Atalanta-Torino: la vittoria del “150” come numero ricorrente

Atalanta-Torino: la vittoria del “150” come numero ricorrente

La stastistica / Cairo, Glik e Vives celebrano traguardi importanti, tutti grazie alla vittoria di Bergamo

Atalanta-Torino, una vittoria che vale 150. No, non si parla di punti in classifica, quelli restano tre; ma di traguardi statistici raggiunti dal presidente Cairo e dai due giocatori simbolo del Torino di Ventura, Kamil Glik e Giuseppe Vives. Tutti e tre raggiungono dati importanti, grazie alla vittoria sul campo dell’Atalanta.

CAIRO, 35% DI VITTORIE – Il Presidente Cairo ha festeggiato la vittoria numero 150, tra Serie A e Serie B, da quando è presidente del Torino. La prima è stata il Torino-Albinoleffe 1-0 del 10 settembre 2005 (rete di Enrico Fantini). Le partite di campionato giocate sotto l’era Cairo sono ad oggi 417: la percentuale di vittorie è quindi del 35%. La più larga è il 6-0 al Gubbio del 24 marzo 2012.

vives, atalanta-torino
Giuseppe Vives nella zona mista di Atalanta-Torino

VIVES, ALLORA ERA DESTINO – Giuseppe Vives ha festeggiato la 150° presenza in Serie A; il mediano forse (come ha detto in zona mista all’Atleti Azzurri d’Italia) non se ne ricordava, ma l’esordio nella massima serie è stato il 31 agosto 2008, guarda caso proprio contro il Torino. I granata vinsero 3-0 contro il Lecce nell’illusoria prima giornata del campionato 2008-2009, conclusosi poi con la retrocessione in Serie B. Le reti del centrocampista di Afragola in Serie A sono invece tre: l’ultima in casa della Fiorentina lo scorso mese di febbraio.

Glik Torino inter, Atalanta-Torino
Kamil Glik, capitano del Torino e idolo dei tifosi

GLIK, L’IDOLO DELLE FOLLE – Infine, per Kamil Glik sono 150 le presenze ufficiali con la maglia del Torino. Il capitano granata, vero e proprio fulcro del Torino di Ventura, è arrivato in granata il 12 luglio 2011, in comproprietà dal Palermo di Zamparini. Si è rivelato un “discreto” colpo di mercato: dopo l’esordio del 13 agosto 2011 in Coppa Italia contro il Lumezzane, si è preso il suo posto nella difesa di Giampiero Ventura e non lo ha mai più lasciato, diventando una bandiera in cui i tifosi si identificano come pochi altri personaggi in precedenza. Le reti in maglia granata sono invece 12. (Leggi le dichiarazioni di Glik dopo Atalanta-Torino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy