13 marzo ’49: l’ultima trasferta a Roma del Grande Torino

13 marzo ’49: l’ultima trasferta a Roma del Grande Torino

Memorie granata/ Una doppietta di Loik firmò il 2-2 con la Lazio

Commenta per primo!

E’ il 13 marzo di 66 anni fa. A Roma, allo Stadio Nazionale sul terreno sui cui poi sorgerà il Flaminio, il Toro disputa la 28a giornata di Serie A. I granata, nettamente primi in classifica con un vantaggio di sei punti sulla più diretta inseguitrice, l’Inter, affrontano la Lazio invischiata nella lotta per non retrocedere. Ai granata non serve spingere troppo sull’acceleratore: il vantaggio in classifica sulle inseguitrici è tale che basta amministrare la partita, e così succede. Al vantaggio iniziale di Flamini risponde una doppietta di Loik; poi sul finale di primo tempo Hofling firma il 2-2 che sarà anche il punteggio finale. Buon per i granata che conservano 5 rassicuranti punti di vantaggio con 10 partite ancora da giocare e sentono già in tasca uno storico quinto scudetto consecutivo. Nessuno può immaginare che sarà l’ultima trasferta del Grande Torino a Roma. Meno di due mesi dopo infatti, il 4 maggio, ci sarà il dramma dell’incidente a Superga e la tragica fine di una squadra che ha scritto pagine irripetibili della storia del calcio italiano e mondiale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy