Claudio Sala e Terraneo: Coppa Italia ed esordi sul tramonto di agosto

Claudio Sala e Terraneo: Coppa Italia ed esordi sul tramonto di agosto

Memorie granata / Il Poeta del gol giocò la prima con il Torino nel ’69, il portiere nel ’77

Claudio Sala

Due tempi diversi ma non lontani, due occasioni simili. Due vere e proprie colonne della storia granata che esordivano con la maglia del Torino il 31 agosto a pochi anni di distanza, entrambi in Coppa Italia. Trattasi di Claudio Sala e Giuliano Terraneo, il Poeta del gol e l’erede del Giaguaro Castellini.

Sala fece il suo esordio 47 anni fa, nel turno del girone eliminatorio di Coppa Italia che vedeva come avversario il Piacenza. Il match si concluse con un anonimo 1-1, ma per il 21enne trequartista non sarebbe stato un match come gli altri. Così come per Giuliano Terraneo non sarebbe stato un match come gli altri lo 0-0 con cui il Torino, impattò con il Bari, 39 anni fa: era sempre il 31 agosto ed era sempre la Coppa Italia, ma anche qui si sarebbe fatta la storia, a posteriori: Terraneo avrebbe poi giocato 270 partite con la maglia granata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy