Cerci e Darmian che coppia! Male Ogbonna

Cerci e Darmian che coppia! Male Ogbonna

 

Ecco le pagelle di questa pirotecnica sfida: Cerci e Darmian sugli scudi, male Ogbonna ed…

 
Commenta per primo!

 

Ecco le pagelle di questa pirotecnica sfida: Cerci e Darmian sugli scudi, male Ogbonna ed anche Barreto, ma forse il peggiore in campo oggi sarebbe l’arbitro…

Gillet 6: Va vicinissimo a parare entrambi i rigori, e sui due gol su azione è palesemente incolpevole

 

Darmian 7: Sulla destra con Cerci nel secondo tempo fa sfracelli, dal suo piede partono le azioni dei primi due gol granata

 

Glik 6.5: Pilastro insuperabile in un’occasione sfiora anche il gol, nel finale di primo tempo. L’episodio che decide la partita lo vede protagonista in negativo, ma è pura sfortuna la sua

 

Ogbonna 4.5: Spiace essere così severi, ma non ne azzecca una. Procura i due rigori, lascia la squadra in 10 e si perde Conti nell’occasione del pari sardo. Nel primo tempo c’era un rigore su di lui, ma Peruzzo sorvola

 

Masiello 5.5: Non convince a pieno, D’Ambrosio in quel ruolo da più garanzie

 

Gazzi 6: Come sempre lotta con grinta in mezzo al campo

 

Vives 6: Prova sufficiente, cerca quando può di far ripartire le azioni, anche se talvolta è troppo falloso

 

Cerci 7.5: Bravo, bene, bis! Che altro dire, il ragazzo è ormai la vera stella della squadra: un gol splendido, un secondo tempo da favola che purtroppo una serie di episodi vanificano. Ma un Cerci così è da nazionale, subito! (st 46′ Menga sv: entra in campo nel pieno del concitatissimo finale e compare nell’azione che porta al rigore di Bianchi)

 

Bianchi 6.5: Da vero capitano si esalta nel momento di massima difficoltà della squadra: sotto di un gol e senza due uomini non smette di crederci e lottare e si procura il rigore che trasforma con una glaciale calma. Il beffardo autogol di Glik lo priva dei titoloni di prima pagina

 

Barreto 5.5: Si vede poco ed incide ancor meno. Brutta prestazione (st 44′ Diop sv: resta in campo per meno di un minuto. La manata a Conti è ingenua, ma l’intervento non è mai e poi mai da rosso)

 

Stevanovic 6.5: Vuole sfruttare al meglio la chance che gli da Ventura e ci riesce: un gol e tante belle cose. Finalmente vediamo il vero Steva (st 22′ Birsa 6: non ha grosse occasioni per mettersi in mostra, entra con un Toro in calo, e poco dopo arriva il pari del Cagliari che cambia la partita)

 

Matteo Senatore

(foto Droesti)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy