Agnelli: “Gli autori di quello striscione furono consegnati alla giustizia”

Agnelli: “Gli autori di quello striscione furono consegnati alla giustizia”

Le parole / Il presidente bianconero risponde subito alle accuse di Report: “Ogni altra affermazione è falsa e sarebbe ora che chi si esprime su questi fatti tenesse conto delle sentenze”

di Redazione Toro News

Il presidente della Juventus Andrea Agnelli, durante la conferenza stampa per gli azionisti bianconeri, ha parlato anche delle accuse ricevute da Report sugli striscioni su Superga, per i quali anche il Presidente Cairo ha richiesto delle formali scuse (QUI le parole). Ecco le dichiarazioni in merito di Agnelli:

Striscioni su Superga, parla Cairo: “Juve e Agnelli chiedano scusa”

La Juventus rispetta alla lettera le procedure previste e non può permettere che la nostra società sia associata al bagarinaggio e Alessandro D’angelo non ha favorito l’ingresso di striscioni ‘canaglia’, come già li avevo definiti. Lo prova la sentenza della Corte Federale d’Appello e gli autori di quello striscione furono consegnati alla giustizia e sono rei confessi. Ogni altra affermazione è falsa e sarebbe ora che chi si esprime su questi fatti tenesse conto delle sentenze.

45 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. byfolko - 4 settimane fa

    Superpoteri di questo Xman: Monosopracciglio gigante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13793800 - 4 settimane fa

    Tenesse conto delle sentenze……Ahahahahahaaahah
    Detta da lui è la battuta dell’anno!!!!
    Ridicoli
    Ahahahahaha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. leoj - 4 settimane fa

    secondo me , la famiglia agnelli, è una cagata pazzesca!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gud_74 - 4 settimane fa

    Al peggio non c’è mai fine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. concas6_886 - 4 settimane fa

      …certo e mai gli striscioni sono entrati, e mai quel derby non si è mai giocato, e le sentenze si rispettano infatti 36 scudetti esposti e non 34, e quello che parlava nelle intercettazioni e diceva ” D’Angelo ti sei fatto beccare all’ingresso che permettevi di far entrare gli striscioni se me lo dicevi prima ti coprivo”, era mio nonno,tutto in perfetto stile juve, altro che scuse, andresti radiato te e la tua cricca di quattro delinquenti che governate quella curva di galeotti impigiamati

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. GlennGould - 4 settimane fa

    Uomo senza vergogna,presidente di una società senza vergogna, in grado di esultare alzando una coppa davanti a 36 morti, di contaminare regole ed etica praticamente da sempre.
    Quanto deve fare schifo tifare juventus? Non lo sapremo mai. Grazie al cielo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Vanni - 4 settimane fa

    Voglio Ranucci Presidente del Toro. Ora non li molla più. Fantastico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. concas6_886 - 4 settimane fa

      ..appuntamento a lunedì prossimo su report cosi il ladrone impigiamato dovrà nascondersi..Ranucci uno di noi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Vanni - 4 settimane fa

    Ahhhhhhh. Report seconda puntata su agnello prossimo lunedì. Gli metteranno gli auricolari per ascoltare bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. rza78 - 4 settimane fa

    Uomo di merda….io spero che vengano allo stadio lui e quel fallito di D’Angelo. Consiglio loro di venire preparati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13693832 - 4 settimane fa

    Ma cosa volete pretendere da un uomo di merda come quello io non mi aspettavo assolutamente che chiedesse scusa non conosce la dignità non rispetta non solo il Toro Ma nessun’altra squadra riesce a Negare anche l’evidenza in perfetto stile Juve

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. alètoro - 4 settimane fa

    Andrea Agnelli ignora totalmente le intercettazioni che documentano in modo assolutamente oggettivo e inequivocabile la responsabilità del Manager della Sicurezza D’Angelo della Rubentus.
    La sua silenziosa complicità nella gestione della specifica vicenda degli striscioni oltraggiosi introdotti all’Allianz Stadium e l’arroganza senza limiti mostrata in ogni circostanza lo rendono, a mio parere, un personaggio assolutamente squallido e insopportabile.
    A mia memoria, lo zio e il padre conservarono perlomeno una dignità, anche soltanto di facciata, la quale è totalmente assente in questo discendente gobbo pieno di m… Ribadisco, Dio ci scampi dallo stile della Vecchia Signora ! Comunque e sempre Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ACT1906 - 4 settimane fa

    Eccolo, il capo di tutte le MERDE, mai vista una così grossa….
    FORZA TORO!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Daniele abbiamo perso l'anima - 4 settimane fa

    Sarebbe ora che spariste dal calcio: ladri e farabutti !
    E che la redazione evitasse di mostrare questa faccia da culo sul sito granata.
    Scusate lo sfogo, ma io questo non lo reggo ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Pepe - 4 settimane fa

    siete il cancro del calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-14003131 - 4 settimane fa

    Gobbo infame.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Max - 4 settimane fa

    Se occorre tenere conto delle sentenze perché il sig.agnelli non rispetta quelle di Calciopoli?
    In ogni caso ha perso un’occasione per tacere, ma si sa, la loro arroganza non conosce limiti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Granat....iere di Sardegna - 4 settimane fa

    Visto in TV è pure peggio per arroganza e prepotenza…In virtù delle scelte industriali fatte dalla famigghia penso che cairo non abbia bisogno di questa gente per continuare a fare i suoi affari in Italia…basta con cortesia e perbenismo nei confronti di questa gente, tra l’altro ci costa pure un surplus di pulizia e disinfestazione delle tribune del Grande Torino quando vengono loro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. granatadellabassa - 4 settimane fa

    In ogni caso sabato sera mi aspetto dei bei cori contro questa persona. Ho preso il biglietto, non vedo l’ora.
    E i viola ci aiuteranno di sicuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. granatadellabassa - 4 settimane fa

    Le intercettazioni telefoniche sono chiarissime.
    È più credibile uno che beccato dalla moglie a letto con un altra dice “non è come sembra”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 4 settimane fa

      …posso spiegare tutto! 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. plexy67 - 4 settimane fa

    Infame che non sei altro,arriverà quel giorno che ti ficcano dentro,certo quello che è disarmante è che le istituzioni anche a livello Europeo,eleggano questa squadra come simbolo o per rappresentare nel caso dell’INFAME,l’ECA,uno così,presidente dei club Europei?????Mi viene da ridere vedere come testimonial la Squadra più infognata d’Italia con l’Unesco contro il razzismo…Scandaloso!!!Vergoganatevi,Vergognatevi,Vergognatevi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. enri151 - 4 settimane fa

    Degno erede di una dinastia di MaFIATosi con la gravante di essere M.E.R.D.A più di suo padre e di suo zio !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. FVCG-70 - 4 settimane fa

    Ragazzi… ma parliamo del presidente di una società che in barba a TUTTE le sentenze millanta 36 scudetti invece che 34…

    Ma quanti derby sono stati rubati nella nostra storia?

    Ma come hanno rubato lo scorso anno alla penultima a Milano (se non vincono quella partita perdono lo scudetto) con la mancata espulsione per doppio giallo con l’Inter do Pjanic rosso diretto a Baselli per fallo analogo al merdestadium)?

    Amici, questi hanno il capitano che lo scorso anno quando sono stati sbatutti fuori dalla Champions a Madrid per un rigore sacrosanto è andato ad urlare in faccia ai madridisti “You pay”. Ma da che pulpito cazzo!!!!!!!

    VERGOGNAAAAAAAAAAAA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. torracofabi_296 - 4 settimane fa

    Fra un po’ vado a pranzo e…. Mi è passato l’appetito! Che schifo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Tarzan - 4 settimane fa

    Questo è un vero mafioso. Non un affiliato alla mafia, ma lo è nei modi, intimidatori e arroganti. Per quanto mi riguarda nel mio piccolo evito accuratamente di finanziare in qualsiasi modo la galassia Agnelli, compresa la fiat con sedi fiscali all’estero, e spero di non essere l’unico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_950 - 4 settimane fa

      Bravo! concordo pienamente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Granata - 4 settimane fa

    E rimuovere la foto di sto figlio di gran………… ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. plexy67 - 4 settimane fa

    Un’appello a tutti i tifosi di calcio,non solo del Toro,cominciamo da oggi a fare sentire la protesta contro la società più marcia d’Italia,con processi alle spalle che hanno evidenziato un sistema di corruzione che la società a RIGHE ha messo in atto negli anni,hanno gonfiato sempre tutto,comprato chi volevano,determinato esiti e ora sto infame,si appella alle sentenze!Proprio lui!Vergognati non sei degno di stare a Torino!Comincia a togliere dal tuo stadio di Merda i due scudetti che la FIGC,vi ha cancellato!Energumeno imbecille,ma come fa a non essere in galera questo????Ma davvero fa ancora così paura sta cazzo di famiglia???Sono crollati imperi,popoli potenti sistemi che sembravano infallibili di poteri assoluti,vogliamo o no fare terminare sto ciclo negativo di feccia nella nostra città????FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. fabrizio - 4 settimane fa

    ha ha. parla quello che le rispetta le sentenze!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. ilcap78 - 4 settimane fa

    Questo nega anche fatti reali che tutti hanno visto e sentito..ma come si fa..questa e delirio di onnipotenza..allibito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. gian.ca_352 - 4 settimane fa

    Da chi rivendica scudetti revocati ed esulta per vittorie troppo spesso poco limpide cosa potevamo aspettarci? E non s’illuda che Cairo o il Torino F.C. assumano iniziative roboanti per far capire che esiste un totale distacco tra noi e loro…questo lo avvertiamo solo noi tifosi, chi fa affari con loro o vive e prospera all’ombra della famiglia ovina non andrà oltre le frasi di circostanza, peraltro nemmeno genuine o davvero sentite, ad uso e consumo dei mezzi d’informazione e di quelli, ahimè ancora tanti, che credono ad U.C. come fosse il profeta…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. scacchistagranata - 4 settimane fa

    Proprio lui parla di “tenere conto delle sentenze”: quello che continua a contare i due scudetti ottenuti nel “Regno di Moggiopoli”…
    Semplicemente mi fa schifo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. user-13911127 - 4 settimane fa

    E da quando agnelli rispetta le sentenze? A me sembra che fuori dallo stadio ci sia attaccato uno scudetto con il 36, al contrario di quanto, le sue amate sentenze dicano, cioè 34.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FVCG-70 - 4 settimane fa

      Esattamente!!!
      Ma nessuno in FIGC prende posizione perchè…rispettino la sentenza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Jerry - 4 settimane fa

    Caro Cairo, ecco la risposta che attendeva…sodisfatto? Presidente faccia qualcosa di veramente “GRANATA “perché qui non contano i derby persi da 20 anni, l’essere considerati come una provinciale qualunque, ecc. Qui c’è di mezzo la NOSTRA STORIA…..
    o forse a lei della NOSTRA STORIA non le interessa un granché? Attendiamo fiduciosi…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rock y Toro - 4 settimane fa

      La seconda che hai detto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Alessio_1964 - 4 settimane fa

    v.f.c.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. robertozanabon_821 - 4 settimane fa

    Sentir parlare di “senteze” da parte di chi le ha sempre e soltanto ignorate è semplicemente grottesco. La perversa e costante “refrattarieta’ ” a qualunque regola, civile e sportiva, pone ai margini i fautori e i sostenitori di questo presunto e millantato “stile”. Chi cerca il modo per farsi temere, trova prima quello per farsi odiare. Solo per questo vergognoso primato possiamo parlare di Scudetto “meritatissimo” e di Campioni del Mondo. Per sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. dattero - 4 settimane fa

    quando la cura è peggio del male,non solo arrogante,pure idiota

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. BACIGALUPO1967 - 4 settimane fa

    Arroganza allo stato puro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. angelo - 4 settimane fa

    Perchè non spiega come abbiano fatto ad entrare? Chi doveva controllare? Allo stadio io non posso portare dentro neanche le monetine. Farebbe meglio a tacere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. bergen - 4 settimane fa

    … ” che stesse attento a quel che dice o ci facciamo trovare la testa di cavallo nel letto”.
    L’ufficio stampa di Juventus FC ha poi reso più essenziale il testo della dichiarazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Oni - 4 settimane fa

    Come sempre loro sono puliti non fanno mai niente e le intercettazioni allora sono inventate?
    Viviamo in un paese dove ormai non esiste più la realtà lealtà e una gara a chi la spunta sugli altri non importa in quale maniera e ormai anche il calcio fa parte di esso a partire dai bambini fino alla serie a io continuo a seguire il
    Mio toro soffro sto male se perde e pareggia gioisco se vince e continuero a farlo sempre
    Forza toro sempre cmq dovunque

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. sempre_toro - 4 settimane fa

    Abbi la decenza di non fiatare …. grazie strisciato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy