Abisso, il Torino nel destino: con i granata l’esordio in Serie A

Abisso, il Torino nel destino: con i granata l’esordio in Serie A

Solamente due i precedenti con il fischietto di Palermo: un pari a reti bianche con il Chievo ed una vittoria a Bologna

glik

Si avvicina l’incontro domenicale valido per la terza giornata di Serie A, ed il Torino in quel di Benevento ritroverà un volto – con il fischietto in bocca – che è legato da ricordi felici ed importanti alla compagine granata: sono infatti state diramate le designazioni arbitrali per questo turno e la sfida campana è stata assegnata a Rosario Abisso, arbitro della sezione di Palermo che ha conosciuto l’esordio personale nel massimo campionato proprio dirigendo un match dei granata.

Era il 6 gennaio 2015 ed il Torino non riusciva ad andare oltre lo 0-0 sul campo del Chievo: proprio in quell’occasione Abisso dirigeva la sua prima partita in Serie A. L’arbitro siciliano ed i granata si sono poi incrociati in un’altra occasione, ovvero il 16 aprile 2016 quando la compagine di Ventura espugnava Bologna all’ultimo secondo grazie ad un calcio di rigore conquistato e realizzato da Belotti. Quello del Vigorito sarà dunque il terzo incontro tra Abisso ed i granata, ed il bilancio sino a questo momento è chiaramente positivo: una vittoria ed un pareggio, mantenendo la rete inviolata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy