Amichevole Torino-Pro Sesto 12-0

Amichevole Torino-Pro Sesto 12-0

45′ Fine partita. Oduamadi raccoglie gli applausi della folla, che si complimenta con tutta la squadra e col mister: era da tempo che non si vedevano tanti gol così alla Sisport.

44′ Oduamadi chiude partita e tripletta personale: sulla mancina resiste alla carica di Galbiati, entra in area e scarica un missile sul primo palo: 12-0.

41′ Splendido lancio dalle retrovie di Verdi per Sgrigna, che prova un pallonetto sull’uscita…

45′ Fine partita. Oduamadi raccoglie gli applausi della folla, che si complimenta con tutta la squadra e col mister: era da tempo che non si vedevano tanti gol così alla Sisport.

44′ Oduamadi chiude partita e tripletta personale: sulla mancina resiste alla carica di Galbiati, entra in area e scarica un missile sul primo palo: 12-0.

41′ Splendido lancio dalle retrovie di Verdi per Sgrigna, che prova un pallonetto sull’uscita del portiere ma la sfera si stampa sulla parte superiore della traversa

39′ Anche Oduamadi cala la doppietta: il nigeriano prende palla dal limite dell’area, serpentina a disorientare Galbiati e Bonacina e piattone destro sul palo lontano a fulminare Mancuso. 11-0

34′ Angolo di Verdi dalla destra, sul secondo palo Glik trova il tempo dell’inserimento ma colpisce di testa alto oltre la traversa

33′ Schema su punizione Sgrigna-Iori che libera Oduamadi al cross dalla sinistra: tuffo di testa di Pratali e palla sulla traversa

32′ Pallonetto di Antenucci dal limite: 1-0

31′ 9-0. Verdi recupera palla a centrocampo, fuga sulla destra, palla a Sgrigna che dal limite prende la mira e fulmina imparabilmente Mancuso.

29′ Sgrigna di testa manda Verdi in porta, l’ex Milan elude l’uscita di Mancuso ma Antenucci in mezzo non arriva in tempo per deviare in rete

24′ Angolo di Verdi, Darmian in area stoppa di petto e calcia in porta, bravo Mancuso a respingere d’istinto

21′ Combinazione Iori-Sgrigna-Antenucci dal limite dell’area, il tiro dell’ex Catania è però fuori dallo specchio

20′ Doppietta di Verdi: Borghesi anticipa di testa Sgrigna in area, ma l’ex Milan è il più lesto ad addomesticare il pallone e spedirlo in rete con la complicità di un rimbalzo che inganna Mancuso

17′ SOSTITUZIONE: sempre la Pro Patria, stavolta esce Damiano ed entra Tuzzato

17′ Arriva il 7-0. E’ Sgrigna a ricevere palla al limite, stop e controllo in un fazzoletto e preciso rasotessa nell’angolino

14′ SOSTITUZIONE: esce Bestetti, entra Mancuso tra i pali della Pro Patria

14′ Verdi sfugge a Pastore sulla linea di fondocampo, mette il pallone sul secondo palo dove Glik incorna sull’esterno della rete

13′ Oduamadi strappa applausi al pubblico della Sisport: con una serie di finte fa ballare Galbiati e poi conquista un calcio d’angolo prezioso

10′ Fermato Sgrigna in dubbio fuorigioco su lancio di Iori: l’ex Vicenza aveva stoppato di destro e superato il portiere in uscita con un pallonetto mancino ma l’arbitro ha fischiato prima che il pallone entrasse in rete

9′ Super-Odu serve un pallone importante ad Antenucci che lo stampa sul palo

6′ Oduamadi segna il 6-0. Un pallone di Antenucci che sembrava destinato al fondo, lui lo tiene in campo, dribbla Galbiati sulla riga di fondo e poi converge in area dove fintando il passaggio in mezzo scarica un missile sotto lo traversa: gran gol di Odu

5′ SOSTITUZIONE: la Pro Sesto sostituisce Oberto con Yessoufou

4′ Ancora Verdi sulla destra, sposta palla sul sinistro e chiama Bestetti al miracolo per deviare la palla in calcio d’angolo

3′ Contropiede granata: Sgrigna porta palla, filtrante sulla destra per Verdi che sull’uscita del portiere prova ad appoggiare su Oduamadi, ma la palla è corta

Le squadre stanno rientrando sul terreno di gioco: nessun cambio nelle fila della Pro Sesto – che aveva già operato due sostituzioni durante il primo tempo – mentre Ventura cambia otto elementi. Difesa interamente risistemata con l’ingresso di Darmian, Glik, Pratali e Zavagno, a centrocampo c’è Suciu per Vives ed in attacco fuori Ebagua e Guberti dentro Sgrigna e Oduamadi. Tra i pali spazio a Morello.

SECONDO TEMPO


45′ Finisce ora il primo tempo

45′ Ancora una volta bello scambio Antenucci-Verdi, ma la palla è fuori

43′ Tiro di Guberti basso e centrale: para Bestetti

40′ Quinto gol del Torino, con Antenucci. Molto bella l’azione con il cross di Guberti e il velo di Ebagua che libera il compagno di reparto

39′ Da applausi Iori, per la grinta nei recuperi difensivi e in fase di impostazione. Intanto fuori dal campo si scaldano Darmian, Pratali, Zavagno, Suciu, Glik, Oduamadi e Sgrigna, pronti ad entrare nel secondo tempo

36′ Ed ‘ proprio Verdi ad andare a rete, ben lanciato da Antenucci. Letale la sua serpentina in area che inganna anche il portiere in uscita

35′ Applausi anche per verdi, che con un doppio passo lascia sul posto Palmitessa e tira di sinistro, sfiorando il palo

33′ D’Ambrosio crossa basso sul primo palo per Ebagua, la cui deviazione va sul portiere

32′ Bene Bestetti in uscita su Antenucci

30′ Autogoal della Pro Sesto: sul cross di Guberti interviene Bonacina per anticipare Ebagua e manda la palla nella sua rete

28′ Strappa applausi Obognna per un intervento sul numero 11 della Pro Sesto, lanciato a rete dopo un erorre di Parisi

25′ Secondo gol del Toro con Ogbonna! Verdi batte una punizione dalla destra, la palla filtra sul secondo palo e il difensore mette in rete

22′ Parisi passa ad Antenucci sulla sinistra, l’attaccante si accentra e tira: ma il portiere blocca

20′ Pressing del Toro in attacco, Guberti recupera palla, la crossa in mezzo, c’è Di Cesare che prova il tiro, la palla viene deviata sottoporta da Ebagua ed è 1-0

18′ SOSTITUZIONE ancora per la Pro Sesto esce Varenna e enrta Galbiati

18′ Bello scambio Ebagua Guberti, con l’ex Samp che tira a giro e per poco non segna

16′ Guberti passa a Parisi, che con un tiro cross quasi inganna il portiere avversario

14′ Palla sul palo dopo un pallonetto di Antenucci: tiro velleitario perchè l’attaccante era in fuorigioco

10′ Rapidi scambi dal limite di prima intezione tra Iori, Antenucci e Vives, ma il tiro di quest’ultimo si spegne alto sopra la traversa difesa da Bestetti

8′ Bel passaggio di Cortinovis per Laribi, ma il tiro da fuori è alto

5′ Bel cross da parte di Antenucci sulla sinistra ancora per Ebagua, ma l’ex Varese non ci arriva

3′ SOSTITUZIONE Pro Sesto: per infortunio esce subito Lombardo, al suo posto entra Piras

3′ BEnissimo Verdi per Ebagua, ma l’attaccante si fa oescare in fuorigioco

1′ Comincia adesso la partita. BIanchi e Basha si allenano a parte nei campi sul retro. Presente anche Petrachi. A destra spazio a Verdi e non a Stevanovic, mentre in porta ecco Coppola. Più di duemila gli spettatori

PRIMO TEMPO


C’è entusiasmo per la prima amichevole stagionale del Torino di Ventura alla Sisport: code davanti ai cancelli sin dalle ore 16.30, nonostante il fischio d’inizio previsto un’ora e mezza più tardi, e spalti gremiti col pubblico che arriva a sfiorare le due migliaia di presenze.

Le squadre sono già sul terreno di gioco che stanno svolgendo il riscaldamento prepartita, tra le file granata, oltre ai tre portieri, si stanno scaldando D’Ambrosio, Di Cesare, Ogbonna, Parisi, Iori,Vives, Stevanovic, Verdi, Antenucci, Ebagua e Guberti.

A parte si sono allenati in precedenza i due esclusi Gasbarroni e Gorobsov ed il convalescente Pagano: da segnalare la presenza del direttore generale Antonio Comi in pacnhina.

 

TORINO-PRO SESTO 12-0

Marcatore: pt 20′ Ebagua, 25′ Ogbonna, 30′ autogol Bonacina, 36′ Verdi, 40′ Antenucci, st 6′ Oduamadi, 17′ Sgrigna, 20′ Verdi, 31′ Sgrigna, 32′ Antenucci, 39′ e 44′ Oduamadi

TORINO: Coppola (st 1′ Morello), D’Ambrosio (st 1′ Darmian), Di Cesare (st 1′ Glik), Ogbonna (st 1′ Pratali), Parisi (st 1′ Zavagno), Iori, Vives (st 1′ Suciu), Verdi, Antenucci, Ebagua (st 1′ Sgrigna), Guberti (st 1′ Oduamadi). A disp: Gomis, Stevanovic. All. Ventura.

PRO SESTO: Bestetti (st 14′ Mancuso), Varenna (pt 18′ Galbiati), Palmitessa, Bonacina, Lombardo (pt 3′ Piras), Borghesi, Cortinovis, Laribi, Damiano (st 17′ Tuzzato), Pastore, Oberto (st 5′ Yessoufou). A disp: Tassoncini, Capoano. All. Melosi.

Arbitro: Ravizza di Torino.

(Foto: M. Dreosti)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy