Beretta è il nuovo allenatore del Torino

Beretta è il nuovo allenatore del Torino

Il Torino FC ha comunicato di aver esonerato dall’incarico di allenatore della prima squadra Stefano Colantuono. Al suo posto, ingaggiato Mario Beretta, 50enne ex-tecnico di Chievo, Siena, Parma e Lecce. Colantuono lascia così la società torinese dopo soli quattro mesi, ed il club granata vive il suo ottavo cambio in panchina negli ultimi quattro anni. La squadra è sesta in classifica (in coabitazione),…

Il Torino FC ha comunicato di aver esonerato dall’incarico di allenatore della prima squadra Stefano Colantuono. Al suo posto, ingaggiato Mario Beretta, 50enne ex-tecnico di Chievo, Siena, Parma e Lecce. Colantuono lascia così la società torinese dopo soli quattro mesi, ed il club granata vive il suo ottavo cambio in panchina negli ultimi quattro anni. La squadra è sesta in classifica (in coabitazione), il tecnico romano aveva un contratto annuale con opzione su un secondo.

E con lo stesso tipo di accordo, Beretta diventa così il nuovo mister del Toro. Milanese purosangue, da calciatore non è andato oltre il dilettantismo, mentre ha iniziato presto la carriera da allenatore. A 36 anni si fa notare alla guida della Pro Patria, con il gioco anche piacevole, ma soprattutto concreto, che lo caratterizzerà sempre; nel 2002 il passaggio in B, alla Ternana, e due anni dopo l’esordio nella massima categoria, con il Chievo. In seguito, guiderà Parma, Siena e Lecce, esperienza questa chiusa anzitempo. Cercato al telefono, Beretta ora non risponde; se non riusciremo ad anticiparvi le sue prime parole da allenatore del Toro, aspetteremo domani, alle ore 12, la presentazione ufficiale presso il centro Sisport.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy