Campionato russo, Zenit beffato: il Torpedo Moskva pareggia al 90′

Campionato russo, Zenit beffato: il Torpedo Moskva pareggia al 90′

Verso Torino-Zenit / E’ appena terminata la sfida nel torneo nazionale degli uomini di Villas-Boas: Hulk e compagni son stati raggiunti nelle battute finali 

Battuta d’arresto per lo Zenit in campionato. Nella 19°giornata del campionato russo, infatti, i ragazzi di Villas-Boas non sono riusciti ad andare oltre l‘1 a 1 sul campo del Torpedo Moskva, 12° in classifica (in un torneo composto da 16 compagini). I prossimi avversari del Toro si sono schierati con tutti gli elementi migliori, dal difensore Garay al belga Witsel e gli attaccanti Rondon e Hulk, ma una volta trovato il vantaggio al 35′ minuto con il brasiliano, sono stati raggiunti nel finale dalle rete dei padroni di casa di Smarason.

Un mezzo passo falso, quindi, per lo Zenit, il cui vantaggio dal CSKA Mosca secondo in classifica ora è solo di 5 punti. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy