Genoa-Torino, Cesare Bovo è il doppio ex che può essere determinante

Genoa-Torino, Cesare Bovo è il doppio ex che può essere determinante

Focus on/ Il difensore granata non è stato utilizzato come i suoi compagni di reparto, lunedì potrà rivelarsi fondamentale già dal primo minuto

 

Il termine della stagione si avvicina sempre di più, e i granata sono pronti per lo sprint finale che potrebbe consegnare loro le chiavi per accedere alla prossima Europa League. Il campionato in corso è stato davvero impegnativo e dispendioso, tra impegni ordinari e di Coppa. Per affrontare nel migliore dei modi la lotta per un posto europeo c’è bisogno del supporto di tutti, e tra questi specialmente di chi non è sceso sempre in campo e quindi ha ancora qualcosa in più nel serbatoio. E’ il caso di Bovo, che contro la sua ex squadra potrebbe essere titolare fin dal primo minuto.

Il difensore granata ha finora collezionato 15 presenze in campionato e 6 in Europa League. Non si tratta certamente solo di un piccolo contributo alla squadra, ma il suo minutaggio non è certo paragonabile ai suoi compagni di reparto Glik, Moretti e Maksimovic. Dopo aver disputato tutta la partita del Barbera contro il Palermo, il giocatore è stato tenuto a riposo nella sciagurata sfida casalinga contro l’Empoli. Bovo avrà quindi probabilmente l’opportunità di giocare il match di Genova con più carica nelle gambe: Ventura si affiderà a lui, buttandolo nella mischia fin da subito e facendo rifiatare, verosimilmente, il serbo compagno di reparto.

A Marassi il difensore sarà il classico doppio ex (come Moretti). Nel capoluogo ligure ha trascorso tre stagioni da protagonista, ma ora non è tempo di ricordi. A Genova dovrà esserci un Toro con il coltello tra i denti, e il difensore granata dovrà fare di tutto per evitare che il Grifone segni i gol che condannerebbero il Toro ad abbandonare o quasi i suoi sogni europei. Bovo, una risorsa importante e d’esperienza che potrebbe rivelarsi davvero utile per questo sprint finale. Il Toro ha bisogno di lui, il giocatore non deve deludere. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy