Chievo-Torino 0-0, ora serve un cambio di passo!

Chievo-Torino 0-0, ora serve un cambio di passo!

Primo tempo Chievo-Torino / 45′ senza emozioni, il Toro deve essere più incisivo nella ripresa. Molinaro tra i più positivi

Finisce senza troppe emozioni il primo tempo di Chievo-Torino, con le due squadre che non si fanno male in questa prima frazione. La prima occasione della partita è di Martinez, che al 2’ induca la sfera su assist di Peres, ma la palla termina alta. Il Chievo pressa molto alto nei primi 15’, impedendo al Torino di giocare palla a terra. Peres trova molto spazio sulla destra, dove i clivensi non riescono a tenerlo, ma le sue scorribande non riescono ad innescare gli attaccanti granata. Il Toro cresce intorno al 20’, ma il centrocampo non sostiene l’azione offensiva e le occasioni da gol latitano,così che al 26’ arriva la prima conclusione del Chievo, con Pellissier che colpisce di testa mettendo a lato non di poco. Ci prova poi ancora il Chievo intorno alla mezz’ora, con Castro, ma la conclusione è debole. I clivensi sembrano crederci di più in questa fase, con il Toro – nel quale Molinaro risulta uno dei più positivi – che pare un po’ troppo passivo e non riesce a trovare il ritmo giusto per fare male alla difesa locale

Negli ultimi minuti a fare la partita è sempre il Chievo, che comunque non crea veri e propri pericoli dalle parti di Padelli, con il Toro che ci prova ancora al 43’, ma la conclusione di Martinez dai 25 metri finisce altissima. Senza recupero terminano 45’ di gioco abbastanza noiosi, nell’equilibrio più totale. Il Torino dovrà cambiare marcia nella ripresa per fare male ai gialloblù.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy