Cairo: “Mi trovo bene con Sinisa. Ho parlato con lui del Leicester”

Cairo: “Mi trovo bene con Sinisa. Ho parlato con lui del Leicester”

L’intervista / Il presidente: “Mihajlovic è il Simeone italiano? Lui non deve imitare nessuno. Questo Toro è completamente diverso da quello di Ventura”

21 commenti

Dati i buoni risultati e le ottime prestazioni della squadra di Mihajlovic, Urbano Cairo è stato intercettato ai microfoni della trasmissione: “Tutti Convocati” di Carlo Genta e Pierluigi Pardo. Il presidente granata ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:  “Mihajlovic è il Simeone italiano? Lui non deve imitare nessuno, deve essere Sinisa. Mi trovo molto bene con lui. Ho parlato con Miha domenica notte proprio del Leicester, mi fa piacere che abbia citato, in una recente intervista, questa cosa di cui abbiamo discusso”. 

Il patron del Toro poi parla di Giampiero Ventura e confronta la squadra attuale con quella delle passate stagioni: “Oggi giochiamo in maniera diversa da come giocavamo con il Ct, ma merito di Giampiero è la crescita di alcuni calciatori come Belotti. Benassi? E’ un altro di quei calciatori su cui Ventura ha lavorato molto ma ora Mihajlovic ha un nuovo modulo, da nuove motivazioni. Il nostro ex allenatore sta incominciando ad entrare nel clima Nazionale, lui deve fare risultati ed ha partita difficile domani a Torino, in bocca al lupo. Il tecnico sta reggendo bene la pressione ed io che lo conosco a fondo lo vedo sereno. Domani farò il tifo per lui.

L’imprenditore di alessandrino poi commenta questa nuova tendenza di mettere gli ex calciatori nello staff dirigenziale, cosa che potrebbe accadere anche al Milan con Maldini: “Sono d’accordo con quelle squadre che cercano grandi ex campioni per metterli in società ma fare il calciatore è una cosa e fare il presidente è un’altra. Carta bianca come dirigente la puoi avere quando hai l’esperienza, quando dimostri di essere grande come lo sei stato in passato”.

Segui il live dell’allenamento del Torino in Sisport

21 commenti

21 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. bertu62 - 2 mesi fa

    Ma io davvero non capisco!!!
    Forse è nel nostro DNA di tifosi del Torino, quelli di essere “MAICUNTENT”…
    E forse sarà per questo che la redazione di TN ha creato anche una rubrica con questo nome!!! :-)
    Forse….però…..che due palloni!! Da Football!!! Ehehehehehe…..Ma perchè dobbiamo sempre trovare dei motivi per essere “scontenti”?
    Certo, alcuni motivi ci sarebbero….
    Abbiamo la migliore rosa del mondo del calcio? NO, ovviamente….come tutte le squadre del mondo che NON POSSONO AVERE CONTEMPORANEAMENTE i Messi, Ronaldo, Dybala, Pogba, Neuer, ecc…ecc…
    Abbiamo il più ricco presidente di squadre di calcio del mondo? NO, ovviamente….Come tutte le squadre che NON HANNO come presidente i vari Abramovic oppure lo sceicco Nasser Al-Khelaïfi….
    Abbiamo spazi e margini di miglioramento? SI, ovviamente….come tutte le squadre che non sono in testa al proprio campionato a punteggio pieno, con zero gol subiti ed una caterva di gol fatti!!!
    Fratelli…..ma la situazione del calcio italiano, la vedo solo io??
    Società di calcio milanesi che per anni hanno fatto il bello ed il brutto in Italia (ed anche all’estero a dire il vero, ma questo solo il Milan che, per dirla tutta, aveva un ARRIGO SACCHI in panca che era anni luce avanti a tutti gli altri allenatori come schemi di gioco e tecnica e tattica, più il trio delle meraviglie olandese…) che per non fallire affogate dai debiti o peggio dichiarare bancarotta i vecchi proprietari sono stati costretti a vendere all’estero….
    Società di calcio che avrebbero anche avuto diritto a partecipare a competizioni europee ma che proprio per le regole “europee” sono state costrette ad ammettere di aver imbrogliato per anni su tutto, dal fisco al Coni alla FIGC, ed il riferimento al Parma calcio E’ ASSOLUTAMENTE DOVUTO!!…
    Non ho voglia di continuare, avete capito…
    Insomma, di cattivi esempi ne abbiamo avuti e PURTROPPO ancora ne vediamo…. Godiamoci tutti insieme quello che abbiamo, FINALMENTE, ADESSO, DOPO ANNI!!! Una squadra che corre, lotta, morde ogni pallone, non molla fino alla fine, e che comincia DI NUOVO ad essere rispettata!!!
    Certo, dobbiamo ancora fare parecchia strada per arrivare laggiù, alla meta:
    FARE PAURA!! FARE PAURA A TUTTE LE ALTRE SQUADRE!!!
    TREMATE, TREMATE, LE VITTORIE GRANATA SONO TORNATE!!!!

    FVCG!!!
    SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Yuri - 2 mesi fa

      Ti avevo detto di andarci piano con i digestivi! :).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu62 - 2 mesi fa

        Ahahahahaha!!!!
        Non sono i digestivi a “fregarmi”!!!
        Sono le chicas ed il Mezcal!!! Ahahahaha :-) ….
        Ciao GRANDE!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Yuri - 2 mesi fa

          ahahahah, buenas dias borracho!!.
          Allora piano col verme che può fare scherzetti niente male..ahahha. Per le chicas invece…ma dacci solo dentro!.
          A presto, ciao brò.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alberto Fava - 2 mesi fa

    Adesso mi aspetto che saltino fuori i professori della contabilità per dimostrare che Cairo intasca un sacco di quattrini, Petrachi viaggia sempre senza lampadine di riserva, Mihailovic e’ la caricatura del sergente Hartmann e Sventura aveva rotto le palle ai santi con il suo non gioco.
    Fino alla prossima gara, poi se per un caso fortuito (!) la vincessimo magari anche con merito, tutti di nuovo nel ripostiglio delle scope.
    Fino alla prossima volta.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LoviR - 2 mesi fa

      Ciao Alberto. Grande Toro e grintoso x merito di Sinisa e non certo con il tikitaka e non dico nemmeno di chi (tanto non lo sopportavo più) ed i suoi fans restaranno ammutoliti per un bel po’.
      La disamina di prawda (sotto) sui bilanci mi pare corretta.
      Spero che Cairo gli utili li metta x il Fila (la cifra che promise a Don Rabino e non il milioncino di mamma Cairo) in modo tale si possa completare con Museo e quant’altro e sarebbe già una buona cosa. Dall’anno prox con gli incassi a rate delle vendite andremo meglio. Se dovesse servire un centrale destro a gennaio spero ne prendano uno buono e non tanta rumenta. FVCG!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto Fava - 2 mesi fa

        Ciao LoviR, certo che sì, sta prendendo forma un gran bel Toro.
        Ovviamente il Condottiero sta fornendo le sue qualità che tutti conosciamo alla Squadra.
        Su Ventura ho grande rispetto, stima e gratitudine non certo da oggi, ma questo lo sai bene, abbiamo opinioni differenti e le abbiamo sempre rispettate reciprocamente fin dal campionato scorso.
        L’analisi di Pravda non mi interessa, no comment.
        Spero davvero che il Museo venga completato, come la nostra storia merita.
        A Gennaio non penso si possano fare buoni affari, ma se ci sarà la possibilità perché no?
        Personalmente credo che quando i due centrali che abbiamo visto domenica affineranno gli automatismi che vuole il Mister, avremo una difesa all’altezza della situazione con chiunque.
        FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Djordy64 - 2 mesi fa

    I 40 milioni incassati nel Toro che verranno quasi integralmnente reinvestiti il prox anno , di cui in realtà almeno 9 sono l’attivo di bilancio 2015 quindi già incassati. Verranno tutti o in buona parte reinvestiti nelle strutture come il Robaldo , nel vivaio, nei nuovi ingaggi e magari a Giugno per riscattare Falque e Castan e provare a trattenere Hart e ovviamente Liaic che ha un ingaggio superiore alla media . Questa volta a differenza delle altre volte qualcosa per Gennaio può esserci, se serve mi aspetto dai 5 ai 9 milioni di spesa per rinforzare dove serve , magari in difesa o sulla fascia sx. Il resto a Giugno. Poi non mi stupirei se la società stesse mettendo da parte i fondi per la ristutturazione e acquisizione del Grande Torino. Lo stadio di proprietà sarebbe un passo epocale ma lo ritengo possibile solo se lo libereranno dal fardello di quelle maledette ipoteche da 38 milioni.
    Tanto per essere chiari i guadagni del Torino FC non possono essere reinvestiti in altra società del Gruppo come RCS o La7 . Credo sarebbe contro le regole, gli azionisti non approverebbero e inoltre sarebbe subito evidenziato e sotto gli occhi di tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawda - 2 mesi fa

      Forse sarebbe il caso di non avventurarsi in dissertazioni contabili perche’ il risulato e’ esilarante. Il Torino ha un bilancio su anno solare, si chiude al 31/12 al contrario di quello dei gobbi per esempio che si chiude al 30/06; i quasi 10M di utile del bilancio chiuso al 31/12/2015 non hanno nulla da spartire con l’attivo del calciomercato 2016, che tra l’altro in gran parte non si vedranno nemmeno nel bilancio 2016 visto che quelle di Peres e Maksimovic sono dei riscatti obbligati ma ad oggi non ancora delle cessioni e quindi saranno delle entrate solo bilancio del 2017. Cosi’ come visto il monte salari di quest’anno, le entrate da diritti televisivi copriranno da sole quasi tutti i costi al netto degli ammortamenti. Quello che Cairo decidera’ di fare lo vedremo, dubito che sul Robaldo che e’ una struttura pubblica e che tale restera’ e di cui il Torino ha solo la gestione, mettera’ grosse somme, come dubito spendera’ grosse cifre a gennaio, nella sessione invernale storicamente non lo ha mai fatto, nemmeno quando il Toro poteva giocarsi un posto in EL, anche se va riconosciuto che e’ un mercato sicuramente piu’ complesso e spesso piu’ caro di quello estivo. Giusto per essere chiari gli utili degli ultimi tre anni e si potrebbe anche dire quattro perche’ il 2016 si chiudera’ sicuramente in attivo, fino ad oggi sono rimasti nel Torino e mi auguro che ci restino per essere finalmente un domani non troppo lontano spesi, ma potrebbero anche essere incassati dalla controllante in qualsiasi momento. Il Torino e’ controllato da UT Communications che a sua volta e’ in mano a Cairo, non ci sono altri azionisti a cui rendere conto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. LoviR - 2 mesi fa

        prawda condivido e il rischio c’è.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fraternyty - 2 mesi fa

      si e poi la marmotta che confezionava il cioccolato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fraternyty - 2 mesi fa

        caro dyordi 64

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gianni - 2 mesi fa

    non li ha intascati, ma se il Toro incassa i soldi solo per poi perderli nelle tasse (ben sette milioni su 14, come successo a fine 2015) non riesco a digerire lo stile di Cairo re dei bilanci.
    Il Leicester ha un presidente molto più ricco e generoso, quindi evitiamo paragoni azzardati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Yuri - 2 mesi fa

      Il paragone è sportivo, non societario….e l’esempio dato vale per tutti, non solo per noi, ovvio.
      Detto questo, si..ci sono la metà dei guadagni che se ne vanno in tasse, merito di Cairo ed il suo staff far quadrare i conti….cosa non condividi del suo operato non l’ho compreso.
      Ciao.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gianni - 2 mesi fa

        ovviamente pregherei di spendere soldi per un buon centrocampista o un buon difensore, piuttosto che perderli in tasse a causa di un esagerato utile. Anche questo significa far quadrare i conti del Toro: gli incassi servono per investimenti e plusvalenze future.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bertu62 - 2 mesi fa

    Gio……ma Te, ci sei o ci fai?
    Ancora con sta storia del nano che magari si intasca i soldi per RCS, eh?
    E magari ancora con la storia di Petrachi fari-spenti che và a sbattere e non sa chi compra, eh?
    Ti ricordo, per l’ennesima volta, che “IL NANO” è ANCHE quello che ha portato prima Ventura (che è inutile negarlo è stato quello che ci ha ridato una “credibilità sportiva-calcistica….) ed ora Sinisa (che è EVIDENTE anche ai ciechi che è quello che sta dando il “fattore granata” che ci mancava DA ANNI… ) oltre ad essere quello che finora ha messo tutti i soldi, visto che io, te e nessun altro qui od altrove mi risulta ne abbia messi!
    E Petrachi è stato ANCHE quello che ha preso BOYE, IAGO FALGO, CASTAN e LIAJIC

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Yuri - 2 mesi fa

      Certo che hai una voglia…ahahah.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu62 - 2 mesi fa

        Ciao YURI!!!! :-)
        Scusami, ero a pranzo….come stai? tutto ok?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Yuri - 2 mesi fa

          Potrei sempre star meglio…ma non mi lamento, grazie!. E tu, sei in digestione?. Piano con gli amari…ahahaha.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. gioedome - 2 mesi fa

    la felicità di questi giorni non deve farci dimenticare i 40 milioni finiti in saccoccia al nano……..che a gennaio ha il dovere di rinforzare una squadra con limiti difensivi evidenti. Cerchiamo di non avere la memoria corta, per favore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. venariadovè - 2 mesi fa

      Ancora con sta storia di gennaio.
      a gennaio non spendera’ un cazzo.i giocatori forti li trovi a giugno.una squadra non lascia partire in mezzo alla stagione i migliori(di norma) .magari qualche prestito. è a giugno che si vedrà cosa vuol davvero fare

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy