Bielorussia-Moldavia, Damascan pronto: e quanto vale l’esperienza internazionale…

Bielorussia-Moldavia, Damascan pronto: e quanto vale l’esperienza internazionale…

Nazionali/ Il giovane classe ’99 questa sera schierato al centro del tridente offensivo moldavo

di Redazione Toro News

Partire dalla Nazionale per colpire in positivo anche il Toro. Stasera alle 20:45 la Moldavia di Vitalie Damascan affronta la Bielorussia nella quarta giornata del secondo gruppo della Lega D nel match valido per la Nations League. La squadra del CT Alexandru Spiridon arriva dai suoi primi 3 punti conquistati venerdì, imponendosi per 2 a 0 contro la nazionale di San Marino. Ora la Moldavia ha 4 punti in classifica e si trova dietro a Bielorussia e Lussemburgo, rispettivamente a quota 7 e 6 punti. Il match di stasera potrebbe essere già decisivo per i balcanici. Partita molto complessa per la Moldavia che ha trovato la via del gol in 2 delle ultime 12 partite, mentre la Bielorussia ha segnato in sette delle ultime otto partite casalinghe.

PARTITA IMPORTANTE – A fare da punta centrale e riferimento offensivo ci sarà probabilmente il giovane centravanti del Toro classe ’99 Vitalie Damascan. Il numero 19 granata, come nella partita precedente contro la nazionale del San Marino, dovrebbe essere schierato da Spiridon al centro del tridente offensivo supportato sulle fasce da Cociuc e Ginsari. Quest’ultimo è stato anche artefice di una doppietta nell’ultima gara. Il giovane attaccante granata qui nella sua nazionale può trovare spazio e provare a trovare un po’ di continuità, considerando che nel Toro di Walter Mazzarri non è ancora mai stato impiegato. Questo perché nei granata la concorrenza è molto alta e Damascan non ha ancora avuto modo di mostrare il suo talento. Quindi questa partita per lui è fondamentale per far vedere a mister Mazzarri che è in grado di fare la differenza anche a livello di club. E l’esperienza internazionale che sta maturando può essere molto importante. Chissà che l’allenatore del Toro non possa cambiare idea e ogni tanto inserirlo per qualche spezzone di partita. Al Toro però ci penserà più avanti: stasera sarà in campo dal primo minuto a cercare di comparire nel tabellino dei marcatori e provare ad ottenere 3 punti importanti per scalare la classifica del secondo gruppo.

 

PROBABILI FORMAZONI BIELORUSSIA-MOLDAVIA:

BIELORUSSIA (5-3-2): Gorbunov; Nekhajchik, Polyakov, Martynovich, Sivakov, Politevich; Dragun, Maevskiy, Stasevich; Saroka, Putilo

MOLDAVIA (3-4-3): Coselev; Posmac, Carp, Epureanu; Antoniuc, Ionita, Gatcan, Dedov; Ginsari, Damascan, Cociuc.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. tric - 1 mese fa

    Ha l’età per giocare in primavera!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy