Benevento-Torino, i duelli: ok De Silvestri. Ljajic incide, Ciciretti sbatte su Sirigu

Benevento-Torino, i duelli: ok De Silvestri. Ljajic incide, Ciciretti sbatte su Sirigu

I confronti / Il terzino granata si conferma in buona forma e controlla D’Alessandro. Il numero 10 granata mette a segno l’assist vincente, l’esterno beneventano deve arrendersi

Altalenanti lo scorso anno, importanti e decisivi in questa stagione. De Silvestri e Ljajic, due pupilli di Sinisa Mihajlovic, sono stati protagonisti positivi di Benevento-Torino e hanno vinto i duelli che avevamo proposto nel pre-partita. De Silvestri ha contenuto il furetto beneventano D’Alessandro, mentre Ljajic è riuscito a incidere in modo decisivo sul match, con l’assist vincente per Iago Falque, a differenza del fantasista di Baroni, quel Ciciretti che ha dovuto inchinarsi ala grande parata di Sirigu sul suo calcio di punizione nel primo tempo.

de silvestri d'alessandro

De Silvestri ha svolto bene la doppia fase: controllato bene l’esterno offensivo D’Alessandro (che ha prodotto zero occasioni da gol e ha effettuato solo due cross), è anche riuscito a proporsi con continuità in fase offensiva. Sono cinque, infatti, i traversoni effettuati, più di qualsiasi altro giocatore in campo. Non solo, con 11.256 m percorsi l’ex terzino della Sampdoria è infatti il giocatore ad avere speso di più in termini di corsa tra i granata. E’ ancora una volta stato messo in evidenza il fatto che, messi alle spalle i problemi fisici della scorsa stagione, De Silvestri si sta dimostrando un buon titolare per la squadra di Mihajlovic.

fonte: Lega Serie A De Silvestri D’Alessandro
Minuti giocati 96 67
Tiri totali 0 0
Cross 5 2
Occasioni da gol 0 0
Metri percorsi 8.900 11.256

Per quanto riguarda il confronto tra fantasisti, Ljajic si è confermato uomo in più del Torino in questo avvio di stagione, mettendo a segno un assist decisivo per il gol di Falque al 92′ che ha deciso la partita. Un bellissimo filtrante, arrivato al termine di una partita non esaltante, ma che ha dimostrato come il serbo abbia i colpi che possono spostare gli equilibri. Il numero 10 granata in ogni caso è il giocatore che ha tirato più in porta tra i 22 in campo (4 tiri sui 10 totali del Torino). Dall’altra parte, per Ciciretti tanto impegno e un’occasione importante. Su calcio di punizione, ha cercato direttamente la porta da posizione defilata con il suo ottimo sinistro, ma Sirigu si è opposto deviando un pallone molto ben indirizzato in corner. Una grande giornata, quella del portiere granata. Per Ciciretti, in ogni caso, non una grandissima partita, avendo messo a referto ben sette palle perse.

Fonte: Lega Serie A Ljajic Ciciretti
Minuti giocati 96 85
Gol 0 0
Assist 1 0
Tiri in porta 4 1
Cross 0 0
Palle perse 5 7

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy