Chievo-Torino, Maraner: “Battuta una delle squadre più forti del campionato”

Chievo-Torino, Maraner: “Battuta una delle squadre più forti del campionato”

Post partita / Le parole del tecnico clivense dopo il match al Bentegodi: “I ragazzi hanno dimostrato qualcosa d’importante. Obiettivo? La salvezza”.

Molto soddisfatto il tecnico del Chievo Maraner – secondo di Rolando Maran, oggi squalificato -, che si gusta una meritata, ed importante, vittoria contro il Torino: “Sono felice soprattutto per i giocatori, hanno dimostrato qualcosa di importante. A livello personale era la mia terza volta come allenatore contro ventura e le altre due volte avevo perso, ho sfatato questo piccolo tabù. Le squadre di Ventura ti rendono difficile la vita. È stata dura e nel primo tempo siamo stati timidi anche per merito degli avversari. Ma nel secondo tempo abbiamo accelerato quando serviva e così abbiamo vinto. La classifica del Torino parla da sola; sono una delle squadre più forti del campionato. Noi siamo stati molto bravi a studiarli e a preparare la partita nei minimi dettagli. L’obiettivo del Chievo? Resta sempre e comunque la salvezza. Quando avremo raggiunto i quaranta punti parleremo di altro”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy