Cesena-Torino: vittoria sofferta, ma meritata

Cesena-Torino: vittoria sofferta, ma meritata

Cesena-Torino 2-3 / Analisi a mente fredda della vittoria del Toro sul campo del Cesena

La vittoria di Cesena ha regalato al Toro tre punti che valgono oro, probabilmente anche di più. Il Toro non vinceva in trasferta dalla partita di Cagliari, ieri ha dimostrato che sa ancora vincere e che sa farlo col cuore.

Il pareggio di Brienza arrivato da una disattenzione grave di Jansson e con un rigore battuto col “cucchiaio”poteva stroncare molte altre squadre, ma non il Toro, non il Toro di ieri. Il vantaggio quasi immediato di Maxi Lopez ha dimostrato come i ragazzi ieri avessero una voglia matta di vincere, voglia che ha regalato una gioia immensa ai tanti tifosi accorsi nel capoluogo romagnolo.

Il fatto che il Toro si sia fatto rimontare un doppio vantaggio da una squadra ultima in classifica ed in piena crisi, però resta. Per continuare in questa serie positiva di risultati questi errori non si possono più ripetere. Una squadra che giocherà i sedicesimi di finale di Europa League non può mandare all’aria un vantaggio come quello, in trasferta per di più, ma spazio e tempo per migliorare non mancano.

In settimana l’Inter affronterà la Sampdoria negli ottavi di Coppa Italia, quella sarà un’occasione per i nerazzuri di dare spazio a chi ha giocato meno e permettere l’inserimento dei nuovi acquisti, ma l’impegno infrasettimanale porta via energie e questo può andare a vantaggio del Toro che, invece, lavorerà in Sisport per tutta la settimana.

Il Toro ha, quindi, vinto una partita fondamentale dimostrando cuore, una condizione atletica migliore, e, finalmente, di avere degli attaccanti che segnano. Di contro ci sono da registrare i meccanismi offensivi e lavorare sulle disattenzioni individuali che una squadra in difficoltà offensiva come il Toro non può permettersi. I tre punti di cesena pesano parecchio nell’economia di questo mese di gennaio, i sei risultati utili consecutivi sono una serie che non si dovrà interrompere a Milano domenica pomeriggio. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy