cairo).

            P.S: per inciso, e anche questo è risaputo, Cairo cerco di entrare nel Torino Calcio quando era “gestito” dal duo Cimminelli/Romero come socio di minoranza, ma gli fu impedito dalla stessa famiglia Agnelli (Cimminelli era il loro “fantoccio senza fili”) proprio perchè allora sconosciuto, editorialista, “milanese” d’adozione e appartenente alla scuola berlusconiana, dunque potenzialmenete pericoloso.

            Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 2 settimane fa

          In senso lato hai assolutamente ragione.
          Cio’ non toglie pero’ che cairo sia tirchio.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

      Veramente, drino-san chi ha fatto la figura del ciccolataio non è il “povero piciu” (per usare le tue parole), bensi bracciamozze e la risposta te l’ha data l’utente “secondome” poco fa.

      E aggiungo inoltre che, rispondendo così, hai in qualche modo avvalorato la tesi che molti qui sostengono sulla sua avarizia cronica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. drino-san - 2 settimane fa

        Ma lo sanno tutti che Cairo non caccia una lira, la questione é che c’é qualcuno che continua a riempire pagine di niente sperando invano che il destinatario dei messaggi si interessi minimamente di queste boiate. Ad esempio, che senso ha scrivere in tutti i commenti degli articoli sempre la stessa caxxo di cosa? Che senso ha andare sul profilo di Cairo a scrivere cagate? Ha fatto bene a dargli del coglione, visto che lui senza cacciare un soldo si é comprato rcs, e l’altro é dietro a un computer a sputare la bile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

          E allora perchè non accetta di incontrare i tifosi…???

          Molti altri presidenti del presente e el passato lo hanno fatto.

          Che problema c’è…???

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. carlo - 2 settimane fa

          drino-san, Cairo ha dovuto, per qualche ragione, nella sua vita – e ci è riuscito – essere un “grande”. Perché evidentemente si sentiva molto “merda”, diciamo così. Altrimenti non andresti avanti a guadagnare soldi che nessuno potrà mai spendere dei tuoi figli, e acquistare sempre più potere, se non ti senti “piccolo”. Non farei delle gran gare si “sfjga”, sinceramente. Ne’ di solitudine, tra quello che “sputa la bile”, come dici te, dietro la tastiera (può essere) e Urbano Cairo: una macchietta vivente. Tranne per chi lo stima (o invidia ), naturalmente.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. carlo - 2 settimane fa

            Aggiungo, scusami, due cose: il fatto che lui si senta “poca roba” è cosa molto umana e molto comune a tutti. Semmai trovo che abbia le idee confuse su cosa gli serverebbe. Seconda cosa: dici del “passatempo”. Il calcio è passione e molto altro. Altro che passatempo. Poi ognuno lo vive come vuole. Ma il “passatempo” non si può sentire, soprattutto in un sito del Toro.

            Mi piace Non mi piace
          2. drino-san - 2 settimane fa

            Dipende, ma resta il fatto che dimmi tu che caxxo vai a fare sul sito di uno come cairo a scrivere minchiate. Ma in fondo, che caxxo sto a fare io qua? Vado a mangiare che poi ho da fare, ciao a tutti!

            Mi piace Non mi piace
        3. Remus Lupin - 2 settimane fa

          In un certo senso non hai tutti i torti. se sai che uno è fatto così rimarcarlo tutti i giorni, più volte al giorno ha del patologico, per alcuni pure un’ossessione. Capitasse in un ufficio finirebbe male, altro che limitarsi a co….ne, detto che come presidente poteva anche risparmiarselo e cavarsela con una battuta.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

    Se avesse almeno il coraggio di aprire un dialogo diretto con i Tifosi e rispondere alle domande (non alle provocazioni o agli insulti) tutto questo astio tra Fratelli e tutta questa contestazione non esisterebbe.

    Lui, invece, manda il suo Responsabile Addetto Stampa in giro nei vari “siti amici”, con l’intento poi di riferire e, se esiste contestazione, di intervenire mediante nick fasulli con insulti e provocazioni verso chi ha idee differenti dalle sue.

    E la sua “risposta con insulto” al sarcasmo sottile di quell’utente su Istagram, il quale NON ha utilizzato offese e provocazioni nei suoi confronti, ne è la prova tangibile.

    Il suo motto è “Dividi et impera”, mi pare evidente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. carlo - 2 settimane fa

      Fanfaron? hanno tolto tutta la nostra discussione compresa la risposta di Atheltic? io non trovo più niente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

        E qui, Carlo:

        Fotogallery – Il Torino arriva a Bormio: l’abbraccio dei tifosi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. anpav - 2 settimane fa

      c’è molta dietrologia in quello che scrivi, ovviamente non provata. scagnozzi in giro con finti nick per tutelarlo. Putin forse. Comunque dato quello che si legge in giro, se Cairo intervenisse in diretta non ci crede nessuno che sarebbero solo domande civili e tematiche. Siamo onesti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

        Onesto per onesto, non esiste solo la rete per dialogare direttamente con i Tifosi e lui certamente non avrebbe alcuna difficoltà ad utilizzare giornali e reti del Gruppo alla bisogna.

        Se, poi, le domande dovessero essere incivili, fuori tema o con insulti, offese e provocazioni il problema non si pone: nessuna risposta da parte dell’interessato e pubblico ludibrio nei confronti di chi ha offeso o altro.

        “c’è molta dietrologia in quello che scrivi, ovviamente non provata. scagnozzi in giro con finti nick per tutelarlo. Putin forse”.

        Comprendo la tua battuta in merito, ma è solo un modo comodo per non ammettere che la soluzione giusta sarebbe quella del dialogo diretto.

        Dopodichè “chi è causa del suo mal pianga se stesso”.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. GranataEtico - 2 settimane fa

    Non che voglia schierarmi pienamente con il presidente, ma chi critica il suo braccino che stile di vita conduce? Solo io mi sento a disagio quando mi spelo le mani per appaudire gente che indossa i Gloriosi Colori e che viene pagata decinaie di milioni e stipendiata annualmente con quanto io guadagnerò in 6/8 vite?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. carlo - 2 settimane fa

      Io faccio economie, tanto che “sky calcio e sport” è l’unico lusso che mi concedo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marino - 2 settimane fa

      Direi che occorre distinguere tra i soldi che uno possiede e come si comporta. Pure Riina è pieno di soldi, pure la famiglia Gambino, la mafia Russa a bracciamozze lo sotterra di soldi. E questo è un aspetto.
      Se all’Unione Industriale di Torino sei passato da “chi cazzo è questo?” a “misero e altri titoli” se alla 7 lo chiamano “braccino” “bracciamozze” e altri che non si possono riferire se ad ogni trattativa la figura che fai è quella del mendicante, se nell’ambiente ti conoscono come un avaraccio che lesina persino sulla carta igienica (cit. Mentana) io onestamente non sono invidioso di uno così. Fortunato per cosa? Perchè sei in foto in mezzo a due così? Se vuoi ti faccio vedere le foto di tipe che mi sono fatto a Cuba, Brasile o Caribe e che a queste gli fanno un baffo e che godono della mia stima, più di quella che riservo a queste due. Non parliamo di quella che riservo a uno che colpito in pieno ed affondato se ne esce con insulti da querela.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. secondome - 2 settimane fa

    Una caduta di stile dal parte del Prez, terribile.

    Ma chi gli cura la Comunicazione, Fabrizio Corona ?

    Se hai intenzione di rispondere lo fai con un altro registro

    No comment

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FanfaronDeMandrogne - 2 settimane fa

      Io la risposta ce l’avrei, secondome, ma è meglio che non la dica…!!! 😀 😀 :D:

      …per la pace e la tranquillita del forum…!!! 😀 😀 😀

      …chi mi conosce ha già capito…!!! 😀 😀 😀

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. secondome - 2 settimane fa

        Pur non conoscendoti, caro , penso di averla intesa anche io

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. user-13946045 - 2 settimane fa

    comunque coraggio caro cairo sei sempre il nostro grande continua così sei un grande è facile criticare chi mette i soldi pure io vorrei vincere scudetti e battere sempre i gobbi io non dimentico che non cera cairo a salvarci noi eravamo falliti ciao forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 settimane fa

      Forse ti manca qualche puntata .

      Cairo di soldi non ne stà mettendo nel Toro, solo che quelli come te non distinguerebbero un cane da una pecora.

      Ha comprato a zero , ha messo 60 milioni , li ha recuperati tutti e tra tasse non pagate e plusvalenze oltre ad averli recuperati tutti ha un surplus di oltre 50 milioni.

      Ne ho dati piu’ io di soldi tra riviste e abbonamenti ai suoi gruppi editoriale e allo stadio .

      IL TORO E’ DEI TIFOSI NON DI STO’ TIRCHIO!!! LO VOLETE CAPIRE O NO ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GranataEtico - 2 settimane fa

        Lo compri tu Ronaldo allora?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GranataEtico - 2 settimane fa

          Anzi, compriamolo noi! io ci metto 50 bei euri!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 2 settimane fa

          Cairo ha comprato Ronaldo? Lo volete capire che senza tifosi le società di calcio non esisterebbero? A te va bene tifare una squadra che continua a rimanere volontariamente incompiuta anche sapendo che il presidente si tiene i guadagni senza metterci un picco? Ti rendi conto che il Toro sta su quadi da solo con i soli presi dai diritti tv? Per tenere in piedi il Toro come è oggi basterebbe un azionariato popolare. Cairo ci sta facendo solo sopravvivere e in più si arricchisce.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Gud_74 - 2 settimane fa

        Vallo a spiegare a quelli del Milan che la società è dei Tifosi.

        Fino a prova contraria, anche se non ti piace, la società è di chi se l’è comprata.

        Poteva forse andarci meglio, ma io sono più incazzato con chi non si è fatto avanti quando poteva!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 2 settimane fa

          Ti rispondi da solo? Se non ci fossimo noi al botteghino o a comprare l abbonamento alla play. Sai dove sarebbe Cairo? Ci arrivi da solo. Siete incredibili.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Gud_74 - 2 settimane fa

            Ogni tanto ti intestardisci in ragionamenti assurdi che vano al di là di logica e realtà.

            Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 2 settimane fa

          Dipende quale realtà se la tua è così circoscritta da non vedere oltre il tuo naso, allora ok.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. carlo - 2 settimane fa

        Davide, aggiungi il valore del Toro oggi, perché è suo. Aggiungi i milioni di stipendio ogni anno, la pubblicità alla sua persona, e l’avere fatto lavorare e quindi guadagnare le sue aziende (aggiungerei che il Toro, più di altro, lo ha fatto famoso e personaggio pubblico, e a lui piace: quindi aspetto “vanità”, oltre che pubblicità). Quanto vale il Toro oggi? sono soldi suoi. Mi sembra che come affare sia discretino.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 2 settimane fa

          Per fare questo ragionamento devi essere capace di pensare con la propria testa. Qui ognuno può avere idee discordanti ma alcuni mi sembrani veramente lobotomizzati.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. eddie_guerrer_886 - 2 settimane fa

        Visto che tu le puntate le sai tutte, rivediti la puntata in cui c’era Cimminelli. Quello di soldi ne aveva cacciati tanti e i risultati li abbiamo visti tutti. Se vuoi una squadra che possa comprare tutto e tutti, tifa per la gobba. Comunque vorrei chiedere una cortesia a tutti: si potrebbe parlare del Toro e non dei singoli? Io tifo per la squadra e se un giorno la comprasse Chiellini (che detesto con tutta l’anima), io continuerei a tifare Toro. FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 2 settimane fa

          Visto che sei così onesto intellettualmente e fai un esempio che apparentemente fa comodo per sostenere la tesi , ti dico questo.

          Cimminelli presidente ERGOM è fallito non perché ha speso per acquistare giocatori per fare la serie a , è fallito perché non gli hanno concesso una fidejussione di 10 milioni e un debito con l’erario di altri 5 .

          Ha messo a copertura la sua azienda ma ‘sfortunatamente’ non è bastato.

          Dopo mi pare alcuni mesi, la FCA ha rilevato la sua azienda a costo 0 e pagato i debiti….. ti ricorda qualcuno …?

          A differenza che il nostro non ci ha neppure pagato i debiti …

          Parliamo invece del fatto che tutti i predecessori di cairo non hanno mai avuto gli oltre 40 milioni di euro dei diritti tv…. ma questo ovviamente non fa comodo dirlo….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 2 settimane fa

          Visto che sei così onesto intellettualmente da fare un esempio che solo in prima analisi avvalora la tua tesi , ti informo che Cimminelli , presidente ERGOM non è fallito perché ha acquistato gente da serie A per il Toro , bensì è fallito perché gli è stata rifiutata una fidejussione di 12 milioni di euro ,in parte per coprire l’iscrizione al campionato in serie A e per chiudere il contenzioso con l’agenzia delle entrate di 5 miliardi . Aveva messo a garanzia della fidejussione la ERGOM ma non è bastato e percio’ è fallito.

          Sopo alcuni mesi FCA ha comprato a ZERO la Ergom pero’ ha pagato tutti i debiti … ti ricorda qualcuno….?

          Cairo invece ci ha comprato a zero ma i debiti non li ha saldati , infatti abbiamo perso il marchio Torino 1906 AC.

          Pero bisogna anche dire che cairo a differenza dei suoi predecessori si prende ogni anno piu’ di 40 milioni di euro in diritti tv , te li sei dimenticati ? Non fa comodo ricordare ?

          Quello che contesto è che qui sembra che cairo con il toro ci smeni e i soldi li stia tirando fuori lui , quando in realtà è esattamente il contrario .

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. gior_425 - 2 settimane fa

            Ma il problema non è se e quanto ha speso di tasca sua Cairo, sicuramente ci potrà guadagnare il giorno che deciderà di vendere, non prima. Ma chi secondo voi può e vuole comprare il Toro? Fuori i nomi please

            Mi piace Non mi piace
    2. user-13685686 - 2 settimane fa

      Grande ddavide69

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Marino - 2 settimane fa

      Ah Cairo avrebbe salvato il Toro dal fallimento. E spostato il mar rosso no? Strano che quando il Toro stesse per fallire il pezzente se ne stesse ben nascosto e aveva due (DUE) giornaletti di basso livello, roba che può leggere un drino san tanto per intenderci. Si è presentato quando il Toro era già stato salvato, solo perchè la famiglia Agnelli non voleva che finisse in mani altrui e infatti Ciro è arrivato presentato da uno noto per aver fatto affari con la famiglia. E guarda caso perdendo tutti i derby, standfo zitto sui fgurti perpetrati dalla Juve anzi lodandoli e comprando i loro rifiuti da due giornaletti da 4 soldi ora possiede RCS, come è andata la vicenda si può leggere su ogni giornale, behe per chi sa leggere ovviamente. Io la finirei di ripetere le balle di sto contaballe, perchè ci credete solo voi, adusi a fallire nel calcio come nella vita.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Nick mano fredda - 2 settimane fa

        minkia la kasta, odio i poteri forti che governano, E’ ORAH DI BASTA!!1!1!! La pakkia è finita, anzi super fi ita, è l’orah del cambiamento!!!!!!111!!1!!

        … meno male che sei tu che sai tutte queste cose!!!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Andrea Valentino - 2 settimane fa

      Grande PAGLIACCIO!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 settimane fa

        eccolo qua il cerebroleso . Tu di Valentino hai solo il cognome per il resto , parlando del grande capitano ,è come paragonare la merda al risotto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Andrea Valentino - 2 settimane fa

      Grande PAGLIACCIO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. carlo - 2 settimane fa

    La foto è prima o dopo che lui aveva letto la battuta?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. carlo - 2 settimane fa

    La battuta dei salatino, no, non è possibile. Ma chi erano le due donne con Cairo? che effetto fa andare alle feste private di Dolce e Gabbana? ci fate venire uno di noi sorteggiato tra il forum?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. ddavide69 - 2 settimane fa

    Grande il tifoso. L altro invece essendo senza argomenti non poteva che insultare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13946062 - 2 settimane fa

      Non ci facciamo una gran bella figura se i commenti sono di quel tono.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 settimane fa

        Invece lui insultando un tifoso che gli porta i soldi dall alto della sua signorilità ci ha fatto una gran figura. Ma vaaaaaa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Gud_74 - 2 settimane fa

          Tifoso?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 2 settimane fa

            Credo che uno che si prende la briga di andare su instagram a parlare di tirchiaggine del presidente e di portare i salatini alla squadra , sia un tifoso …. o no ?

            Mi piace Non mi piace
    2. Diablo - 2 settimane fa

      Concordo!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy