Abbruscato, frattura grave e lussazione

Abbruscato, frattura grave e lussazione

Proprio al 90′, Elvis Abbruscato salta per colpire di testa la palla recapitatagli da un cross di Rosina. Bel gesto tecnico, alla disperata ricerca di un pareggio da trovare con l’assalto conclusivo per il Torino, ma nel ricadere a terra Elvis mette male la gamba destra, e si fa male. Viene portato fuori in barella, non rientrerà nei tre minuti di recupero concessi dall’arbitro.

Siamo in attesa di conferme…

Proprio al 90′, Elvis Abbruscato salta per colpire di testa la palla recapitatagli da un cross di Rosina. Bel gesto tecnico, alla disperata ricerca di un pareggio da trovare con l’assalto conclusivo per il Torino, ma nel ricadere a terra Elvis mette male la gamba destra, e si fa male. Viene portato fuori in barella, non rientrerà nei tre minuti di recupero concessi dall’arbitro.

Siamo in attesa di conferme alle prime voci emerse dall’infermeria dello stadio "Artemio Franchi" di Siena, ma queste per ora parlano di un infortunio grave: frattura del perone. E non basta: c’è anche l’interessamento del legamento crociato del ginocchio, lesionato o forse addirittura rotto. Ironia della sorte, Abbruscato era entrato per sostituire un altro attaccante infortunato, Roberto Stellone (che però non preoccupa). L’attaccante, dopo l’infortunio, si limitava a massaggiarsi la gamba, strana reazione di fronte a tanta gravità; chi gil è stato vicino in infermeria in seguito lo definisce "paralizzato dal dolore". Aspettiamo novità, che gireremo a voi lettori, ma intanto siamo vicini ad Elvis con tutti i nostri migliori auguri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy