Birsa: ”Dedico il gol alla mia famiglia”

Birsa: ”Dedico il gol alla mia famiglia”

Anche l’autore della rete del vantaggio, Valter Birsa, ha parlato ai microfoni di TN. Lo sloveno ha esordito così: ”Oggi non vincere sarebbe stata una beffa, ma il calcio è così, sempre imprevedibile. Sono contento per il gol, lo dedico alla mia famiglia…
doppi ex
Anche l’autore della rete del vantaggio, Valter Birsa, ha parlato ai microfoni di TN. Lo sloveno ha esordito così: ”Oggi non vincere sarebbe stata una beffa, ma il calcio è così, sempre imprevedibile. Sono contento per il gol, lo dedico alla mia famiglia che mi sostiene sempre. E’ vero, gioco poco, ma quando lo faccio cerco sempre di farmi trovare pronto. Questo risultato ci permette di lavorare più serenamente; non possiamo ancora essere tranquilli, la tranquillità arriverà quando avremo 40 punti in classifica. La zona retrocessione si è allontanata ma non bisogna credere di essere già salvi. Dobbiamo pensare partita dopo partita.” Riguardo l’azione che ha portato al 2-1, l’analisi dell’ala granata è chiara: “Ho visto arrivare il cross di Darmian e ho pensato che fosse troppo alto per Jonathas. Avevo ragione e così con il destro sono riuscito ad anticipare il difensore.”

Manolo Chirico
(foto Dreosti)
 
 
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy