Chievo-Torino 3-0

Chievo-Torino 3-0

CRONACA:

45′ st: cross di Kosowsky, para Abbiati

41′ st: Muzzi cerca Stellone, angolo. Inutile.

36′ st: esce Semioli ed entra Kosowsky

34′ st: recupero di Brevi su Bogdani.

32′ st: giallo per Bogdani per fallo su Bovo. La partita ormai non ha più nulla da dire.

31′ st: ammonito Brevi

26′ st: fallo di D’Anna su Muzzi. Tiro dello stesso attaccante…

CRONACA:

45′ st: cross di Kosowsky, para Abbiati

41′ st: Muzzi cerca Stellone, angolo. Inutile.

36′ st: esce Semioli ed entra Kosowsky

34′ st: recupero di Brevi su Bogdani.

32′ st: giallo per Bogdani per fallo su Bovo. La partita ormai non ha più nulla da dire.

31′ st: ammonito Brevi

26′ st: fallo di D’Anna su Muzzi. Tiro dello stesso attaccante che impegna il numero 1 del Chievo.

21′ st: Toro inesistente, non basta l’impegno a sopperire alla totale mancanza di idee e geometrie.

18′ st: bordata di Marcolini fuori.

16′ st: fallo di mano di Franceschini in area: rigore. Batte Pellissier fuori!

15′ st: esce anche Abbruscato, entra Muzzi.

15′ st: Barone per Pancaro. Ma non cambia nulla.

14′ st: fuori anche Obinna al suo posto Pellissier.

13′ st: esce Italiano ed entra Marcolini.

11′ st: Abbruscato si procura il secondo corner consecutivo.

10′ st: primo calcio d’angolo per il Toro. Nulla di fatto.

6′ st: punizione di Bovo, testa di Franceschini para Squizzi.

4′ st: ammonito Italiano.

2′ st: incursione di Obinna che sfonda sulla sinistra e serve in mezzo Brighi: tiro secco per il 3-0.

1′ st: dallo spogliatoio filtrano indiscrezioni per cui a Rosina la decisione è stata comunicata allo stadio e adesso il giocatore si trova in tribuna con Tosi.

E’ stato un primo tempo in cui il Chievo è stato più ordinato e incisivo. Il Toro ha subìto, costruendo solo un’occasione da gol sprecata incredibilmente da Stellone. Per il resto il nulla: confusionario sul piano tattico, il Toro ha di fatto finito con il regalare le due reti che sono nate da disattenzioni evitabili. Bogdani è stato bravo sul primo gol, dove si è liberato bene del diretto difensore, scagliando poi un tiro imparabile nell’angolino mentre sul secondo ha sfruttato al meglio un’incertezza di Abbiati e Brevi. Complice l’assenza di Rosina per motivi disciplinari, i prossimi 45 minuti diranno quanto e se la squadra è ancora dalla parte di un mister che, a questo punto, appare sempre più solo e isolato sulla panchina granata.

45′: raddoppio di Bogdani di testa, su pessima uscita di Abbiati

44′: Semioli non aggancia in area un lancio profondo di Italiano.

42′: ammonito un giocatore del Chievo.

41′: tiro di Semioli blocca Abbiati, partita che ha una fiammata.

40′: Abbruscato per Lazetic, salva Squizzi.

39′: tiro-cross di Obinna che Abbiati smanaccia a fatica, spazza Bovo, fra i pochi a salvarsi

38′: assist di Abbruscato per Stellone che, solo davanti a Squizzi, tira una cannonata sul fondo da due passi.

34′: continua il monologo clivense che i granata riescono a tenere a freno a fatica, senza però rendersi mai pericolosi in avanti. Manca un filtro fra centrocampo e attacco.

30′: ammonito Franceschini per un fallo su Semioli. E’ un Toro più vivo rispetto a quello visto con la Lazio, ma le punte sono troppo isolate e non si vede traccia delle intenzioni di Zaccheroni di giocare palla a terra. Gli unici servizi per Stellone e Abbruscato arrivano da lanci lunghi. 

27′: ci prova Balestri da fuori area. Nessun problema per Squizzi.

24′: ammonito Bovo per fallo sullo scatenato Bogdani che lo aveva saltato.

20′: punizione per il Toro per fallo su Ardito. Ancora Bovo serve verso Stellone, niente da fare. La squadra di Zaccheroni che ha ufficialmente escluso Rosina per motivi tecnici non riesce a recuperare il filo del gioco, anche se sta lentamente avanzando il suo raggio di azione.

17′: Zaccheroni sposta Balestri a destra su Semioli.

15′: lancio lungo di Brevi per Stellone, esce Squizzi mettendo in fallo laterale.

13′: contropiede fulminante del Chievo che ancora con Semioli costringe Abbiati in angolo su cui la difesa spazza.

12′: punizione di Bovo dai 35 metri che impegna Squizzi

10′: il toro sembra un pugile suonato. Il solo Ardito prova a farsi valere in mezzo al campo

7′: spunto ancora dell’ex-Semioli che costringe Balestri in angolo. Batte Italiano, Stellone spazza

3′ gol di Bogdani che piazza un destro potente dal limite: 1-0. Terza rete in campionato in 15 partite. In casa il Chievo non segnava da 217 minuti.

2′ l’ex-Semioli salta Franceschini sulla sinistra Brevi spazza;

E’ la partita più importante dall’inizio della stagione e che potrebbe decidere il futuro del tecnico granata Alberto Zaccheroni. Il Presidente Urbano Cairo continua a confermarlo e mai come ora allenatore e giocatori devono dimostrare di meritare fiducia e sacrifici da parte di società e tifosi centrando un risultato positivo. Non mancano le sorprese nell’undici titolare dove manca Rosina ed è confermato l’esordio di Cesare Bovo dal primo minuto.

CHIEVO: Squizzi; Moro, Mandelli, D’Anna, Lanna; Sammarco, Marcolini, Italiano, Semioli; Bogdani, Obinna.

TORINO: Abbiati; Bovo, Brevi, Frnaceschini; Pancaro, Ardito, De Ascentis; Balestri; Lazetic; Stellone, Abbruscato.

ARBITRO: Saccani

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy