Aumentano le possibilità di Vryzas

Aumentano le possibilità di Vryzas

Orbassano – Torino in campo dopo tre giorni di riposo: ad accogliere i granata poche gocce di pioggia, giacchè il tempo si è subito messo al meglio non appena la squadra è entrata sul terreno di gioco dell’impianto sportivo di via Marconi. Temperatura mite per la gioia dei giocatori, senza il caldo torrido della settimana scosa. Una ventina di tifosi sulle tribune insieme a parecchie telecamere delle varie…

Orbassano – Torino in campo dopo tre giorni di riposo: ad accogliere i granata poche gocce di pioggia, giacchè il tempo si è subito messo al meglio non appena la squadra è entrata sul terreno di gioco dell’impianto sportivo di via Marconi. Temperatura mite per la gioia dei giocatori, senza il caldo torrido della settimana scosa. Una ventina di tifosi sulle tribune insieme a parecchie telecamere delle varie emittenti regionali.

E’ rientrato nel gruppo Angelo Pagotto, mentre Luca Ungari continua il recupero funzionale. Oggi il difensore ha eseguito un lavoro a base di salti e progressioni. Il ritorno per lui si avvicina ma di sicuro è rimandato a dopo Verona. A riposo, invece, Davide Nicola, che però tornerà in gruppo già domani e potrebbe essere convocato per la gara del "Bentegodi". Nella consueta conferenza stampa, Gianni De Biasi ha accennato, tra le righe, alla possibilità che cambi qualcosa nell’undici titolare per quanto riguarda la coppia d’attaccanti. L’unico punto fermo dovrebbe essere Abbruscato, mentre stanno aumentando le possibilità di un ballottaggio tra Muzzi e Vryzas. Potrete leggere dell’intervento del tecnico tra poco, nell’articolo di Marina Beccuti. De Biasi ha diviso il gruppo in due squadre, consegnando le pettorine a quella formata da Martinelli, Melara, Orfei, Music, Rosina, Edusei, Ardito, Ferrarese, Muzzi e Stllone. Dall’altra parte: Vailatti, Brevi, Doudou, Balestri, Lazetic, Gallo, Longo, Fantini, Vryzas e Abbruscato. Breve riscaldamento con un paio di giri di campo e poi il classico "torello". La seduta è proseguita con schemi ed esercizi con la palla. Il grosso del lavoro è in programma domani, con una doppia seduta, mattino (10.30) e pomeriggio (15.30).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy