Carpi-Torino: il leader Borriello vince il confronto con Quagliarella

Carpi-Torino: il leader Borriello vince il confronto con Quagliarella

Carpi-Torino 2-1 / Quagliarella stanco e senza idee, Boriello firma l’assist per Matos che manda in estasi la squadra di Sannino

Borriello, Carpi FC v Torino FC - Serie A

Che non fosse la serata giusta si è capito nel momento esatto in cui il pallone calciato da Gabriel Silva, prima di scivolare in rete, è carambolato sfortunatamente sulla schiena di un impotente Padelli. In quel preciso istante le ali di cera di un’ambizioso Torino si solo sciolte al sole come quelle di Icaro. Dai sogni di gloria di una possibile notte da capolista al più nero degli incubi: un passo indietro notevole rispetto alla prestazione grintosa di settimana scorsa contro il Palermo.

Carpi-Torino Quagliarella
Fabio Quagliarella, 4 gol e un assist in questo avvio di stagione, contro il Carpi non è riuscito a brillare (foto gettyimages)

Poco o nulla, all’interno della macchina granata, ha funzionato in quel di Modena contro il Carpi: difesa imprecisa e scoordinata, centrocampo sterile e attacco inoffensivo. La “legge di Murphy” calza a pennello per questo povero Toro ferito e incerottato: se qualcosa può andare male, andrà male. Nemmeno Fabio Quagliarella, uno dei migliori elementi di questo inizio di stagione granata è riuscito a graffiare. Il numero 27, dopo sei partite su sei giocate dal primo all’ultimo minuto, è stato sostituito al 66′: stanchezza e poca lucidità mentale hanno fatto il resto.

Ne va che l’amico e avversario Marco Borriello abbia vinto il duello di serata: se Quagliarella non si è quasi mai fatto sentire dalle parti di Belec, l’ex attaccante della Roma ha messo più volte in apprensione la retroguardia granata, risultando il più positivo dei suoi. Dopo due gol nelle precedenti apparizioni, Borriello ha firmato contro il Torino un asssit al bacio per la “capocciata” vincente di Matos, il colpo di grazia ad un Torino ormai stanco e senza idee concrete.

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 2 anni fa

    In questa partita il rendimento di Borriello è stato certamente superiore ma in valori assoluti Quagliarella è anni luce davanti a Borriello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy