Atalanta-Torino, parla Reja: “Ventura è un allenatore straordinario, dovremmo essere determinati”

Atalanta-Torino, parla Reja: “Ventura è un allenatore straordinario, dovremmo essere determinati”

Verso Atalanta-Torino / Il tecnico dei nerazzurri: “Massima attenzione ai loro contropiedi”

 

Il tecnico dell’Atalanta Edi Reja ha parlato della squadra nerazzurra e del prossimo impegno contro i granata. Ecco le parole dell’allenatore orobico: “Adesso dobbiamo solo vincere, per ottenere la salvezzaa. Abbiamo due partite tra le nostre mura e dobbiamo vincerne almeno una. Ovviamente c’è l’attesa e la pressione dei tifosi, ma stiamo lavorando per arrivare al meglio al Toro.

E ancora, sui granata di Ventura: “Loro sono una squadra molto organizzata e Ventura è un allenatore straordinario. Sarà difficile, dovremmo essere determinati, convinit, oltre che molto attenti alle loro ripartenza.”

Il tecnico ha dunque proseguito sulla rosa nerazzurra, sulla società e sugli obbiettivi: “I valori dei giocatori ci sono, dobbiamo migliorare dal punto di vista della testa: l’Atalanta negli ultimi anni non è mai stata coinvolta nella lotta per non retrocedere, ora c’è un po’ di preoccupazione e dobbiamo fare meglio per allentare queste paure. Questa è una grande realta con strutture all’avanguardia. Di società così ne esistono poche in Europa, e io sinceramente non credevo di trovare un ambiente del genere e una tale organizzazione. Il presidente Percassi? Straordinario.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy