Afriyie Acquah, voto 6.5: annata in crescendo, dalla panchina al posto da titolare

Afriyie Acquah, voto 6.5: annata in crescendo, dalla panchina al posto da titolare

Il Pagellone / Il ghanese, dopo gli appuntamenti in Coppa d’Africa, si è preso il centrocampo, convincendo Mihajlovic grazie all’intensità e al fisico

La stagione del Torino è terminata ufficialmente, con l’ultima partita di campionato vinta contro il Sassuolo con un perentorio 5-3: dopo aver dato i voti al reparti difensivo, e aver dato inizio a quello mediano, ecco arrivare il momento di Afriyie Acquah, centrocampista ghanese del Toro che sicuramente merita una sufficienza abbondante per la sua stagione, che ha avuto dei momenti alti in particolare nella parte finale di questo campionato.

Cagliari Calcio v FC Torino - Serie A

PANCHINA – Nella prima parte di stagione il ragazzo ex Parma ha avuto più di una difficoltà ad entrare negli schemi della squadra di Sinisa Mihajlovic, considerando che tra novembre e dicembre ha giocato in totale solo 24 minuti in pochi spezzoni dei match. In più, oltre ad essere stato messo più volte in panchina a causa dell’esplosione di Benassi, per il ghanese è arrivata anche la Coppa d’Africa, che lo ha portato anche nelle fasi finali della competizione, precisamente in semifinale e qualificandosi come quarta del torneo continentale. Dopo più di un mese di assenza, è tornato ed ha trovato di nuovo la panchina, fino a metà marzo.

INTER – La partita che ha cambiato la sua stagione è stata il 18 marzo, quando i granata giocavano contro l’Inter in casa, e arrivavano da un periodo poco facile, senza dubbio. La prestazione del ghanese in quel match fu assolutamente positiva, condita anche da un gol molto bello, che lo ha fissato nella posizione di giocatore titolare fino alla fine della stagione. Nel corso delle ultime partite ha continuato a garantire non solo sostanza e concretezza in mezzo al campo, ma anche giocate interessanti che lo hanno messo in luce e lo hanno fatto apprezzare anche da Sinisa Mihajlovic: non a caso il serbo non se n’è mai privato, quando ha potuto. Come dato statistico interessante, dal match contro l’Inter in poi, il Toro ha sempre fatto punti con Acquah in campo, eccezion fatta per il match contro il Genoa, perso a Marassi 2-1.

Marco BENASSI
Campionato Coppa Italia
Presenze 20 2
Gol 2 0
Assist 0 0
Minuti giocati 1072 210
Ammonizioni 5 1
Espulsioni 2 0
VOTO: 6.5
1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco Toro - 4 mesi fa

    Quindi 5,5 a Benassi e 6,5 a Acquah? Non capisco, il voto viene assegnato sulla base di una partita o di un campionato? Avete la memoria cortissima o state iniziando a giustificare la cessione di Benassi? No perché di una cosa sono certo, se davvero sarà ceduto Benassi finiremo col pentircene amaramente! Vi ricordo che fino allo scorso anno avete detto peste e corna su Baselli oggi a 25 anni è esploso e lo vuole mezza serie A. Benassi ne ha solo 23 di anni e fino a gennaio ha dimostrato più lui che tutti i suoi compagni di reparto messi assieme! Io non cederei un talento per un modulo specie se questo modulo è stato scelto dal nostro attuale mister.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy