Baselli: contro l’Udinese un passo avanti nel percorso di maturazione

Baselli: contro l’Udinese un passo avanti nel percorso di maturazione

Focus On / Il centrocampista granata ha mostrato dei segnali di miglioramento rispetto ad inizio anno, ma manca ancora qualcosa…

TURIN, ITALY - AUGUST 28: Daniele Baselli of FC Torino in action during the Serie A match between FC Torino and Bologna FC at Stadio Olimpico di Torino on August 28, 2016 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Il Torino è uscito dalla sfida contro l’Udinese con un pareggio per 2-2, con molti rimpianti sulle spalle e molti aspetti del match da analizzare per non ripetere più alcuni errori che sono stati fatali nel corso della partita. Un aspetto importante della sfida riguarda un giocatore del Toro, che non si è particolarmente distinto ma ha svolto il compito affidatogli da Mihajlovic: si parla di Daniele Baselli, che non è riuscito a lasciare il segno nella trasferta di Udine, cedendo il passo ad alcuni suoi compagni di squadra come Marco Benassi o Adem Ljajic, ma è stato in grado di gestire la situazione alla quale era sottoposto.

La sua prestazione contro l’Udinese non è stata pessima, anche se non è neppure tra le migliori dell’ex Atalanta: Baselli si è concentrato maggiormente a coprire nella fase difensiva, avendo dalla sua parte un cliente assai scomodo come Fofana. Durante la partita non si è mai reso pericoloso, salvo per quella conclusione ad inizio partita che si è spenta abbondantemente a lato della porta difesa da Karnezis: tuttavia, nel corso del match ha fatto vedere come sia in grado di coprire la sua zona di campo, con le buone o con le cattive, dimostrando quella cattiveria che mancava ad inizio anno.

Daniele Baselli, autore di tre gol ed un assist in questo campionato 2016/2017
Daniele Baselli, autore di tre gol ed un assist in questo campionato 2016/2017

Nella partita contro il Cagliari, se dovesse essere riconfermato da Sinisa Mihajlovic, occorrerà effettuare ancora un un ulteriore passo avanti da parte del centrocampista granata. In particolare, sarà molto importante che, nel corso di questa stagione, Baselli riesca a migliorare e potenziare la sua forma fisica, che sembra ancora uno dei maggiori punti deboli del ragazzo, che possiede però grandi potenzialità. Con l’aiuto di Mihajlovic, Daniele Baselli può fare un salto di qualità che è atteso da diverso tempo.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. VecchiaQuercia52 - 1 mese fa

    La prossima partita avrà un cliente molto scomodo, quel Dessena che in passato avevamo cercato dall’Atalanta e che poi è finito a cagliari, dove la sfortuna lo ha tartassato con dolorosi infortuni.

    Speriamo che sia un bel confronto e che lo vinca il nostro Daniele Baselli.

    Muscoli e testa!

    Forza Baselli, FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. VG - 1 mese fa

    Quanto mi piace ‘sto granatino, con Belotti e Benassi il trio italiano delle meraviglie…i tre BBB

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vorarlberg - 1 mese fa

      Aggiungi Barreca!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy