Comi, Vita e Chiosa promossi

Comi, Vita e Chiosa promossi

A ben guardare, tra quelli che si stanno mettendo in evidenza e quelli che, al contrario stanno mostrando tutti i loro limiti, i giovani granata in prestito a modo loro stanno giocando anche per il futuro, inteso come ritorno alla base.

 

SERIE B – Ancora una volta sugli scudi Gianmario Comi che è sempre uno dei pochi a salvarsi in casa Reggina. Il suo gol, che lo porta a quota 10, non è servito alla squadra per evitare una rovinosa caduta casalinga che ha portato al’esonero di Dionigi sostituito da Pillon, ma in ogni caso l’attaccante a metà con il Milan continua a fare il suo dovere. Non così Simone Verdi che nelle prime uscite in maglia Juve Stabia aveva illuso di aver trovato continuità e invece ancora una volta ha deluso tanto da venire sostituito tra i fischi, mentre Suciu è rimasto in panchina. Fiori per scelta tecnica sia Benedetti  nello  Spezia che Fiamozzi a Varese, così come Lys Gomis (per infortunio) in casa Ascoli.

PRIMA DIVISIONE – Ha festeggiato nel migliore dei modi Pippo Scaglia la convocazione per uno stage nelle Nazionale Under 20 allenata da Gigi Di Biagio: vittoria scaccia crisi del suo Cuneo a Pavia e lui in campo per tutta la ripresa anche se ha faticato. Bene invece tra i difensori ancora una volta Marco Chiosa (nella foto), sempre più titolare nella lanciatissima Nocerina mentre per Gorobsov meno di un quarto d’ora senza incidere. Non convocato Milani nel Feralpisalò che ha pareggiato in casa mentre Sperotti era fermo per il turno di riposo del suo Carpi e Migliorini scenderà in campo questa sera (con diretta RaiSport 1) alle 20.45 nel derby lombardo del suo Como contro la Cremonese.

SECONDA DIVISIONE – Ancora una volta bene Alessio Vita nel Monza che ha vendicato l’andata battendo il Mantova anche grazie alla rete di Gasbarroni. Ottimo anche Taraschi nella vittoria del Casale sul campo del Renate, passettino importante verso i playout, mentre Isoardi è stato travolto nella scoppola del Vallée d’Aoste in casa del Bassano (Fiore era solo in panchina). Nel girone B non convocato Ropolo nel Gavorrano.

Redazione TN

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy