Calciomercato Torino: Napoli, per Maksimovic prestito a 2 milioni, riscatto a 17. Non basta!

Calciomercato Torino: Napoli, per Maksimovic prestito a 2 milioni, riscatto a 17. Non basta!

In uscita / Cairo è stato chiaro a più riprese, parti più vicine: ora per il serbo si può chiudere a 20 milioni più 3 di bonus. E la formula del prestito non convince

75 commenti
Maksimovic

Ormai Nikola Maksimovic sembra essere diventato un chiodo fisso del Napoli, che dopo un corteggiamento lungo tre mesi durante la scorsa sessione estiva è tornato a farsi sotto fin dall’apertura di questo mercato invernale, attraverso continui contatti con la società granata volti a trovare la formula giusta per convincere il presidente Cairo a privarsi di uno dei suoi gioielli. Avevamo scritto questa mattina come nonostante le ultime proposte dei partenopei si fossero ulteriormente avvicinate alle richieste del Torino, non fossero ancora sufficienti per strappare il talentuoso difensore serbo al tecnico Ventura e portarlo alla corte di Sarri (LEGGI QUI)

Arrivano però ora ulteriori novità sul fronte Maksimovic: anche l’ultima offerta del Napoli è stata rispedita al mittente, non combaciando con la richiesta granata. Due milioni di prestito con un diritto di riscatto fissato a 17 milioni più bonus facilmente raggiungibili, questa la recente proposta di De Laurentiis per aggiudicarsi il centrale granata, ma Cairo non scende dal prezzo già deciso in estate e più volte ribadito.

maksimovic
Maksimovic, il centrale serbo che il Napoli insegue da tempo

Trapela tuttavia cauto ottimismo in casa Napoli per questa operazione: i partenopei continuano infatti ad avvicinarsi sempre più alla somma richiesta dal Torino ed è nell’aria la convinzione che, se sarà formulata l’offerta giusta, il difensore partirà per accasarsi all’ombra del Vesuvio. Offerta giusta che sarebbe poco più elevata dell’ultima proposta: si potrebbe infatti chiudere ad una cifra pari ai 20 milioni più 2/3 di bonus (sempre facilmente raggiungibili), una proposta che per ora ancora non è arrivata al club di Via Arcivescovado, il quale ovviamente non ha nessuna fretta di privarsi di Maksimovic come già ribadito dal ds Petrachi.

Riguardo all’ultima proposta partenopea, c’è un altro aspetto che non convince il club di Urbano Cairo: la cessione in prestito con diritto di riscatto. Prima di tutto perché i soldi derivanti dalla vendita del difensore andrebbero subito reinvestiti sul mercato, e dunque sarebbe importante ottenere una grossa cifra fin da subito; in secondo luogo poiché tenendo anche conto della condizione fisica del serbo (al rientro da un lunghissimo infortunio) il Torino non si fiderebbe di prestare il calciatore con il rischio di privarsene per sei mesi e poi vederlo fare ritorno sotto la Mole a fine campionato, non essendo riscattato. Giacché l’obbligo di riscatto potrebbe essere inserito soltanto se legato alle prestazioni del giocatore. Situazione in evoluzione, trattativa calda ma ancora irrisolta: il tira e molla tra Torino e Napoli per Maksimovic non si è ancora concluso.

Manolo Chirico

75 commenti

75 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …e per chi pensa di vincere lo scudetto o andare in champions con delle squadre che fanno 6 e 5 volte il fatturato del TORO per me ha sbagliato qualcosina…meglio che scenda da marte in fretta…o piangerà in eterno…una vita vissuta su divani bagnati…che tristezza…vada a vedere i gobbi…li troverà molti amici…pronti a insultare presidente allenatore giocatori del TORO…si divertiranno un sacco…in mezzo ai propri simili…sono convinto che gli si aprirà un mondo…e smetteranno di piangere…forse…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …troppa gente brava a piangere…dal divano…naturalmente…
    …+ stadio – lacrime + sostegno – divano…che a noi CAIRO è già 2 anni che ci dà la paga…5 a 0 nel 2013 e 3 a 0 nel 2014..vediamo quest’ anno almeno se siamo in grado di ridurre le distanze…se siamo in grado…per ora possiamo solo ringraziare CAIRO…e speriamo continui così…perchè bologna e cesena coi nostri numeri sono retrocesse…

    …e vi ripeto…mettevi comodi…sul divano…vi dò una notizia…CAIRO ha rifutato per Macsi 18mln qualche mese fa…prima volta nella storia che un presidente del TORO rifiuta una offerta del genere…e per meno di 20-25mln Macsi non si muove…visto che scade nel 2019…Grazie a CAIRO…e dubito che Delaurentis tiri fuori 20mln per un difensore rotto che non gioca da 6 mesi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …ma se invece di piangere muovessimo il culo e tornassimo allo stadio ? …facciamo i numeri del cesena e poi abbiamo anche il coraggio di chiedere a CAIRO qualcosa di + ?

    2013 – CAIRO ha messo il TORO in Europa dopo 20anni – 7° in campionato
    2014 – 9° in campionato

    …noi tifosi…

    2013 – media spettatori 12° – peggio del bologna retrocesso
    2014 – media spettatori 12° – pari al cesena retrocesso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. blackmapan_122 - 12 mesi fa

      Veramente in EL ci siamo andati grazie a Ghirardi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …leggete bene i piangina-spalamerda genianticairo…sanno solo piangere insultare…leggeteli bene sotto…e capirete tante cose mi sa troppe…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ddavide69 - 1 anno fa

    Vista l’ottima campagna acquisti estiva , come sosteniamo in molti , pare che non rendiamo probabilmente
    per il tipo di preparazione e per il tipo di gioco ottuso che continua a proporre il somme vate.

    Ora pero’ andare a vendere maksi anche per 20 milioni a gennaio , quando vedi che hai enormi
    difficoltà in difesa (compreso il portiere ) un buco mostruoso a centrocampo e la davanti
    solo ex calciatori (anche quello con la pancia) con un ragazzino che si danna l’anima fuori ruolo
    significa essere in malafede o avere l’intero salame davanti occhi.

    Quindi : il Napoli vuole adesso Maksi ? benissimo VOGLIAMO Gabbiadini !
    poi si prenda in prestito Ranocchia dall’inter e si cerchi un regista ,
    andrebbe bene anche uno come Lodi non giovanissimo .

    E forse sarebbe anche ora di provare quanche primavera ?

    Chiedo Troppo ???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Brawler Demon - 1 anno fa

    Avete messo la foto di Cairo versione accattone?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Maroso - 1 anno fa

    Francamente non capisco. Che fretta c’è di venderlo a gennaio? Se proprio vuole andarsene o lo si vuole vendere per far soldi, perché non aspettare giugno e nel frattempo cercare un sostituto e comprare sempre a giugno giocatori seri? Nonostante le ultime partite, con lui e gli altri rientri, si può fare qualcosa di buono ancora, soprattutto se arriva un attaccante e si tira fuori un registra da qualche parte. Senza contare che se Max gioca bene i prossimi mesi, lo vendiamo ancora meglio. O no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Brawler Demon - 1 anno fa

    Di nuovo da Cairo a Cairota? Ora che stavi guadagnando un minimo di fiducia da parte di chi, come me, ti ha criticato per anni di allenatori scarsi e di non giocatori?
    Avessimo almeno un valido sostituto al serbo…
    Cairo(ta), metti Maksi a 30, prendere o lasciare. Con il capo dei vesuviani non si fanno buoni affari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

    OK ipotizziamo che sia giusto vendere Maksimivic perche ce lo pagano bene ma secondo voi con questa difesa a cazzo che abbiamo è il momento giusto di venderlo, il gioco vale la candela, in genere una squadra in crisi sfrutta il mercato di Gennaio per rinforzare i settori più scarsi, noi abbiamo un calciatore che probabilmente subentrando a Bovo migliorerà la difesa, sarà il cado di venderlo? E magari comprare un Di o De Majo e rischiare di ritrovarci a poche giornate dalla fine invischiati nella bagarre per non retrocedere? Ma poi in serie B che ci facciamo dei conti a posto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. antijuve - 1 anno fa

    Prenderanno qualche fine carriera… pancaro o coco vanno benissimo…. mancano 18 punti e poi anche quest anno possiamo smettere d far ridere l italia col progetto barzelletta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

    OK vendere maksimovic a 20 + 3 di bonus ma questi soldi vanno subito reinvestiti in un un buon sostituto ( no Di Maio, ne un’altra bollito che fra un anno deve esser cambiato,) in un ottimo trequartista ed una punta( Rossi, Immobile, Cerci, Kramaric) no Muriel, no Pandev, no vecchie glorie, qui ci vuole una rifondazione in corso e se Ventura è Bravo come abbiamo pensato finora lo dimostri, basta aspettare sei mesi per far esordire un giocatore, e che caxzo ma che conoscenze deve imparare ma ci vuole tanto per imparare apassare la palla indietro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Scott - 1 anno fa

    Sta aspettando di vincere con la straordinaria, galattica formazione dell’Empoli per poter dire che la Toro basta quello che c’e’ e che possiamo accontentarci delle pallate di bovo fino a fine anno. Maledetto il giorno in cui ho pagato per vedere questo schifo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. petergraz - 1 anno fa

    Vendiamo Maksi in cambio Di Gabbiadini e Valdifiori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 1 anno fa

      Eh magari…glielo porto a piedi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Luke - 1 anno fa

    Nulla in contrario a vendere Maksi se lo pagano quanto chiediamo!!! Ma il vero problema e’ l’inadeguatezza di Bovo!! Ormai non e’ piu’ in grado di giocare in serie A!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Mik - 1 anno fa

    Dovunque sto ormai leggendo ora, aimè, che maksi sia stato venduto al napoli. D’altronde cairo ha sempre detto che a cifre importanti nessuno resta. E infatti un altro pezzo da 90 se ne va, visto che ne siamo pieni, per una cifra importante solo per il suo portafoglio che si gonfia sempre di piu. Voglio proprio vedere se i 20 e rotti che prenderà li reinvestirà tutti nel mercato invernale del toro. E anche se fosse per prendere chi? In compenso leggo notizie ufficiali l’ingaggio del greco centrocampista del genoa, da loro scaricato, e che fece veramente bene da noi 2 anni fa. Ah ah ah! Fanculo va cairo…fanculo.sei solo uno che specula sulle spalle del toro. Ma vattene e portati dietro il tuo vate e il leccapiedi di petrachi. Altro che percorso di crescita, qui cresce solo il livello di merda che ficcate sempre addosso ai tifosi e a questa gloriosa società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 1 anno fa

      Vabbè dai, capisco lo scoramento cosmico, ma non lasciarti andare così! 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mik - 1 anno fa

        Vedi è che finalmente alle prime partite di quest’anno avevo veramente l’acquolina in bocca nell’andare allo stadio o nell’accendere la tv per vedere quelle in trasferta. Non dico che pensavo allo scudetto ma mi viene ancora rabbia nel vedere dove ora si trova la fiorentina che noi abbiamo stracciato nel secondo tempo. Perchè? Perchè loro hanno più continuità e una mentalità più vincente. Di certo anche qualche infortunio in meno ( ma qui tirerei in ballo la nostra preparazione che in qualcosa ha ciccato visto che i nostri corrono pure 3 volte meno degli alrti e abbiamo da giocare solo il campionato. solo quelllo!!! ) e qualche campioncino in più in campo e in panca…ma non ci trovo un abisso così ampio come invece la classifica impietosa mostra. Ora rivado allo stadio e riaccendo la tv da qualche mese a questa parte con lo sconforto degli anni passati dove non ti aspetti alcuna magia in campo visto che i maghi o sono scoppiati, o sono rotti, oppure, nel caso di maksi…ci pensa il buon cairo a farli andar via. Io non dico che davanti a oltre 20ml non si debba pensare a venderlo, ma non nel mercato invernale dove invece visto come ci siamo arrivati, devi pensare a rinforzarti investendo denaro. Tanto se il napoli è disposto ad arrivare a tanto ora e c’è da dire che maksi praticamente non ha mai giocato fino adesso..proprio ora che viene il bello e potrebbe riconfermarsi e crescere ancor di più nel girone di ritorno uno potrebbe cederlo in estate prendendo magari ancor di più. Oppure lo farei partire ora solo a fronte di un innesto di pari valore pagato ovviamente meno e una punta. Ma se per ora l’unica entrata sarà il grandissimo tachtsidis dal genoa allora sappiamo già come andrà a finire.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

      Il greco… I cavalli di ritorno sono buoni quando non costano un caxxo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. robert.spann_128 - 1 anno fa

    Vendere Maksimovic a 20+ milioni ci sta, sarebbe una plusvalenza che ci sta tutta. Quello che non ci sta è affidarci, di conseguenza, ai piedi err volevo dire ferri da stiro di Bovo. Vendiamo Maksi? Ok, però reinvestiamo tutto in 2-3 buoni giocatori che ci facciano fare un minimo salto di qualità
    Vendere Maksi, mettere Bovo (aiuto!) ancora titolare e con un 5% del ricavato acquistare 1-2 giocatori bolliti (Pandev e compagnia bella)… NO GRAZIE!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Mik - 1 anno fa

    Possiamo stare qui a menarla alla lunga su quanto cairo sia bravo coi conti e che non ci farà fallire e che meglio lui di vidulich,goveani,borsano,cimminelli. Tutto verissimo! Diciamo anche che continuare a ripeterselo o a ripensare ai bei tempi degli scudetti vinti ci fa mandare giu meglio il letame che ormai ingoiamo da anni. Perché la realtà è che ad oggi siamo a 7 punti dalla terz’ultima. Secondo il percorso di crescita sventolato ai 4 venti da cairo e Ventura, dopo l’anno dell’europa league, beccata comunque una volta tanto per culo, ci sarebbero dovuti essere dei passetti in avanti ulteriori. Invece l’anno scorso siamo rimasti a bocca asciutta e quest’anno abbiamo gia buttato nel cesso la coppa Italia che doveva essere la nostra europa league giocando un derby veramente combattuto fino alla morte. E quanto a punti è pur vero che partite da giocare ce ne sono ancora parecchie da qui alla fine del campionato, ma è anche vero che le altre squadre non stanno ferme a guardare e arrivare al sesto posto per me è solo utopia. E quindi? Quindi inutile che il presidente si lamenti di continuo che non fatturiamo come le big, che non riempiamo lo stadio come le big e che non riceviamo dalle tv gli stessi soldi delle big. Per poter accedere al banchetto reale e rimpinzarsi la pancia occorre guadagnarsi il visto di ingresso e possibilmente andarci ogni anno, altrimenti resti fuori a bocca asciutta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

      Sottoscrivo tutto, anche le virgole.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. toromio - 1 anno fa

      il vostro metro di giudizio è sempre goveani vidulich ecc ecc ? Per il toro il massimo che esista è cairo? Allora che cazzo ci rompiamo i coglioni a commentare tanto con il nano di merda questo è il massimo che possiamo avere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Jerry - 1 anno fa

    Siamo noi, poveri illusi di tifosi, che speriamo che questa società ci porti a vincere, anche solo un trofeo estivo. Il loro unico obbiettivo è cercare di fare il maggior numero di plusvalenze possibili per poter tenere a galla la baracca. Perché, come alcuni di voi hanno già ben spiegato, non avendo noi un Paperone che ci mantiene, uno Stadio di proprietà che porta utili, l’unico modo di sopravvivere è fare molte più plusvalenze possibili. Quindi, cambiamo mentalità anche noi, perché il Toro che molti di noi hanno visto, non tornerà MAI PIÙ….. Il calcio2.0 ci ha rilegato ad essere considerata una provinciale nobile e nulla più…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mik - 1 anno fa

      aimè sottoscrivo ogni parola…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Jerry - 1 anno fa

    Siamo noi poveri illusi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. LeoJunior - 1 anno fa

    Provo a buttarla lì: vendiamo Maksi a 20. Per coprire il buco prendiamo Ranocchia in prestito. Lui spingerà per giocare con Ventura sperando di riprendersi il posto in Nazionale. Noi con i 20 mln ci cerchiamo il sostituto di Maksi + centrocampista e attaccante. Se Petrachi si muove bene con 20 mln possiamo prendere 3 – 4 bei giocatori. Se Belotti, Zappa e Baselli crescono possiamo ben sperare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nuvola granata - 1 anno fa

      Non male, ma Ranocchia non lo vedo bene a 3 sul centro/destra….fra l’altro, quanto guadagna?
      Per il resto assolutamente d’accordo, sono questi gli approcci corretti per far crescere costantemente il tasso tecnico di una squadra (sceicchi esclusi)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …intanto che vi asciugate le lacrime…leggetevi bene le plusvalenze fatte da CAIRO negli ultimi 3 anni :

    …Ogbonna venduto a 15mln
    …Cerci pagato 5…venduto a 15….
    …Immobile pagata la metà a 2…venduto a 20…
    …Darmian pagato 2…venduto a 20…
    …Glik pagato 2…vale almeno 15…
    …Peres pagato 2,5…vale almeno 15…
    …Macsimovic…pagato 3…rifiutati 18…

    …e domandatevi quanto valgono adesso Ogbonna, Cerci e Immobile…e asciugatevi le lacrime e godetevi lo spettacolo…che se il napoli vuole Macsi deve tirare fuori almeno 20mln…che per un difensore rotto da 6 mesi…sono veramente tanti…quindi non credo che parta adesso…+ probabilmente a giugno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marco1967 - 1 anno fa

      IMMOBILE pagato 3 venduto a 11.l’altra meta’ era della rubentus.prima di parlare informati please!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Papa Urbano I - 1 anno fa

        …magari leggi bene…ho scritto me la metà a 2…esattamente 2,5mln…e venduto a 20…se vogliamo parlare di metà…la sua metà il TORO l ha venduta a 12…visto che ha acquisito l altra metà a 8 dai gobbi…quindi praticamente ha pagato la metà di un giocatore a 2,5…e dopo qualche mese valeva 4-5 volte tanto…tanta roba…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …vi do un consiglio…invece di piangere e sparare delle minkiate…mettetevi comodi…e godetevi lo spettatolo…Macsi scade nel 2019…grazie a CAIRO…e per meno di 20mln non si muove…e considerando che è stato pagato 3mln 2 anni fa sarebbe veramente una plusvalenza record per il TORO…veramente tanta roba…con 20mln Petrachi ci fa altre 3 squadre…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Puliciclone - 1 anno fa

      Scusa ma: siamo una squadra di calcio o un’impresa commerciale di import-export?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

      Con quei soldi che hai elencato ma noi tifosi che caxzo abbiamo vinto? Deficiente a te basta riempirti la bocca di queste cazzate e farti godere quando Cairo con quei soldi si riempie il portafoglio e magari affitta Gonzalez, Tactchidis per 6 mesi o stipendia a 750.000 euro Amauri per fare il pensionato d’oro per due anni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Papa Urbano I - 1 anno fa

    …questa è bella…CAIRO ha rifiutato 18mln di euro qualche mese fa…e adesso accetterebbe di dare Maksi in prestito oneroso per 2mln…con riscatto a 17m…certo che certa gente di fantasia ne ha da vendere…
    …Macki parte per almeno 20mln…cash…e anche con 20mln…che veramente sono tanti soldi per un difensore che è fermo da 6mesi… non sono così sicuro che parta…
    …CAIRO è il presidente + capace in serieA a vendere…riconosciuto da tutti i procuratori che quando devono avere a che fare con lui vanno in depressione…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

      A me almeno di quanto guadagna Cairo con Maksimovic non frega un caxxo, ne di quanto l’ha pagato e quanti fa di plusvalenza, io con l’ha plusvalenza mi ci pulisco il culo, a me non interessa arrivare me nono, ne settimo, ne salvarmi ne stare nell’anonimato in serie A, ne galleggiare nel grigiore, ne battere dopo 30 anni la Juve nel detby , ne essere dopo 2 giornate davanti 6 punti alla Juve, ne vincere a Milano dopo 19 anni, ne segnate nel Derby dopo 13 o pareggiare col Gubbio dopo 6 o chi ne ha più ne metta, ma ancora non hai capito che questo cazzo di galleggiamento senza futuro non è da Toro, non voglio vincere lo scudetto, ma nemmeno mi accontento di vivacchiare in serie A avere i conti a posto e accontentarsi di non retrocedere, hai capito PAPA NANO!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

      Ecco ora Cairo sarebbe l’ora che sarebbe il più riconosciuto in serie A a comprare. Deficiente ma lo sai che nel calcio l’importante è vincere e non vendere? Ancora non c’è uno scudetto delle plusvalenze, Sri solo uno stupido leccaculo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. gian.ca_574 - 1 anno fa

    Io continuo a non capire perché molti fratelli granata siano ossessionati ancora dalla storia del fallimento…Cairo avrà mille difetti ma come imprenditore è in gamba e con lui sicuramente non falliremo; il rovescio della medaglia è che con lui, anche se restasse presidente per altri 20 anni, non vinceremo MAI nemmeno un torneo estivo.
    Ora se vendesse Maksi a 20 milioni o giù di lì potrei anche accettarlo purché investa TUTTO il ricavato SUBITO nelle 3 pedine di cui abbiamo assolutamente bisogno, un centrale di destra, un regista dai piedi buoni ed un attaccante veloce ed in grado di saltare l’uomo, 3 profili da 6-7 milioni ciascuno che tra squadre di medio-basso livello in A, serie B ed estero un Direttore Sportivo capace come Petrachi non dovrebbe avere difficoltà a trovare.
    Tra l’altro eviterei giocatori stranieri mai stati in Italia perché con Ventura non giocherebbero prima del prossimo raduno estivo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. marco1967 - 1 anno fa

    cairo ” CERCA” di vendere il toro! grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. giuggia - 1 anno fa

    Con un Bovo così possiamo sicuramente permetterci di vendere Maksimovic!
    PER FAVORE NON SCHERZIAMO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. LeoJunior - 1 anno fa

    Altra cosa: le società di calcio hanno bilanci pubblici e consultabili. Quindi quando si dice “di 20 milioni 2 sono reinvestiti e il resto finisce nelle tasche di Cairo” … si parla senza cognizione di causa. Non è che dalle società i soldi “escono” magicamente. E dai bilanci non risulta certo. La realtà è che per tenere in piedi una società in serie A, se non hai sceicchi o pseudo tali, fai fatica a non fallire. Purtroppo noi siamo una squadra con la storia e cuore da primi posti ma viviamo una realtà da media squadra. E questo ci fa male. Ma dobbiamo accettarlo. E onestamente io non baratterei Cairo con il viperetta che per due anni farà credere di poter portare la Samp in alto per poi finire da tutt’altra parte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 anno fa

      Eh già perché di esempi di sottrazione di capitali dalle società con beneplacido dei revisori dei conti non ne abbiamo visti negli ultimi tempi. Oppure di pagamenti in nero e sottobanco di giocatori…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cecio - 1 anno fa

        Verissimo, ma devi convenire che almeno quest’anno i soldi presi sono stati reinvestiti (bene o male, lo capiremo a fine anno).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Jalo - 1 anno fa

          Esatto. Tutti dicevano in estate “venderà Darmian, Maksimovic, Glik e Peres e non comprerà nessuno”.
          Invece ha venduto solo Darmian, e ha comprato Avelar, Acquah, Baselli, Zappacosta e Belotti.
          Ci troviamo con (sulla carta) la squadra più forte degli ultimi anni. Non si capisce perché non renda, ma non è certo colpa del calciomercato

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. CONTE VERDE - 1 anno fa

    COME si cambia a seconde dei PRESIDENTI che Guidano il TORO

    1969 PIANELLI acquista dal Napoli Claudio Sala per 470 milioni !!!!che rimane al TORO
    fino al 1981..conquista 1 scudetto-3 secondi posti di cui 2 erano da scudetti scippati 1 terzo-un qurto posto con GIGI RADIX oltre I coppa Italia…

    con la Presidenza del Mitico si fa per dire Sergio Rossi cediamo al NApoli il nazionale Giovanni Francini per 6 miliardi

    con la Presidenza De Finis cdiamo al Napoli CORRADINI E Massimo CRIPPA..e andiamo in B.nonostante che investiamo i soldi in Miller-Edu-Skoro..

    Con il PRESIDENT DUX CAIRO cediamo al NAPOLI il nazionale MAKSIMOVIC vero pezzo da 9O nonostante che il DUX smentisca sui principali quotidiani..l’ennesimo colpo da 9O per il trio DUX-VATE-PETRECHI..dopo Ogbonna-Cerci-Immobile-Darmian ed i precedenti Rosina-Dzemaili-Comotto-Grella..!! grande PRESIDENT DUX

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 1 anno fa

      Vero, mi permetto solo di fare 2 considerazioni:
      1) confrontare Pianelli alla situazione attuale non ha molto senso, è cambiato radicalmente tutto a partire dalla situazione economica e dal giro di soldi che il calcio fa fare ai suoi interpreti..

      2) le cessioni di Cairo & C. (parlando delle ultime) almeno non ci hanno fatto retrocedere ma anzi c’è stata un lento miglioramento di risultati rispetto agli anni precedenti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

        Ma lento, lento, lento, e dopo la EL c’è stato un lento, lento, lento peggioramento che speriamo non finisca oltre il fatidico 16esimo posto….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Granata71 - 1 anno fa

    Vedo già il finale della telenovela: Maksimovic venduto, ad un prezzo che probabilmente il giocatore non vale, per reinvestire un ventesimo di quello incassato in qualche bel pezzo di bollito a fine carriera.
    E il resto dei soldi, va a fare cassa insieme con quelli ricevuti dalla vendita di Cerci e Immobile.
    Questo si chiama progetto di crescita: crescita di denaro incassato e non ( o male) speso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. LeoJunior - 1 anno fa

    Dai cerchiamo di essere realisti. Il calcio ormai è diviso in due fasce di squadre. Quelle che possono NON far quadrare i conti e quelle che devono cercare di amministrarsi bene, salvo sparire entro pochi anni (salvo Santi protettori, che noi non abbiamo!). Per le prime è possibile imbottirsi di giocatori e strapagarli. Per ogni 10 che ne hanno in rosa è ovvio che 6 o 7 buoni li hanno. Provate a guardare le rose di Milan, Inter, Roma e Juve e calcolate quante ciofeche possono permettersi di aver acquistato. Le altre non possono permettersi il lusso di sbagliare e soprattutto di tenere giocatori che valgono più del potenziale. Sarebbe una follia. Pensate solo (e incrociamo dita di mani e piedi) se Maksimovic non tornasse quello che era. Avremmo perso 20 mln di euro. lasciamo perdere le polemiche su come vengono reinvestiti (ma quest’estate eravamo tutti contenti o ricordo male?!) ma perderli sarebbe da folli. Troppo sbilanciato il rischio. Per un calciatore che vale 20 noi dobbiamo prenderne 4 da 5 milioni o 3 da 7. Aumentiamo il livello medio e riduciamo il rischio. Diversamente sarebbe giocare alla roulette russa. E finiamola con i finti sogni del “teniamo i migliori per vincere”. E’ una fiaba di questi tempi. Così vai verso il fallimento sicuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 anno fa

      Il fatto è che noi non li prendiamo di livello medio, vedi adisposizione esempio ilicic ma solo sconosciuti o scommesse o bolliti o rotti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cecio - 1 anno fa

        Capisco lo scoramento del momento non felice, ma quest’estate eravamo tutti contenti dei vari Baselli, Belotti e Zappacosta.
        Ora che solo Baselli abbia dimostrato qualcosa fino ad ora è un fatto, ma cmq non si può dire che abbiano investito i soldi in bolliti o rotti (almeno quest’anno).
        Poi si sa che non tutte le ciambelle vengono col buco e quindi ti becchi anche Obi per esempio…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 1 anno fa

          Anche a me piaccionore i giovali acquistati, solo che non appena si dimostrano buoni se ne vanno. A me sta bene aspettarli ma poi devono rimanere per un po’ più di 2 stagioni. sono dieci anni che vado allo stadio a vedere il famoso salto di qualità e di ‘ dove saremo fra..’ ne ho gia sentite parecchie. Comunque per la cronaca in b ci siamo finiti anche con Cairo e per ben 2 volte… Poi se vogliamo godere lo stesso facciamolo pure anche se ha poco senso prendersi in giro da soli.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Placebo75 - 1 anno fa

      Tutto vero quello che scrivi ma, aldilà dei discorsi economici sacrosanti, credo che tanta nostra rabbia/delusione nasca dal fatto che un po’ tutti qui si vorrebbe vedere in campo una squadra che secernesse grinta da ogni poro in ogni partita, senza timori reverenziali con nessuno e magari (scusate l’ardire) con un paio di piedi buoni in mezzo al campo capaci di tanto in tanto aprirci il cuore e con cui identificarsi, dopodichè, vada come vada dopo i 90 minuti. E questo tipo di squadra non dovrebbe costare tanto e ad un tipo di squadra così, se a fine anno non arriva in EL, nessuno rimprovererebbe nulla. Per un tipo di squadra così, ovviamente, occorrerebbe un allenatore di un ‘certo tipo’…. Rabbia e delusione perchè da qui transitano in troppi che vengono a svernare e che poi ai derby ridono e scherzano e prendiamo 4 pere oppure ci ritroviamo a chiedere pure scusa quelle poche volte che facciamo un gol…. oppure sentiamo gente che si loda e si imbroda durante le interviste… non è roba per noi quella. Sembriamo sempre troppo esigenti, ma la verità è che da troppi anni non vediamo in campo (o in panchina) gente da Toro e la gente da Toro non costa miliardi, ce lo dovrebbe avere gratuitamente nel Dna.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Seagull'59 - 1 anno fa

      Il ragionamento non fa una grinza: alziamo l’asticella allora è investiamo in Prcic, Pryyma, Ikazo…
      Ne riparliamo a fine gennaio, così capiamo chi saremo e dove andremo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

      E se a Giugno è ancora più forte e magari ne guadagni 30-35? Ma ora è il caso di venderlo visto come stiamo messi? Con Bovo al suo posto o magari Di Majo e se per caso andiamo in B che caxxo ci facciamo con questi 20 mil di euro?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. ddavide69 - 1 anno fa

    Ahh come godo, leggo adesso che il puntello per il centrocampo dopo le indiscrezioni su tachtsidis sarebbe il 36 enne pizarro. Ottimo anche solo averci pensato. Ma da noi arriva solo gente di 20-21 anni che se esplodono se ne vanno uno o due anni dopo e tutti gli altri a 32-33-34 anni???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 1 anno fa

      Beh volendo vederla positivamente: meglio Pizarro di Vives no?
      Sono coetanei…se devo scegliere tra i 2, tutta la vita Pizarro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 anno fa
        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. ddavide69 - 1 anno fa
        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Placebo75 - 1 anno fa

      Per non parlare di tutti quelli che invece devono fare anticamera per un anno e svaniscono nell’anonimato senza aver avuto modo di farsi vedere… Uno come Pryima, cosa deve fare per giocare, conoscere a memoria tutto il dizionario Garzanti della lingua italiana?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Toro for ever - 1 anno fa

    Saluti ragazzi,Ventura,ora sta rovinando il nostro Toro,un’altra che si perde la vedo male,abbiamo un tecnico,che ha bisogno di rifare il patentino da allenatore!!!o meglio da allevatore!!!!con lui anche se il toro avesse Messi,perderebbe ovunque,la mentalità di gioco che non c’è ,non c’è niente,schemi che non esistono,giocatori che sembrano delle marionette!!!!sparisci dal Toro,i catenacciari non ci servono!!cari Petrachi e Cairo,è inutile vendere Maksimovic,o prendere anche Kramaric,tanto con Ventura la minestra è sempre la stessa,la prima cosa da fare,è cambiare allenatore!!!ma uno che di calcio fa giocare la squadra a tutto campo,uno a zona,non un difensivista,se non lo cambi ,rischiamo di brutto!!!ci rendiamo conto!!!Se il Toro avesse avuto un allenatore a zona,ora saremmo tra i primi 5 in classifica.ora dico,se vogliamo vedere il calcio dal punto di vista spettacolare,e vedere il Toro di nuovo tra le grandi,con qualche coppa in mano,io sbatterei fuori subito Ventura,se poi la vogliamo mettere sul piano guardiamo dove eravamo qualche anno fà,dico che i nostri sogni sono finiti!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. basta gabibbo - 1 anno fa

      Sono perfettamente d’accordo.
      Vogliamo dire dove eravamo qualche anno fa. OK.
      Allora:
      1) Grazie Ventura per averci portato in A (non vinto il campionato di B anche se la squadra era nettamente più forte del Pescara e questo dice già abbastanza sulla mediocrità del mister…..);
      2) Grazie Ventura per aver dato al Toro un modulo di gioco, che prima effettivamente non c’era, ma questo modulo adesso non funziona più (già l’hanno scorso ha manifestato dei chiari cedimenti…..);
      3) Grazie Ventura per averci salvato per ben 3 campionati dal tornare in B (non possiamo ringraziarlo per l’EL perchè a quello ci ha pensato il ciccione con il mancato pagamento dei 30 denari);
      4) Ora però Mister, lo dico con gentilezza, fatti più in là perche qui non c’è più posto per te (quello che dovevi fare l’hai fatto, oltre non sei più in grado di andare), rendite conto o fattene una ragione. Noi tfosi del toro non penso che vogliamo arrivare a vincere il campionato ma almeno sognare di arrivare il EL con le nostre “gambe” e rimanerci per tanti, ma dico tanti, anni e magari puntare a salire sempre più in alto. FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. basta gabibbo - 1 anno fa

      Tutto corretto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Cecio - 1 anno fa

    Piuttosto proponiamo ai vesuviani un bello scambio di prestiti con diritto di riscatto: Maksimovic per Gabbiadini.
    Pare brutto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

      Con il caxzo che c’è lo cedono con il cazzo che Cairo Accetta, ma non capite che Cairo vuole solo money.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Cecio - 1 anno fa

    Ragazzi, io sono il primo a dire che non dobbiamo vendere i migliori se vogliamo crescere ancora, ma a tutto c’è un limite dettato dalla componente economica.
    Vale per squadre che hanno un bilancio 10 volte il nostro e a maggior ragione vale per noi.
    Se davvero il Napoli arrivasse con una proposta di 20 mln + bonus per Maksimovic sarebbe una cessione più che vantaggiosa (secondo me non li vale) e con quei soldi si potrebbe andare a prendere i giocatori che ci servono da subito (un centrale, un regista, una punta).

    Certo, preferirei anche io che Maksimovic rimanesse e che comunque venissero acquistati giocatori di valore…ma ho smesso di credere alle favole da un po’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. granata - 1 anno fa

    Se dà maksimovic in prestito butto l abbonamento.perchè così è volere il male del Toro.
    Ma nn aveva detto che maksimovic nn era sul mercato che cavoli di storie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Seagull'59 - 1 anno fa

      Concordo con te!
      Ho 57 anni e ne avevo 17 quando ho visto il Toro vincere l’ultimo scudetto…
      La ns storia, il Grande Torino, sono sempre e solo serviti per giocare con i sentimenti dei tifosi ma mai per dargli, almeno, una speranza di futuro dignitoso…
      Se vendono Maksimovic faranno sicuramente cassa ma il sottoscritto lo perderanno per sempre!
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Domenico - 1 anno fa

    il nostro Presidente dovrebbe a questo punto togliere Maksimovic dal mercato come annunciato questa notte a Sportitalia…
    Ho già capito che non saremo mai una grande squadra finchè si ragiona così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. pino.maiuli_896 - 1 anno fa

    Domanda;
    Si può diventare una buona squadra (non pretendo “ottima”, mi accontento del “buona”) vendendo sistematicamente i giocatori migliori?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Placebo75 - 1 anno fa

      Se ne vendi solo uno all’anno e poi reinvesti molto saggiamente i soldi in giocatori che ti possano garantire un buon rendimento, in un sano mix tra giovani promettenti ed esperti di categoria, il tutto coadiuvato da un ottimo allenatore, allora sì. Vien da se che ciò non prevederà salti di qualità ma campionati medio-dignitosi. La vera domanda è: questo è il nostro caso? Fino a tre mesi fa eravamo quasi certi di sì…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 anno fa

        Ciao, adesso mi è chiaro: il famoso progetto e
        La libidine Venturiana si riferiscono a campionati anonimi dove non si rischia la serie b. Vado subito ad abbonarmi allora!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. marco1967 - 1 anno fa

      no

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Scott - 1 anno fa

    Ma qualcuno, in società, si pone il discorso tecnico o è solo questione di soldi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy