Cairo: ‘Traditi dalla voglia di vincere’

Cairo: ‘Traditi dalla voglia di vincere’

Dal nostro inviato a Modena – La settimana scorsa gioivano per un gol all’ultimo minuto, questa volta il finale della partita è costato al loro Torino una sconfitta. Gianni De Biasi e Urbano Cairo sono visibilmente delusi. “Abbiamo pagato a caro prezzo un’ingenuità” esordisce il tecnico.

De Biasi, ha qualcosa da rimproverarsi?

“Non essere riusciti a portare a casa…

Dal nostro inviato a Modena – La settimana scorsa gioivano per un gol all’ultimo minuto, questa volta il finale della partita è costato al loro Torino una sconfitta. Gianni De Biasi e Urbano Cairo sono visibilmente delusi. “Abbiamo pagato a caro prezzo un’ingenuità” esordisce il tecnico.

De Biasi, ha qualcosa da rimproverarsi?

“Non essere riusciti a portare a casa il risultato”

Cosa ha detto alla squadra a fine partita?

“Di alzare la testa e guardare al futuro con serenità”

Visti gli altri risultati non è cambiato molto per fortuna.

“Guardo in casa mia e mi conforta di più la reazione della squadra dopo lo svantaggio”

La pausa arriva nel momento opportuno?

“Valuteremo dopo, sicuramente staccheremo la spina e quando riprenderemo lavoreremo per abituarci a questo caldo”

Il caldo può aver influito sul rendimento?

“Sì, perchè noi venivamo da due partite giocate di sera, loro di giorno. Una bella differenza”

Potesse tornare indietro cosa cambierebbe?

“Avrei messo qualche giocatore in meno in barriera sulla punizione da cui è nato il vantaggio”.

Al fianco del mister, come è abitudine da alcune settimane c’è il presidente Cairo.

Presidente Cairo, ha parlato anche lei con i giocatori?

“No, bastano le parole del mister”

Come ha visto il Torino oggi?

"Non rimprovero nulla alla squadra, ci h tradito la voglia di vincere. Tra i singoli, molto bene Lazetic, ha fatto cose eccellenti. Anche Taibi non mi è dispiaciuto, sul primo gol ha avuto un pò di sfortuna.

E’ vero che gli fu proposto di comprare il Modena?

“Sì, da Tosi nel 2001, ma non se ne fece niente perchè credo che nel calcio uno debba entrare solo per prendere la squadra perché tifa. Devi avere una ragione di cuore se no è meglio non farlo, con tutto il rispetto per il Modena che ha grandi tradizioni”

Come commenta le voci su Tosi al Torino?

“Lo conosco bene da 5 anni, il nome di De Biasi me lo ha fatto lui e già questo è un grande merito, dopodichè non si è mai parlato di un suo futuro al Torino”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy