Carpi-Torino 2-1, Vives: “Complimenti a loro. Han giocato meglio”

Carpi-Torino 2-1, Vives: “Complimenti a loro. Han giocato meglio”

Zona mista / Il centrocampista granata: “Ora sotto con il lavoro per ripartire più forte di prima. Confermo, chiuderò la mia carriera in granata”

attacco

Terminata la sfida tra Carpi e Torino, con i biancorossi usciti dal campo vittoriosi, in zona mista Beppe Vives commenta così la sconfitta subita: “Complimenti al Carpi perché hanno giocato con grande intensità e si sono chiusi bene. Qualche occasione l’abbiamo creata ma era difficile svolgere bene la manovra”.

Quindi si archivia la sconfitta e si torna a lavorare: “Ora dobbiamo rimboccarci le maniche e ripartire. L’avevamo preparata bene, ma poi una volta passati in svantaggio le cose si son complicate ulteriormente”.

Beppe Vives nella zona mista del Braglia dopo Carpi-Torino 2-1
Beppe Vives nella zona mista del Braglia dopo Carpi-Torino 2-1

Vives ripensa al possibile primato in classifica: “So che c’era tanto entusiasmo intorno a noi ma non dobbiamo né esaltarci dopo una vittoria né deprimerci dopo una sconfitta. Adesso la sosta è un beneficio: abbiamo tanti giocatori da recuperare e molti di noi hanno bisogno di recuperare perchè hanno giocato praticamente sempre gli stessi”.

Il centrocampista campano chiude annunciando dapprima il rinnovo, poi il ritiro: “Confermo che giocherò fino al 2017 e finirò la carriera qui. Ho trovato la mia dimensione in granata e ci tengo a ringraziare tutta la società per la fiducia dimostrata”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy