Atalanta-Torino, Gasperini: “Il Toro ha fatto un mercato per crescere”

Atalanta-Torino, Gasperini: “Il Toro ha fatto un mercato per crescere”

Alla vigilia / Il tecnico orobico presenta il match: “Infortuni granata? Cambiano i giocatori, non l’impostazione”

Ha parlato alla vigilia di Atalanta-Torino Gian Piero Gasperini, tecnico degli orobici, che guarda alla partita contro i granata dopo due sconfitte nei primi due incontri di campionato, contro Sampdoria e Lazio. Dapprima, l’attenzione si concentra sulla situazione difficile dal punto di vista degli acciacchi in casa granata: “Gli infortuni del Toro? Gli attaccanti hanno caratteristiche diverse, ma l’impostazione è simile: dobbiamo fare attenzione a chi giocherà. Fino ad adesso abbiamo buttato via partite in un quarto d’ora, anche i gol che abbiamo preso sono difficili da collocare tatticamente. Non dobbiamo farci prendere dall’ansia dei punti, dobbiamo lavorare per la prestazione, ora che il mercato è chiuso potremo farlo meglio. Non che finora non ci sia stata, anzi: credo che la metteremo in campo anche contro il Torino”.

Gasperini continua proprio sugli avversari di domani: “Il Toro ha fatto un mercato chiaramente per scalare posizioni rispetto all’anno scorso in classifica. Domani vedremo i risultati in campo, comunque resta una delle squadre che ha investito di più. Ballottaggio tra portieri? Domani gioca Sportiello, Berisha gli farà da pungolo per crescere e concentrarsi. Carmona a parte, squalificato, noi ci siamo, sono tutti a disposizione, mi resta solo qualche dubbio su Kurtic”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy