30 settembre 2012: Toro, che pokerissimo a Bergamo!

30 settembre 2012: Toro, che pokerissimo a Bergamo!

Memorie Granata / Esattamente 3 anni fa, gli uomini di Ventura superarono l’Atalanta per 1-5 all’Azzurri d’Italia: un risultato che ha dello storico

30 settembre, una data che coincide con uno storico risultato del Toro. Stiamo parlando dell’altisonante successo per 1-5 sul campo dell’Atalanta risalente solamente a 3 anni fa. Allora neopromossa in Serie A, la truppa di Ventura riuscì a trovare la sua seconda vittoria stagionale grazie ad una tanto indimenticabile quanto sorprendente rimonta: al gol di Denis, risposero capitan Bianchi con una doppietta (che gli permise di raggiungere quota 70 marcature in granata), un gran gol di Stevanovic e le firme di Gazzi e D’Ambrosio.

I granata esultano dopo la rete dell'1-2 firmata da Alessandro Gazzi
I granata esultano dopo la rete dell’1-2 firmata da Alessandro Gazzi

Una vittoria che non ha precedenti quella conquistata dalla truppa di Ventura all’Azzurri D’Italia: in impegni ufficiali in quel di Bergamo, infatti, il Toro (che non metteva a segno 5 gol in trasferta da un Roma-Torino 4-5 del ’93) non aveva mai realizzato più di 3 reti.

Di seguito il tabellino di Atalanta-Torino 1-5 del 30 settembre 2012. 

ATALANTA – TORINO 1-5 (1-1)
Atalanta: Consigli, Raimondi, Lucchini, Manfredini (al 45′ Matheu), Peluso, Bonaventura (al 66′ Schelotto), Cigarizi, Cazzola (al 71′ Scozzarella), Maxi Moralez, De Luca, Denis. A disposizione: Polito, Brivio, Frezzolini, Troisi, Ferri, Palma, Parra. All.: Colantuono.
Torino: Gillet, Darmian, Glik, Ogbonna, D’Ambrosio, Brighi, Gazzi, Cerci (al 78′ Verdi), Santana (al 59′ Stevanovic), Bianchi, Sgrigna (al 65′ Meggiorini). A disposizione: L.Gomis, Rodriguez, Di Cesare, Basha, Vives, Sansone, Diop.All.: Ventura.
Arbitro: Massa di Imperia.
Marcatori: Denis 28′ (A), Bianchi 38′ rig., 76′ (T), Gazzi 62′ (T), Stevanovic 66′ (T), D’Ambrosio 73′ (T).
Spettatori: 13.738 di cui 3.686 paganti per un incasso di 41.599,60 €, più 10.052 abbonati per una quota partita di 133.282,51€.
Note: Prima dell’incontro osservato un minuto di silenzio in memoria della scomparsa della mamma del presidente del Torino Urbano Cairo. Calci d’angolo 7-7, recupero 1′ pt, 2′ st. Ammoniti Bonaventura, Darmian, Lucchini e Bianchi, tutti per gioco falloso. Giornata soleggiata a tratti, terreno viscido per la pioggia caduta su Bergamo in nottata, presenti circa 400 sostenitori del Torino. Prima rete in maglia granata per Gazzi, prima in serie A per D’Ambrosio e Stevanovic. In serie A l’ultimo successo per 5-1 in trasferta risaliva a Lazio-Torino 1-5 del 06.04.1975, l’ultima partita con cinque reti in trasferta fu Roma-Torino 4-5 del 09.05.1993.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy