Bianchi, una media gol per sperare

Bianchi, una media gol per sperare

Tra i tanti verdetti che verranno assegnati domenica, ce n’è ancora uno, di cui pochi parlano. E’ quello del capocannoniere, quello del miglior marcatore di questo campionato. L’anno scorso lo vinse Eder con il Brescia, arrivando a quota 27 reti stagionali. Oggi, ad una sola giornata dal termine del campionato regolare, troviamo Piovaccari del Cittadella. L’attaccante di Foscarini, in 38 partite, ha segnato 21 gol, di cui, ben otto su calcio…

Tra i tanti verdetti che verranno assegnati domenica, ce n’è ancora uno, di cui pochi parlano. E’ quello del capocannoniere, quello del miglior marcatore di questo campionato. L’anno scorso lo vinse Eder con il Brescia, arrivando a quota 27 reti stagionali. Oggi, ad una sola giornata dal termine del campionato regolare, troviamo Piovaccari del Cittadella. L’attaccante di Foscarini, in 38 partite, ha segnato 21 gol, di cui, ben otto su calcio di rigore. Nonostante questi numeri altisonanti, l’attaccante lombardo non può vantare la miglior media gol. Il primato, analizzando il campionato dei primi quattro marcatori stagionali, spetta a Rolando Bianchi. Il capitano del Toro, con i suoi 19 gol in 32 partite, trova il gol ogni 145 minuti, rispetto ai 158′ di Piovaccari.

Più in basso, a quota 18 reti, troviamo Abbruscato e Calaiò. Entrambi gli ex giocatori del Toro hanno una media gol che oscilla sullo 0,4, con la differenza che l’attaccante del Siena ha segnato ben cinque volte su calcio di rigore, contro i di Abbruscato. Per trovare altri granata in questa speciale classifica, bisogna scendere parecchi gradini. Come si è detto più volte, dietro il capitano granata c’è il vuoto. Basti pensare che i secondi migliori realizzatori di Lerda sono Antenucci e Iunco, a soli 6 gol.

Guardando infine all’avversario di domenica, il Padova di Dal Canto, bisognerà stare attenti a quel Vantaggiato che, a Torino rimase solo sei mesi. Nonostante un grave infortunio, il giocatore di scuola Bari ha segnato ben 11 gol in appena 22 presenze. I tifosi granata devono sperare che Rolando Bianchi abbia voglia di mantenere la propria media gol e magari, sorpassare Piovaccari in classifica marcatori.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy