A cena con Menga nel Roero granata

A cena con Menga nel Roero granata

Grande cena del “Roero Granata – Nino Arduino” dal 1993, anno di fondazione, al 2013 sempre ricco di amore per il Toro. Si è festeggiato il ventennale del Club martedì 5 marzo, organizzato dal presidente Mario Rosso e da tutti consiglieri del…
Grande cena del “Roero Granata – Nino Arduino” dal 1993, anno di fondazione, al 2013 sempre ricco di amore per il Toro. Si è festeggiato il ventennale del Club martedì 5 marzo, organizzato dal presidente Mario Rosso e da tutti consiglieri del club. Rosso, presidente del Toro Club dice: “Il Toro non è solo una squadra di calcio. Il Toro è uno stile di vita, un qualcosa in cui credere, un pensiero che ci accompagna ogni giorno e che tante volte, in ogni gioia ed in ogni ombra, riflette la vita stessa”. E’ stata una magnifica serata , i ricordi con Claudio Sala (il poeta del gol) e Roberto Salvadori (faina), il presente con il giovane Dolly Menga, super applaudito dai tifosi di tutto il Roero presenti alla cena, un ragazzo simpaticissimo e che fa dell’umiltà la sua caratteristica forte accoppiata alle sue impeccabili capacità tecniche. Poi c’è stata anche l’occasione di conoscere meglio i due giovani del vivaio granata presenti alla cena: Calorio, della Primavera, e Gili degli allievi. La serata è stata presentata dal nostro vice direttore Gino Strippoli.
Si potranno vedere altre immagini di questo importante evento, lunedì prossimo alle 21.45 nel consueto appuntamento con “Toro Scatenato” in onda su rete 7 canale 12 del digitale terrestre, People tv canale 217 e canale 825 di Sky.
 
Redazione TN
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy