Atalanta-Torino, parla Reja: “I granata meritavano quattro punti in più”

Atalanta-Torino, parla Reja: “I granata meritavano quattro punti in più”

Verso domenica / Il tecnico orobico vede nel Toro un ostacolo difficile: “Ci vuole la partita della vita”

1 Commento

Edy Reja ha rilasciato le sue dichiarazioni, alla vigilia del match contro il Torino, in programma domani alle 15 a Bergamo. “Sono soddisfatto del lavoro dei ragazzi nella sosta, mi auguro che tutto ciò che abbiamo fatto si veda contro il Toro. Considero i granata una squadra tosta ostica da affrontare, dobbiamo fare la partita della vita”.

Analizzando il momento granata, Reja ha dichiarato “Possono creare qualche problema dal punto di vista tattico. Loro in questo sono solo mancato nei risultati, in più occasioni non meritavano di perdere o di pareggiare, come accaduto contro il Genoa. Potevano avere minimo quattro punti in più. Perciò sarà un Torino di grande spessore, noi dobbiamo fare come sempre in casa, dove abbiamo messo su prestazioni di ottimo valore.

Infine, Reja ha concesso una battuta sugli ex di turno: “Siamo felici per la crescita di Baselli e Zappacosta, che stanno facendo bene. Penso, però, che domani sull’esterno giocherà Peres. Tutta la squadra granata è competitiva, mi aspetto un Toro aggressivo, ma allo stesso tempo paziente. Difficile giocare contro la squadra di Ventura, per il loro atteggiamento”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

    Allenatore serio e preparato, ma che purtroppo non ha saputo vendere la sua immagine come altri meno preparati di lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy